contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Altri sport
Solo un pareggio senza reti nel confronto diretto per il secondo posto con la Tevere Eur
Hockey prato, la Cgr non riesce a sfondare
pubblicato il 7 aprile 2018 alle ore 19:37
Marco Sposato

Niente da fare. Finisce senza reti lo scontro diretto andato in scena quest'oggi a Castello d'Agogna tra la Cgr Bonomi e la Tevere Eur. In caso di vittoria la squadra di Angius avrebbe scavalcato i capitolini al secondo posto e mantenuto inalterate le distanze dalla capolista Bra che quest'oggi ha travolto 5-0 l'Hc Roma allungando ancora in classifica. A questo punto le speranze di scudetto per la Bonomi si riducono al lumicino, mentre la lotta per la piazza d'onore è ancora aperta. La gara con la Tevere è stata abbastanza complicata in quanto i romani hanno giocato molto chiusi, limitandosi a qualche sporadica ripartenza. Nei primi due quarti la Cgr ha commesso qualche errore di troppo in fase di impostazione, ma nella seconda parte del match, aggiustate alcune cose a livello tattico, il predominio è stato nettamente a favore dei lomellini che hanno creato diverse occasioni con i vari Padovani, Lloret, Sposato e Ursone e anche in situazioni di corner corto dove la Tevere è stata brava a uscirne indenne, anche con un salvataggio sulla linea di un difensore. Alla Bonomi è mancata un po' di fortuna e quel pizzico di cinismo sotto porta che, del resto, dall'inizio della stagione rappresenta la lacuna maggiore. Il prossimo week-end doppio turno di campionato con i lomellini che saranno impegnati sabato in trasferta contro l'Adige e poi domenica in casa contro il Bologna.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Altri sport
Tennistavolo, la Cipolla Rossa di Breme spreca con il Norbello
Anche contro il Norbello non si rompe il sortilegio del Lomellino Cipolla Rossa di Breme, costretto dai sardi all'ennesimo pareggio, il quarto…
Tennis, Baldi sconfitto da Humbert nella finale di Andria
Non ce l'ha fatta Filippo Baldi a conquistare il suo secondo Challenger della carriera. Quest'oggi nella finale di Andria il vigevanese è stato…
Tennis, Filippo Baldi in finale ad Andria
Filippo Baldi protagonista al Challenger di Andria, dove domani sfiderà in finale il francese Ugo Humbert, che sulla carta parte favorito ma che il…
Tennis, per Selva Alta una sconfitta indolore
Si è concluso il campionato di serie A1 di Selva Alta. I ducali, ormai certi del secondo posto nel girone e quindi con la salvezza già in tasca,…
Hockey prato, la Bonomi dimezza il ritardo dalla vetta
Tutto facile per la Paolo Bonomi che nell'ultima gara su prato del 2018 travolge a Castello d'Agogna il neopromosso Valchisone (9-2) dimezzando il…
Tennis, Selva Alta si arrende al Park Genova
Non riesce l'impresa a Selva Alta che si arrende 1-5 al Park Genova, presentatosi in gran forze in Lomellina per riscattare l'imprevisto pareggio…