contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Volley
Florens battuta al tie-break dalle piemontesi
Volley: la Re Marcello rimonta Acqui, ma alla fine conquista solo un punto
pubblicato il 7 aprile 2018 alle ore 23:44

Una partita, quella di questa sera tra Acqui Terme e Florens Re Marcello, che ha confermato le aspettative: match che si è rilevato duro, intenso, con le Tigri che hanno dovuto affrontare una squadra in forma che, partita forte ma riagguantata sul 2-2, ha alla fine conquistato il tie-break, concedendo quindi a Vigevano solamente un punto. Florens forse un po' contratta, che ha inizialmente faticato a sciogliersi. 

Parte infatti meglio il sestetto di casa, 8-4, che tiene in mano la gestione del set iniziale mantenendo un buon margine (18-12). Trabucchi e compagne continuano a inseguire, ma senza esito: 25-17. Il secondo periodo è sicuramente più combattuto: Florens in vantaggio sul 7-13, e le lomelline rimangono davanti per metà set (11-15), prima del break di 4-0 che consente alle piemontesi di impattare a quota 15. Prende vita una fase molto equilibrata, con scambi che lasciano il punteggio in bilico: 18-18, 21-20. Acqui trova il +2, la Re Marcello risponde ma non opera l'aggancio. Sul 24-22 le ospiti - che lasciano qua e là qualche punto di troppo - annullano un set-point ma non riescono ad andare oltre, 25-23 e 2-0 per Acqui Terme.

Ma la serata è ancora lunga, lo confermerà una terza frazione interminabile. Grande equilibrio, con distacchi mai superiori ai due-tre punti. Tabellone luminoso che restituisce la parità sul 12-12, la squadra di coach Stefano Colombo prova ad accelerare sul 15-18, ma dall'altra parte del campo c'è un sestetto ancora pienamente vivo (17-18, 20-19). Siamo ancora in parità sul 23-23, ogni singolo pallone adesso può decidere la sfida. Serviranno i vantaggi, con un punto di Crotti e un attacco out di Acqui Terme a regalare alla Florens il 26-28 che tiene aperto l'incontro. Il quarto set non ha praticamente storia, la Re Marcello trova subito un certo margine, 0-5, e scappa via: 1-9, 2-15. Acqui non trova le adeguate contromosse, e così le Tigri conducono in porto la missione vincendo 8-25 e imponendo il tie-break. La corsa della Florens però, in qualche modo, si ferma sul più bello: dopo i primi equilibrati scambi (2-2, 5-4 con valutazione errata da parte dell'arbitro), le padrone di casa riescono a pescare il parziale decisivo: Vigevano segnerà solamente un altro punto, e così l'Arredo Frigo-Makhymo vince 15-5. 

Tabellini alla mano, per la Florens 13 punti di Facendola e Trevisan, 12 di Garavaglia. 

Sabato prossimo le ducali saranno in casa, contro la Don Colleoni che si è imposta 3-1 su Lurano.

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Volley
Volley, B maschile: una buona Italian Converter cede a Novi Ligure
Torna a casa senza punti l'Italian Converter dalla trasferta di questa sera in quel di Novi Ligure. A imporsi è infatti la compagine piemontese, 3-…
Volley, B1: Re Marcello mai davvero in difficoltà contro il Brembo
Trasferta sul campo del già retrocesso Brembo, questa sera, per la Re Marcello. E una vittoria ducale (0-3) ottenuta senza particolari patemi d'…
Volley: gara lunghissima tra Ambrovit e Lurano, alla fine a vincere è la Pneumax (3-2)
Cinque set tra Ambrovit Garlasco e Pneumax Lurano, con successo al tie-break, in rimonta, delle ospiti. Un solo punto quindi per le ragazze di…
Volley, B1: Ambrovit corsara a Gorla (0-3)
Non era sicuramente cosa scontata, per l'Ambrovit di coach Francesco Mussa, andare a conquistare il punteggio pieno sul campo di una Cosmel Gorla a…
Volley, B maschile: l'Italian Converter crolla con Albisola
Non una bella prestazione da parte dell'Italian Converter, che contro Albisola non riesce a "vendicare" il ko al tie-break dell'andata e anzi fa…
Volley, poca Re Marcello... E Trescore ringrazia
Non certo una prestazione che passerà alla storia quella fornita oggi pomeriggio dalla Florens Re Marcello, che cede 3-1 alla Don Colleoni e si fa…