contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Mentre continua la cavalcata vincente della Free Shop, vittoriosa anche a Bareggio
Promozione, Junior e Olimpia condannate ai play-out
pubblicato il 15 aprile 2018 alle ore 23:59
Massimo Menarini (Free Shop)

Penultima giornata nel campionato di Promozione e la Free Shop aspetta impaziente i play-off dall'alto del suo primato in classifica. A Bareggio i ducali hanno allungato la loro lunghissima serie positiva nonostante una partenza diesel e molta imprecisione al tiro nel primo tempo (30-24). Ma non appena la squadra di coach Gibertoni ha deciso di premere un po' sull'acceleratore non c'è stata più partita (49-71 il finale). Il migliore in campo è stato il "solito" Menarini, sempre una sicurezza tattica. Ancora bene Agresti, da qualche settimana in ottimo stato di forma, e tra le note positive va registrato l'esordio in campionato del giovane Savani che si è ben disimpegnato soprattutto in difesa.

Free Shop Pro Vigevano Menarini 11, Sala 14, Al. Gibertoni 7, Mokhonko 11, Zanelli 8, Agresti 11, An. Gibertoni 7, Bagliani, Orlandi 2, Savani. All. D. Gibertoni.

Sconfitte invece le altre due lomelline, Olimpia e Junior, che sono ormai condannate ai play-out; lo scontro diretto di giovedì prossimo a Gambolò servirà solo a definire la miglior posizione negli spareggi salvezza. I ducali sono stati sconfitti a Marcallo per 55-50: arrivati al riposo lungo in vantaggio (23-28), nella ripresa i padroni di casa sono riusciti a ribaltare la gara.

Junior Basket Vigevano Lio 4, Cornalba 12, Negrini 4, Sala 5, Arrigone, Piovera 7, De Pace 6, Merlano 8, Zeno 2, Castigilone 2; ne Panozzo. All. Werlich.

Quest'oggi, invece, l'Olimpia ha perso nettamente a Castano dalla Stella Azzurra (66-45) scontando per l'ennesima volta i problemi d'organico: Garigioli a letto con la febbre, Zocchi assente per lavoro, Forin è arrivato solo per il secondo tempo e Kola, al rientro dopo due mesi, ha giocato solo 7 minuti. Gli altri cinque si sono dunque sobbarcati buona parte del minutaggio, hanno resistito nel primo quarto (15-12), ma poi la squadra ha pagato inevitabilmente dazio nelle due frazioni centrali.

Olimpia Gambolò Motta 18, Azzini 7, Sacchi 2, Giannino 11, Forin 5, Cucchetti 3, Kola. All. Vercelli.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Basket
La Pallacanestro Vigevano firma il lungo Birindelli
Sarà l’argentino Duilio Ernesto Birindelli, 33 anni, ala grande di 2 metri, l’ultimo tassello per il quintetto della Pallacanestro Vigevano che…
Basket serie B: Lorenzo Panzini è il nuovo playmaker della Pallacanestro Vigevano
Sarà Lorenzo Panzini, 28 anni, il nuovo playmaker della Pallacanestro Vigevano che affronterà da matricola il prossimo campionato di serie B.…
Basket, serie B: coach Paolo Piazza firma un biennale
Il futuro è già iniziato. La ForEnergy guarda al prossimo campionato di serie B partendo dal tassello più importante: coach Paolo Piazza (nella…
Basket, serie B: il riconoscimento dell'amministrazione comunale alla ForEnergy
E' stata la "stagione perfetta". E non solo perché sul campo la ForEnergy Vigevano non ha mai perso e ha ottenuto la promozione dominando il…
Basket C Gold, Paolo Piazza il giorno dopo la promozione. «Ce la siamo meritata»
«Ce la siamo meritata». Il giorno dopo la vittoria in gara-2 che ha consegnato alla sua ForEnergy la promozione in serie B, coach Paolo Piazza (…
Serie C Gold, il sogno adesso è realtà: la ForEnergy batte ancora Saronno (69-94) e sale in serie B
Un capolavoro. La ForEnergy Vigevano saluta la C Gold ed entra in serie B dalla porta principale chiudendo a Saronno una stagione da 38 vittorie…