contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Volley
Mentre nel pomeriggio, in B maschile, l'Italian Converter aveva ceduto 3-0 agli stessi piemontesi
Volley, B1 femminile: l'Ambrovit termina il suo percorso con una vittoria sul Parella (3-2)
pubblicato il 5 maggio 2018 alle ore 23:37

Impegno incrociato tra Volley 2001 Garlasco e Parella Torino in occasione di questa ultima giornata di campionato. A partire dalla Ambrovit, che stasera ha ospitato le piemontesi in un match importante per queste ultime, ancora non sicure di una salvezza che sarebbe poi giunta a prescindere da questa gara, considerato il ko di Gorla - che retrocede - a Trescore. Il risultato è stato di 3-2 per le padrone di casa. Gara intensa e particolarmente lunga, ben oltre le due ore, con un primo set subito acceso e combattuto, che si chiuderà a favore di Garlasco solamente ai vantaggi, 26-24. Secondo e terzo periodo avranno svolgimento a tratti simile ma esito diverso: nel secondo l'Ambrovit conduce nelle fasi centrali (16-13) e sembra tutto sommato in controllo anche sul 21-17, ma le torinesi rimontano e vincono 23-25. Nel terzo set è ancora 16-13 e 21-17, questa volta il sestetto di coach Francesco Mussa regge bene e si impone 25-20. Al Parella basta un punto per la salvezza matematica, e nel finale del quarto periodo la voglia delle ospiti è tale da dar vita a un break che dal 20-21 conduce fino al 21-25. Il tie-break sorriderà alle lomelline, 15-10. Top scorer Lucia Cagnoni con 26 punti, seguono Nadia Ditommaso con 17 ed Elena Mazzocchi con 13. L'Ambrovit chiude il suo percorso con 35 punti, gli stessi di Albese, in nona piazza.

 

Nel pomeriggio, invece, l'Italian Converter ha inaugurato la doppia sfida giocando sul campo del Parella per il turno che ha chiuso il torneo di B maschile: 3-0 il finale per i torinesi, squadra che ha disputato un ottimo girone di ritorno, secondo solamente alle spalle di Novi Ligure che accede ai play-off al pari della capolista Saronno. La gara ha visto un primo set combattuto, con un paio di errori della squadra di coach Fumagalli che consentono al Parella di chiudere 27-25. Secondo periodo con Garlasco che gira solo a tratti, 25-17, mentre nel terzo c'è per ampi tratti equilibrio, ma alla fine sorride Torino, 25-22. Il Volley 2001 chiude il torneo con 36 punti, a sua volta al nono posto. 

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Volley
Volley: la Re Marcello chiude la stagione con un punto a Settimo Torinese
Il cammino stagionale della Florens Re Marcello si è chiuso questa sera sul campo di Settimo Torinese, team che - forte del secondo posto -…
Volley, B maschile: Garlasco saluta il proprio pubblico con una vittoria al tie-break
Match interno per l'Italian Converter, che con lo Yaka Malnate si impone al tie-break conquistando un successo che fa morale in una fase finale del…
Volley, B1: il derby dice Florens (3-1)
Tempo di derby, questa sera, tra le mura del PalaBonomi, con un bel pubblico a seguire una sfida che non aveva probabilmente molto da dire in…
Volley, B maschile: una buona Italian Converter cede a Novi Ligure
Torna a casa senza punti l'Italian Converter dalla trasferta di questa sera in quel di Novi Ligure. A imporsi è infatti la compagine piemontese, 3-…
Volley, B1: Re Marcello mai davvero in difficoltà contro il Brembo
Trasferta sul campo del già retrocesso Brembo, questa sera, per la Re Marcello. E una vittoria ducale (0-3) ottenuta senza particolari patemi d'…
Volley: gara lunghissima tra Ambrovit e Lurano, alla fine a vincere è la Pneumax (3-2)
Cinque set tra Ambrovit Garlasco e Pneumax Lurano, con successo al tie-break, in rimonta, delle ospiti. Un solo punto quindi per le ragazze di…