contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Non basta la vittoria a Cremona per aggiudicarsi la finale play-off, ma la promozione in Prima è praticamente certa
Seconda Categoria, per il Vigevano è comunque festa
pubblicato il 3 giugno 2018 alle ore 20:28
Una delle ultime formazioni del Vigevano 1921

Sfiora la rimonta il Vigevano 1921 che quest'oggi a Cremona nella partita di ritorno della finale play-off si è imposto per 1-0 sullo Sported Maris, ma il successo non è bastato a ribaltare la sconfitta per 1-2 subita domenica scorsa al Dante Merlo (per via dei gol segnati in trasferta). La squadra di Arioli chiude comunque con una vittoria un'ottima stagione che porterà quasi di sicuro in Prima Categoria i biancocelesti. Il ripescaggio appare infatti quasi scontato. Da indiscrezioni i posti disponibili a oggi sarebbero dieci (destinati di sicuro ad aumentare) e in una speciale graduatoria dettata da una serie di parametri stabiliti dalla federazione il Vigevano sarebbe ottavo.

Nonostante il gran caldo il Vigevano ha onorato fino all'ultimo la stagione credendo in una possibile rimonta. I biancocelesti sono passati in vantaggio alla mezz'ora del primo tempo grazie a un colpo di testa di Iaquinta su calcio di punizione. Nel prosieguo dell'incontro l'undici lomellino ha sfiorato diverse volte il secondo gol che sarebbe risultato decisivo, con Ticozzi, con l'esordiente Cassini e con Grano, anche se lo Sported Mares non è stato a guardare. I cremonesi, che hanno inserito giocatori diversi e di maggiore esperienza rispetto a domenica scorsa, hanno avuto anch'essi delle buone occasioni per segnare, ben neutralizzate dal portiere Ambrosi.

Anche all'Alagna non è riuscita la rimonta, più complicata, sul campo del La Torre. I bergamaschi si sono infatti imposti con lo stesso risultato (4-2) della gara d'andata. Per i lomellini, che si erano portati per primi in vantaggio, a segno Jomma e Bilardo. Anche l'Alagna mantiene comunque ottime possibilità di ripescaggio in Prima Categoria.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Calcio
Amatori Csi, un quartetto al vertice del girone C
Entra nel vivo la stagione del Csi Vigevano. Nel girone B, composto per metà da squadra pavesi e lomelline, siamo già alla terza giornata. Il…
Seconda Categoria, Castelnovetto al secondo posto
Quarta vittoria consecutiva per il Castelnovetto che non concede reti ai padroni di casa del Basiglio Milano 3. Le marcature si aprono al 20’ del…
Prima, il Garlasco fa suo il derby con il Mortara
Ha la meglio il Garlasco nel tanto atteso derby lomellino che lo vedeva protagonista in casa contro il Mortara. Partono meglio gli ospiti, vicini…
Eccellenza, primo punto per il Ferrera
Il Ferrera conquista il suo primo punto in campionato sul campo del Busto 81, una delle compagini favorite per la vittoria finale del campionato.…
Prima Categoria, per il Vigevano sconfitta che brucia
Una di quelle partite che ti fanno capire quanto sia strano il gioco del calcio. Il Vigevano gioca e diverte, ma concretizza poco e così alla fine…
Eccellenza, esordio amaro per mister Melchiori
Esordio amaro per il neo allenatore del Città di Vigevano Stefano Melchiori. I ducali, che hanno cambiato guida tecnica per cercare di dare una…