contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
Operazione dei carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Monza
Vigevano, padre e figlio ai domiciliari per il furto di due quadri di Rubens e Renoir
Avrebbero messo a disposizione dei complici telefoni e supporto logistico per realizzare il furto. I dipinti valutati 26 milioni di euro.
pubblicato il 12 giugno 2018 alle ore 13:17

Ci sono anche un uomo di 62 anni di Vigvano ed in figlio di 33 anni che vive a Seregno (Monza-Brianza) tra le cinque persone arrestate dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Monza nell'ambito delle indagini per il furto di due quadri di Rubens e Renoir del valore complessivo di 26 milioni di euro, sottratti nell'aprile dello scorso anno ad un mercante d'arte di Monza. Nei guai sono finiti anche un croato di 54 anni residente a Trezzano sul Naviglio (Milano) e due fratelli monzesi di 52 e 59 anni. Sono tutti in carcere. Il vigevanese ed il figlio sono invece agli arresti domiciliari. Sono stati infine denunciati a piede libero un sessantenne di Brescia ed un ottantenne di Milano. Le indagini dei carabinieri proseguono.

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Mede, scontro tra due auto: grave una donna di 56 anni
Una donna di 56 anni è rimasta ferita in modo molto grave in un incidente avvenuto oggi pomeriggio poco prima delle 18.30 lungo la provinciale 194…
Dorno, avrebbe dovuto essere ai domiciliari, invece era in stazione: sorpreso dai carabinieri
Avrebbe dovuto trovarsi nella sua abitazione di Dorno, dove è ristretto agli arresti domiciliari, Invece M,M., 44 anni, era alla stazione…
Garlasco, si masturba in piscina e si riprende con il telefonino: denunciato
Dovrà rispondere dei reati di atti osceni il luogo pubblico S.G., 34 anni, residente in provincia di Milano, denunciato dai carabinieri dopo che…
Lomellina, due segnalati alla Prefettura come assuntori di droga
Due persone sono state segnalate alla Prefettura come consumatori abituali di sostanze stupefacenti dai carabinieri, che hanno intensificato i…
Robbio, minacce e percosse ad un ventiduenne: cinque denunciati
Minacce, lesioni, violenza privata, esercizio arbitrario delle proprie ragioni e danneggiamento. Sono le accuse per le quali cinque persone sono…
Gropello, truffa online: nei guai un uomo di 33 anni
Aveva messo in vendita una Volkswagen Polo su un sito di compravendite online e non aveva dovuto attendere molto per trovare una acquirente. Anzi…