contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport Tech News Chi siamo
Volley
Serie B1, vincono Re Marcello e Ambrovit
A una giornata dalla fine la Florens sopravanza Lurano al sesto posto della classifica, mentre il sestetto di Bonfantini è settimo.
pubblicato il 29 aprile 2017 alle ore 21:25

Continua il bel periodo della Florens, che si porta a casa tre punti importanti da Orago, che permettono alla Re Marcello di muovere la classifica, andando così a raggiungere il sesto posto, grazie alla sconfitta di Lurano con Trescore. Contro il Volley Orago non ci sono state grosse difficoltà, tanto che i parziali recitano 13-25, 15-25 e 12-25 per una Florens che potrebbe migliorare il piazzamento della scorsa stagione. Adesso manca l’ultima proibitiva gara, in casa contro Cuneo sabato prossimo, anche se le piemontesi non possono più raggiungere la promozione diretta avendo perso quest'oggi lo scontro diretto con Lodi che sale dunque in A2. Il sestetto scelto da Bernardini per la gara di oggi vede Valdieri, Crotti, Bruzzone, De Stefani, Martini, Facendola e Prencipe come libero. Primo set e la Florens parte subito bene, conducendo 8 a 5 al primo tempo tecnico. Orago tenta una reazione, ma le ragazze di Bernardini sbagliano poco o niente e con determinazione arrivano a condurre sull’11-16, per poi andare a chiudere in scioltezza. Nel secondo parziale la Florens parte ancora meglio, conducendo subito 8 a 3, poi le ducali subiscono il ritorno delle avversarie ma al momento giusto allungano 16-8, andando a chiudere 15.25. Anche nel terzo set, poco da dire. La Re Marcello domina le avversarie, si porta sull’8 a 2 al primo tecnico, poi 16-11 e chiude senza patemi 12-25. Un tre a zero netto e meritato quello della squadra ducale, che, al di là della pochezza delle avversarie, ha mostrato un’ottima stato di forma, sia fisico che mentale. Dopo il periodo nero di gennaio-febbraio, la Re Marcello è tornata quella squadra che tutti conoscevamo. Mal che vada, nel caso quindi di sconfitta contro Cuneo, la Florens potrà scendere al massimo all’ottavo posto in classifica e quindi concludere il campionato come lo scorso anno, anche se l'obiettivo di inizio stagione era migliorarsi e la squadra di Bernardini non è lontana dal centrarlo.

Si allunga la striscia positiva dell'Ambrovit, alla quarta vittoria consecutiva, anche se resta il rammarico per non essere riusciti a centrare la vittoria piena dopo aver vinto i primi due set con Pinerolo, sceso in Lomellina senza particolari velleità (le piemontesi sono matematicamente quinde e pertanto fuori dai play-off). Garlasco gioca invece una gara sui livelli delle ultime uscite, nonostante l'assenza di Caroli, tenuta prudenzialmente a riposo per un problema a un ginocchio. Ottimo l'avvio in tutti i fondamentali dell'Ambrovit che, come detto, conquista i primi due parziali (25-22, 25-15); nel terzo si assiste a un naturale rilassamento, Pinerolo prende subito un vantaggio che conserva fino alla fine (21-25). Garlasco si riprende bene nel quarto e sembra fatta quando si trova saldamente avanti 18-12; qui però le lomelline si innervosiscono per qualche fischio arbitrale e perdono il bandolo della matassa consentendo alle piemontesi di rimontare e pareggiare il conto (22-25). L'Ambrovit riesce a resettare quanto successo e di rabbia va a vincere il tie-break, condotto con autorità senza rischiare quasi nulla. Sabato ultima gara di campionato a Trecate contro un'Igor che, avendo perso quest'oggi lo scontro diretto con Cagliari, è pressochè spacciato.

@ L'INFORMATORE - Edoardo Perrotti, Angelo Sciarrino

Commenti
Altre notizie di Volley
Volley, B1: Ambrovit, a Pinerolo non basta un avvio incoraggiante
Sul campo della Eurospin Ford Sara Pinerolo, una delle principali protagoniste del campionato, l'Ambrovit Garlasco prova a dire la propria e…
B maschile: amarezza Garlasco, avanti 2-0 cade al tie-break con Cuneo
C'è un po' di amarezza in casa Garlasco dopo il ko subito al tie-break contro Cuneo. Per quello che è stato l'andamento della partita, infatti, la…
Re Marcello, avanti tutta: 3-0 interno ad Acqui
Dopo la trasferta di Torino, nuovo appuntamento interno per la Re Marcello, che contro la Acqui Terme della ex Alice Martini vince 3-0 e si avvia…
Ciriè-Garlasco: il tie-break dice Italian Converter
Nel girone A di serie B maschile continua a comandare Saronno, all'ottava vittoria piena su altrettante partite e in grado di fare il vuoto alle…
Florens, la reazione è quella giusta: 3-0 a Torino
Un primissimo set sudato e vinto ai vantaggi. Quindi un match in discesa, con una positiva gestione dalla situazione da parte delle Tigri. Bottino…
Volley, Ambrovit ko in casa: l'Albese ringrazia
Dopo il bel punto ottenuto a Settimo, non riesce a confermarsi l'Ambrovit diretta da Francesco Mussa, che si fa sorprendere tra le mura amiche…