contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Dopo la sconfitta della Junior con Turbigo, prima giornata negativa anche per le altre due lomelline
Promozione: delude la Pro Vigevano, Olimpia beffata a Corbetta
pubblicato il 7 ottobre 2017 alle ore 10:33
pro vigevano - pero

Inopinata, ma meritata sconfitta della Pro Vigevano a dimostrazione che solo con i nomi non si fa una squadra: ieri sera nella gara d'esordio al PalaBasletta Pero passa col punteggio di 60-70. E dire che la gara non era iniziata male per il quintetto di Gibertoni grazie all'attacco (24-18). I milanesi hanno però il merito di restare attaccati alla partita e nel corso della seconda frazione, quando le polveri della Pro si bagnano, con un parziale di 12-0 mettono per la prima volta la testa avanti (30-34). Da qui si va avanti punto a punto (41-38 al 20', 53 pari al 30'), ma si vede che Pero ha più cattiveria in difesa e nell'ultimo periodo con maggior lucidità gli ospiti riescono a guadagnare un piccolo vantaggio che nel finale si allarga anche per i tentativi disperati di una Pro che senza difendere non potrà andare lontano.

Pro Vigevano Menarini 4, Sala 21, Al. Gibertoni 5, Mokhonko 11, Zanelli 14, An. Gibertoni, Bagliani 4, Petracin 1, Orlandi, Daglio. All. D. Gibertoni.

L'Olimpia Gambolò, non ancora al completo e con solo nove giocatori a referto, perde nel finale a Corbetta (59-54). I padroni di casa, se si eccettua un solo momento nella fase centrale del match (31-26 al riposo lungo), hanno sempre dovuto inseguire, toccando il massimo svantaggio sul 45-36. L'episodio chiave a metà dell'ultimo quarto quando, sul +7 Olimpia, Azzini in contropiede segna e subisce fallo, ma gli arbitri capovolgono la decisione fischiando sfondamento. A questo punto la squadra di Vercelli si innervosisce e, anche per un po' di stanchezza, perde il controllo della partita; i milanesi ne approfittano così per operare il sorpasso decisivo nei secondi finali. In evidenza Bertelà nel tiro da oltre l'arco e Sartorato sotto canestro, ma nel complesso positiva la prestazione di tutta la squadra.

Olimpia Gambolò Bertelà 24, Maccagnola, Cucchetti, Sigillo 6, Bertolotti 3, Azzini 2, Sartorato 12, Kola 3, Giannino 4. All. Vercelli.

Nell'anticipo di martedì, che di fatto ha inaugurato il campionato, la Junior Basket era stata superata al palasport di via Cappuccini da Turbigo per 58-73. Gli ospiti vanno in fuga già nel primo periodo (11-22), i padroni di casa hanno il carattere per reagire e rientrano da -17 a -3, ma poi non trovano la lucidità per proseguire, con gli ospiti che nei momenti importanti si sono dimostrati più solidi.

Junior Basket Lione, Cornalba 5, Negrini 10, Sala, Carnevale 14, Panozzo 2, Piovera 4, De Pace 5, Merlano 5, Zeno 12, Castiglione 1; ne Arrigone. All. Werlich.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Basket
Serie C Gold: vince il 7 Laghi, ma l'Expo c'è
Altra prestazione a dir poco generosa dell'Expo Inox che, ancora senza capitan Cattaneo e gettando nella mischia l'acciaccato Sprude, se la gioca…
Promozione, primi hurrà di Pro Vigevano e Junior
Nella seconda giornata di campionato in Promozione, le due vigevanesi si riscattano in trasferta dopo i passi falsi interni della gara d'esordio.…
Serie D, la Nadine si conferma a punteggio pieno
Terzo centro consecutivo per la Nadine Tromello che mantiene la testa della classifica insieme a Sedriano superando un avversario ostico come…
Serie C Silver, Robbio conquista il derby con Voghera
Seconda vittoria in campionato per la Fluidotecnica che al PalaCantone si è aggiudicata il derby con la Phoenix Iria Voghera (70-52). La differenza…
Serie C Gold: Expo all'osso, passa Cermenate
Se a una rosa già ristretta leviamo due giocatori da quintetto come Cattaneo e Sprude difficile pensare che Mortara possa farcela contro una…
Straordinario quarto periodo: la ForEnergy Vigevano batte Saronno
Con un ultimo quarto di straordinaria concretezza la ForEnergy Vigevano ribalta l'inerzia della sfida, sino a quel punto in mano a Saronno, e…