contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Terzo pareggio in cinque partite per la squadra di mister Pisani
Eccellenza: il Città di Vigevano soffre, ma si prende un punto
pubblicato il 8 ottobre 2017 alle ore 18:37
Giorgio Marrapodi

Finisce uno a uno tra Città di Vigevano e Busto 81 al centro sportivo Antona. Terzo pareggio in cinque partite per la squadra di mister Pisani, che oggi forse può tirare un sospiro di sollievo, perché gli ospiti hanno avuto tante occasioni, soprattutto nel secondo tempo, per vincere la partita. È stata una gara molto divertente e per lunghi tratti equilibrata. Il Città oggi non ha mostrato la solita lucidità che si nota quando gioca le gare interne, ma c’è anche da dire che prima della partita ben tre giocatori che dovevano essere titolari oggi hanno dato forfait. Si tratta di Bossi, Pelli e Trabace, quest’ultimo, infortunatosi nel riscaldamento.  

La partita è sin dai primi minuti molto agguerrita. Al 9’ bell’azione di Raimondo che lancia in verticale Anelli. Il controllo dell’attaccante è buono, ma il suo tiro finisce alto. Un minuto più tardi attacca il Busto 81, dal limite dell’area Scapinello fa partire un gran tiro che esce di poco. Dopo 20 minuti comunque equilibrati, gli ospiti prendono in mano l’iniziativa, mentre il Città aspetta pronto per ripartire. La squadra di Pisani, però, è poco precisa quando deve fare ripartire l’azione e perde quindi molti palloni giocabili. Al 27’ ecco il vantaggio del Busto 81: bell’azione di D’Ausilio che entra in area di rigore, mette in mezzo un bel pallone sul quale si avventa Anzano, che non sbaglia. Uno a zero per gli ospiti, ma il Città ha una grande reazione e due minuti più tardi, al 29’, pareggia grazie a un bel colpo di testa di Marrapodi che sorprende il numero uno del Busto 81. Ora i padroni di casa giocano meglio grazie a un ritrovato entusiasmo. Raimondo va via bene al 33’ e serve Anelli, ma il suo destro è facile preda del portiere. L’occasione più clamorosa del primo tempo capita sui piedi di Anelli al 42’ quando si trova solo davanti al portiere, imbeccato splendidamente da Damiani, ma si fa ipnotizzare e calcia addosso all’estremo difensore. Nel secondo tempo fuori un deludente Fassina e dentro Odone a centrocampo. Al 13’ Raimondo calcia dal limite dell’area e colpisce il palo. Partita molto bella, ritmi alti. Al 20’ attacca il Busto 81, bella palla dentro per Berberi (ex Lomellina) che di testa manda fuori di niente. Nell’ultimo quarto d’ora il Busto 81 prende in mano il pallino del gioco e tenta l’assalto finale: al 30’ clamorosa occasione per Berberi, che si ritrova il pallone tra i piedi in mezzo all’area di rigore dopo un calcio d’angolo, ma Campirisi è più veloce di lui e in uscita si appropria del pallone. Si entra nei minuti di recupero e gli ospiti sfiorano il vantaggio con un gran sinistro dalla distanza di Scapinello che finisce sul palo. Insiste ancora il Busto 81, sempre dal limite ci prova il neo entrato Urso, ma Campirisi ci arriva e mette in angolo. Poi, non c’è più tempo. Finisce in parità una partita molto divertente. Non è stato il migliore Città di Vigevano oggi, ma considerando le tante assenze e la sofferenza nel finale, il pareggio è oro colato per i ducali.

Città di Vigevano Campironi, Lagonigro, Montemurro (39' st Favale), De Spa, Radaelli, Disarò, Damiani, Fassina (1' st Odone), Raimondo, Marrapodi (24' st Siliquini), Anelli (14' st Pelli). All. Pisani.
Busto 81 Brescello, Soldi (35' st Lombardo), Napoli, Borghesi, Volpini, Nocciola (26' st Urso), D’Ausilio, Scapinello, Berberi, Casorati, Anzano. All. Tricarico.
Arbitro Castelli di Milano.
Reti 27' pt Anzano, 30' pt Marrapodi.
Note Calci d’angolo 7-6. Ammonito Odone. Recupero 0′, 4′. Spettatori 200.

 

Edoardo Perrotti
Commenti
Altre notizie di Calcio
Un altro argentino per il Città di Vigevano
Cominciano a delinearsi le operazioni di mercato del Città di Vigevano, chiamato a disputare dal 9 settembre il campionato d’Eccellenza dopo la…
Città di Vigevano: preso il centrocampista argentino Lezcano
Il Città di Vigevano per la prossima stagione nel campionato d’Eccellenza non ha nessuna intenzione di fare la Cenerentola del girone, anzi... Il…
Ufficiale, il Vigevano Calcio è in Prima Categoria
Nell'ambiente la notizia veniva data per scontata, anche se mancando l'ufficialità era bene usare prudenza, Adesso però il Vigevano Calcio 1921 può…
Un Città di Vigevano ambizioso. E nello staff entra Bognetti come responsabile terapeutico
Un Città di Vigevano ambizioso, che non vuol sentire più parlare di salvezza o di playout. Questo è il principale concetto ribadito in conferenza…
Amatori Csi: ai Legionari la Champions, allo Scaldasole la Coppa Lomellina
Si è conclusa venerdì scorso al Centro Sportivo Antona la stagione amatoriale di calcio del Csi Vigevano. Dopo i successi di Candia e A Team GiFra…
Seconda Categoria, per il Vigevano è comunque festa
Sfiora la rimonta il Vigevano 1921 che quest'oggi a Cremona nella partita di ritorno della finale play-off si è imposto per 1-0 sullo Sported Maris,…