contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
Nel suo passato importanti missioni all'estero
Il maggiore Emanuele Barbieri nuovo comandante della Compagnia dei carabinieri di Vigevano
Ha assunto l'incarico nella giornata di oggi
pubblicato il 9 ottobre 2017 alle ore 16:02

Il maggiore Emanuele Barbieri, 44 anni, mantovano, è il nuovo comandante della Compagnia dei carabinieri di Vigevano. L'ufficiale ha assunto oggi il suo incarico. Laureato in fisica, Barbieri è entrato nell'Arma nel 1998 dopo essere transitato attraverso la Scuola Militare Alpina di Aosta. Il suo primo incarico è stato al Ris di Messina dove si è occupato di indagini tecniche per reati commessi tra la Sicilia e la Calabria.

La parte di maggior interesse della sua carriera si è però snodata al 1° Reggimento carabinieri paracadustisti “Tuscania” di Livorno, uno dei corpi di eccellenza dell'esercito italiano, presso il quale l'ufficiale ha prestato servizio per tredici anni, prima come comandante di plotone, poi come comandante di compagnia operativa, ufficiale addetto alle informazioni e infine come comandante della Sezione operazioni-informazioni-addestramento. A quegli anni risalgono gli importanti incarichi operativi in missioni in Afghanistan, Iraq e Kosovo. Proprio l'esperienza maturata in alcuni dei teatri operativi più delicati del mondo ha fatto in modo che l'ufficiale, nel 2014, sia stato scelto per dare vita ed avviare la Branca Addestramento del nuoco Centro di eccellenza della Nato per l'impiego delle polizie di stabilità in teatri di operazione, di stanza a Vicenza. E proprio dal capoluogo veneto il maggiore Barbieri è stato destinato alla Lomellina tappa che rappresenta la sua prima esperienza nell'Arma territoriale.

Il curriculum del nuovo comandante dei carabinieri di Vigevano è davvero di grande spessore: istruttore per la difesa da attacchi nucleari, chimici e batteriologici e analista di intelligence, è in possesso di numerose specilizzazioni e qualifiche militari tra le quali il paracadutismo con la tecnica della caduta libera, addetto ai servizi di scorta e protezione e sciatore. La sua attività operativa lo ha portato ad ottenere, per alcuni episodi avvenuti in Iraq nel 2014, la medaglia i bronzo al valore dell'Arma dei Carabinieri.

Tra i riconoscimenti che ha ricevuto, il maggiore Barbieri, che si è trasferito a Vigevano con la compagna ed i due figli, può vantare la madaglia d'argento al merito della Croce Rossa italiana; la Croce d'argento per anzianità di servizio; la medaglia di bronzo di lunga attività paracadutistica e la medaglia afghana “Loya Jirga”. Quest'ultima gli è stata consegnata nel 2002 dall'allora capo dell'amministrazione transitoria afghana e presidente ad internim Hamid Karzai.

 

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Vigevano, scontro tra due auto: ferita in modo lieve una donna di 78 anni
Una donna di 78 anni è rimasta ferita in modo non grave in un incidente avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 15.40 all''intersezione tra viale…
Vigevano, spacciava marijuana: arrestato un sedicenne
Quando i carabinieri lo hanno fermato per un controllo ha mostrato segni di insofferenza. Una situazione che ha spinto i militari ad approfondire l'…
Mede, si allagano le vie del centro
I negozianti e i residenti sbottano: "basta, non se ne può più". Ogni volta che a Mede piove con una certa consistenza, il centro si allaga. Colpa…
Parcheggia male l'auto: l'agente vuole sanzionarlo, lui dà in escandescenza e tenta di investirlo
Ieri sera (domenica) gli agenti della polizia locale di Vigevano erano impegnati in una serie di controlli nelle vie del centro. Poco dopo le 22 in…
Lomellina, avevano modiche quantità di droga: segnalati alla Prefettura
Sono stati controllati in due distinte occasioni e trovati con modifiche quantità di sostanze stupefacenti. Per questo un diciassettenne residente…
Investito pedone in corso Cavour: ferito un 14enne
L’incidente è avvenuto questo pomeriggio (domenica), intorno alle 17,30, in corso Cavour in prossimità del semaforo. Un ragazzo di 14 anni è stato…