contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport Tech News Chi siamo
Basket
I ducali perfetti per due periodi, scavano il solco
ForEnergy Vigevano a valanga: spazzata via Arcisate (95-51)
Coach Piazza: "Buona prestazione, Boffini pronto a rientrare"
pubblicato il 19 ottobre 2017 alle ore 14:31

Un primo tempo da 31 punti con medie eccellenti al tiro basta alla ForEnergy Vigevano per sbarazzarsi di Arcisate (95-51) in una partita tra due squadre oggettivamente molto lontane per struttura e ambizioni. L'inizio ducale è fulminante (8-0 dopo meno di 2'), con Vigevano che gioca di flusso e i varesotti che cercano di tenere alti i ritmi e di colpire dal perimetro evitando il confronto fisico che li vedrebbe soccombere. Peccato che la ForEnergy anche dietro sia sul pezzo e un gioco da quattro punti di Ferri fissa il 25-12 con 1'43" da giocare. Pilotti, uscito dalla panchina (18 punti alla fine) secondo l'idea di coach Piazza che la vera gerarchia è l'assenza di gerarchia, infila due triple e al primo riposo Vigevano comanda 31-16

Il buongiorno agli ospiti nel secondo quarto lo offrre Benzoni con la tripla del 36-17 che dilata ancora uno scarto che Verri prima (43-22 a 4'51" dal riposo) e Pilotti poi (56-23 a -1'13") rendono ancora più rlevante. Allo stop lungo è 59-29 e per i due allenatori i problemi sono opposti. Coach Piazza deve tenere i suoi concentrati; coach Bianchi deve chiedere alla squadra di continuare a lottare. Entrambi guardano già avanti quando si riparte.

Vigevano ha il freno a mano tirato a incassa uno 0-7 di break (59-36 a 6'48" dal riposo) sul quale coach Piazza preferisce non intervenire con il time-out e, al contrario, lasciare che siano i suoi giocatori a togliersi dalla scomoda situazione. Nemmeno a dirlo sono Pilotti e Benzoni e fare male da lontano, poi Grugnetti telecomanda l'assist del 74-50 a 1'36" dalla penultima sirena che arriva sul 78-40.

Il quarto periodo è quello che consente al tecnico ducale di dare minuti importanti alla panchina, soprattutto a Bottacin, dopo aver puntato forte su Bassi per tutto il match. "In assenza di Boffini, che oggi avrebbe potuto giocare ma che abbiamo preferito tenere a riposo per averlo al 100% da martedì - spiega Piazza - è entrato nelle rotazioni. Si è fatto trovare pronto anche se, ovviamente, deve ancora crescere molto. Per questo è necessario non consentirgli di avere cali di concentrazione". Un modo elegante per raccontare la strigliata dopo un paio di cattive scelte, la panchina e poi subito il ritorno in campo. L'ultimo quarto è insomma pura accademia per arrivare alla sirena del 95-51 finale che tiene Vigevano a pieno regime e dice che Arcisate giocherà sul sottile filo che separa play-off e play-out. "E' stata una buona gara -.conclude coach Piazza - Adesso finalmente possiamo tornare alla settimana-tipo e preparare con calma il prossimo match". .

 

ForEnergy Vigevano: Verri 10, Grugnetti 7, Bassi 14, Pavone 13, Benzoni 17, Ferri 8, Moretti 2, Minoli 4, Bottacin 2, Pilotti 18. All.Piazza.

Baj Arcisate: Lepri 12, Livio 2, Clerici 6, Bellotti 8, Montalbetti 12, Dalle Ave 2, Florio 4, Fiamberti 5, Laudi; n.e. Giglio, Marcantoni e Moscatelli. All. Bianchi.

Parziali; 31-16; 59-29; 78-40  Tiri liberi: Vigevano 9/13, Arcisate 5/6.

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Basket
Serie D, Tromello perde ad Arese partita e primato
La peggior versione di Tromello in questo scorcio iniziale di stagione lascia ad Arese i due punti (76-57) e il primo posto in classifica, ora…
Basket C Gold, dominio assoluto della ForEnergy: spazzata via Milanotre (91-67)
Un dominio assoluto. La ForEnergy strapazza anche Milanotre (91-67) spaccando la gara con gli uomini della panchina e trovando una serata sublime…
Serie C Silver, la Fluidotecnica si ferma a Basiglio
Se pensiamo che appena una settimana fa la Fluidotecnica superava la capolista Groane praticamente senza Loughlimi e Kam, è chiaro che la sconfitta…
Promozione, la Free Shop vola in vetta, perdono Jbv e Olimpia
Il risultato di spicco della settima giornata in Promozione è di sicuro il successo nell'anticipo di lunedì della Free Shop sul finora imbattuto…
Serie C Gold, la ForEnergy fa suo un combattuto derby
Da pronostico vince la ForEnergy (72-81), che allunga così la sua striscia positiva, ma come ogni derby che si rispetti l'Expo Inox ha fatto la sua…
Serie D, la Nadine vince e resta con le prime
Non molla la vetta della classifica la Nadine Tromello in coabitazione con Nova Cava Manara e Sedriano, tutte vittoriose nella settima giornata del…