contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Dopo due giornate nel girone A guidano Candia, San Giorgio e Zeme, nel B il solo Rosasco
Amatori Csi, quattro squadre a punteggio pieno
pubblicato il 16 ottobre 2017 alle ore 20:27
Il rigore trasformato da Petrit Duka (Amatori Vigevano)

La seconda giornata del campionato amatori del CSI Vigevano ha regalato emozioni a non finire. Nel girone A gli Amatori Vigevano sono riusciti a riscattare la sconfitta subita nella prima giornata sul campo dello Zeme, vincendo 2-0 contro l'Olimpic 95. A sbloccare la situazione dopo un avvio equilibrato è stato il rigore assegnato al 20' dal direttore di gara in favore dei padroni di casa; a realizzarlo ci ha pensato Petrit Duka con una conclusione forte e precisa. Il raddoppio è arrivato al 10' della seconda frazione di gioco grazie alla rete siglata da Zangirolami: perfetto il suo destro dal limite dell'area. Gli Amatori hanno dunque ottenuto i primi tre punti della stagione. A punteggio pieno nel girone A troviamo tre squadre: Candia, San Giorgio e Zeme. Il Candia ha travolto 3-0 il Cassolnovo: a decidere il match sono stati i gol di Oche Sunday, Liguori e Brunelli. Il San Giorgio ha invece liquidato il Parona con il punteggio di 3-1: per i padroni di casa hanno segnato Ruffus e Uzozie, autore di una doppietta, mentre l'unica rete del Parona è stata realizzata da Mantovani. Lo Zeme ha espugnato il campo del Bugo con il risultato di 2-1: gli ospiti sono passati in vantaggio con Caravello dopo pochi minuti dall'inizio della partita, ma Gambare' ha realizzato al 25 minuto il gol del pareggio.Trecate ha siglato il gol decisivo a dieci minuti dalla fine dell'incontro. Col medesimo punteggio ha vinto anche il Cergnago sul campo dei Ducali grazie ai gol di Di Stefano e Di Cosola, mentre per i padroni di casa ha segnato Lucchese.

Nel girone B, invece, l'unica squadra a trovarsi a punteggio pieno dopo due giornate è il Rosasco, che ha superato il Real Mezzanese grazie alla rete di Martinetti. Il gol arrivato a 5 minuti dalla fine della partita ha permesso all' A Team Gi Fra di vincere contro il Real Ferrara, che resta a 0 punti insieme al Micheleria, sconfitto 3-0 dallo Scaldasole; di Makk, Marku e Chauvet le marcature. Il Palestro ha invece avuto la meglio sui Legionari grazie alla doppietta di Borotti: inutile il gol di Castelli ai fini del risultato finale. Il Chicco Civita ha infine espugnato 3-2 il campo della Pievese grazie alla doppietta di Ciobanu e al gol di Negroni: di Protri e Fonte le reti dei padroni di casa.

Edoardo Varese
Commenti
Altre notizie di Calcio
Un altro argentino per il Città di Vigevano
Cominciano a delinearsi le operazioni di mercato del Città di Vigevano, chiamato a disputare dal 9 settembre il campionato d’Eccellenza dopo la…
Città di Vigevano: preso il centrocampista argentino Lezcano
Il Città di Vigevano per la prossima stagione nel campionato d’Eccellenza non ha nessuna intenzione di fare la Cenerentola del girone, anzi... Il…
Ufficiale, il Vigevano Calcio è in Prima Categoria
Nell'ambiente la notizia veniva data per scontata, anche se mancando l'ufficialità era bene usare prudenza, Adesso però il Vigevano Calcio 1921 può…
Un Città di Vigevano ambizioso. E nello staff entra Bognetti come responsabile terapeutico
Un Città di Vigevano ambizioso, che non vuol sentire più parlare di salvezza o di playout. Questo è il principale concetto ribadito in conferenza…
Amatori Csi: ai Legionari la Champions, allo Scaldasole la Coppa Lomellina
Si è conclusa venerdì scorso al Centro Sportivo Antona la stagione amatoriale di calcio del Csi Vigevano. Dopo i successi di Candia e A Team GiFra…
Seconda Categoria, per il Vigevano è comunque festa
Sfiora la rimonta il Vigevano 1921 che quest'oggi a Cremona nella partita di ritorno della finale play-off si è imposto per 1-0 sullo Sported Maris,…