contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
I migranti, tutti africani, saranno ospitati all'ex ristorante "Naina"
Parona, sono arrivati oggi quindici profughi
pubblicato il 17 ottobre 2017 alle ore 22:03
Alcuni profughi arrivati a Parona (foto di José Lattari)

I migranti sono giunti con un giorno di ritardo in quella che sarà la loro casa: non lunedì, come era stato annunciato, ma stamattina (martedì) per via di lungaggini in Prefettura. I quindici ragazzi, dall'età compresa tra i 19 e i 31 anni, sono nati in nove nazioni dell'Africa nord-occidentale e soggiorneranno alla "Naina", la cascina ed ex-ristorante nei pressi del centro commerciale Bennet. Prima si trovavano nel centro di accoglienza di Stradella, che li accolse nell'ottobre scorso. Sono gestiti dalla cooperativa "I colori del sorriso" di Arborio, in provincia di Vercelli, che metterà a loro disposizione anche un pulmino per gli spostamenti, un'aula dove studiare l'italiano, due operatori diurni e uno notturno. Non è escluso che potrebbero arrivare altre persone in futuro, a seconda delle decisioni della Prefettura. «Li accogliamo con gioia - dichiara il sindaco Marco Lorena - e siamo contenti del loro arrivo. Questa gente può integrarsi nella comunità. Sono sicuro che avremo anche con la cooperativa un rapporto corretto di collaborazione. Non sono arrivati nel modo migliore, ma non è colpa loro, bensì della Prefettura che ci ha avvisati all'ultimo momento».

Davide Maniaci
Video
Commenti
Altre notizie di Attualità
Tribunale, continuare con la battaglia per la riapertura
Numeri alla mano la riforma della giustizia, che quattro anni fa ha ridisegnato la "geografia" dei Tribunali italiani cancellando quello di…
Pendolari, storie di quotidiane "disavventure"
Un'avventura, anzi una "disavventura" quotidiana. E' quella che devono affrontare i viaggiatori della linea ferroviaria Milano-Mortara, almeno 20…
Vita da cliente tra comunicazione, pricing... e lusso
Diciamoci la verità. Quante volte ci è capitato di acquistare questo o quel prodotto e di finire chiedendoci - osservandolo - chi ce lo abbia fatto…
Luci spente per "M'illumino di meno"
La 14esima edizione di "M'illumino di Meno" è dedicata alla bellezza del camminare e dell'andare a piedi. «Perché sotto i nostri piedi c'è la Terra…
Simac: visitatori in forte aumento
Simac Tanning Tech chiude l’edizione 2018 con un aumento di visitatori: l’affluenza in fiera è andata oltre le più ottimistiche previsioni,…
Saving Lasca: al via il progetto transnazionale Italia-Slovenia
Si chiama “Life Saving Lasca”, il progetto Life transnazionale cofinanziato dalla Comunità Europea che vede  il Parco del Ticino  e il Fisheries…