contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
Partito il servizio sperimentale di car sharing a domicilio per raggiungere il Terminal 1 di Malpensa
Servizio aeroporti E-Vai: a Malpensa dalla porta di casa
pubblicato il 18 ottobre 2017 alle ore 10:45

Il car sharing a domicilio. E-Vai, società del Gruppo FNM, ha infatti attivato il "servizio aeroporti" che prevede la consegna di un’auto a domicilio per raggiungere direttamente il Terminal 1 dell’aeroporto di Milano Malpensa. Un’offerta che dunque aggiunge alla flessibilità del modello del car sharing la comodità di un’auto consegnata direttamente all’indirizzo desiderato dell’utente. Il tutto a favore di un territorio che attualmente soffre la mancanza di un collegamento pubblico diretto e veloce con l’aeroporto di Milano Malpensa.
Come funziona? L’utente, dopo la registrazione al sito E-Vai che si effettua inviando il documento d’identità e la patente, può prenotare la macchina tramite il numero verde  800.77.44.55, lo stesso sito e, in alternativa, presso gli E-VAI point presidiati, se presenti sul territorio. Nel corso della prenotazione dovrà solamente indicare l’indirizzo dove vuole ricevere l’automobile e l’orario desiderato. L’autovettura verrà consegnata nelle modalità indicate e sarà a sua disposizione per raggiungere Milano Malpensa. Una volta a destinazione l’auto potrà essere velocemente parcheggiata grazie agli appositi stalli riservati E-VAI al Terminal 1. La stessa modalità di utilizzo è valida per il percorso inverso: dall’aeroporto è possibile salire su una autovettura E-VAI e raggiungere la propria abitazione, segnalando semplicemente all’operatore l’indirizzo dove viene parcheggiata l’auto e l’ora di consegna.
Il servizio - partito in via sperimentale il 16 ottobre - si protrarrà fino al 15 gennaio 2018 mettendo a disposizione 5 auto, di cui 3 elettriche e 2 endotermiche. Il servizio sarà a disposizione dei cittadini dei comuni di Abbiategrasso, Bereguardo, Besate, Borgo Sansiro, Cassolnovo, Cilavegna, Gambolò, Gravellona Lomellina, Morimondo-Mortara, Parona, Vigevano. Il servizio costa 39 euro a tratta.

L'informatore
Commenti
Altre notizie di Attualità
Guasto al riscaldamento: lunedì lezioni sospese alle elementari
Per consentire la riparazione di un guasto all’impianto di riscaldamento, il sindaco Marco Lorena, con un'ordinanza, ha disposto la sospensione…
La messa in Duomo in diretta su Rai1
Domenica mattina, alle ore 11, sarà trasmessa in diretta su Rai Uno la Santa Messa dal Duomo di Vigevano. Si tratta di uno degli appuntamenti…
Pasto in mensa per chi non può pagare: la Loggia Massonica offre 1.500 euro
Un assegno circolare da 1.500 euro. È stato consegnato lunedì dai componenti della Loggia Massonica vigevanese “Obbedienza e Libertà”, a Michele…
Agricoltura: l'Italia rischia di perdere 10 miliardi
“Secondo le previsioni del nuovo bilancio comunitario 2021 - 2027, l’Italia rischia di perdere fino a 50 miliardi in 7 anni di fondi strutturali…
Una piccola donazione per salvare Lucinda
La vita in Guinea Bissau, attorno all’ospedale pediatrico di Bòr - da ormai dodici anni sostenuto dall’Agenzia Vigevano-Prabis Onlus - è fatta…
Treni, un'altra giornata nera sulla #Milano-Mortara: i sindaci devono intervenire e picchiare i pugni sul tavolo
Un'altra giornata da incubo per i pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. Da poco alla stazione San Cristoforo hanno annunciato convogli…