contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
L'episodio è avvenuto in un palazzo di via Trivulzio
Vigevano, lo aspetta in cantina e lo minaccia con una pistola giocattolo: arrestato un sessantanovenne
Ha tentato di fuggire ma è stato bloccato dai carabinieri; il motivo dell'aggressione sarebbe da ricondurre alla fine della relazione tra l'aggressore e la cugina della vittima.
pubblicato il 5 agosto 2018 alle ore 13:39

Lo ha atteso in cantina, dove l'uomo era sceso per riattivare la corrente del suo appartamento, e lo ha minacciato con una pistola solo in un secondo momento rivelatasi in grado di sparare solo piombini. E' accaduto ieri sera in uno stabile di via Trivulzio. I carabinieri, che sono intervenuti e lo hanno bloccato, hanno arrestato per violenza privata aggravata V.P., 69 anni, artigiano. La vittima dell'aggressione è stato un cittadino nigeriano i d33 anni con il quale l'uomo ha ingaggiato anche una colluttazione. La ragioni dell'aggressione sarebbero da ricondurre alla fine della lunga relazione tra l'aggressore e la cugina della vittima, della quale l'uomo incolpava quest'ultimo. Nelle tasche dell'aggressore i militari del maggiore Emanuele Barbieri hanno ritrovato un coltello lungo 17 centimetri con 8 di lama e un paio di guanti in lattice. Nello zaino che aveva con sè sono stati invece rinvenuti una mannaia in acciaio, la pistola ad aria compressa utilizzata per l'aggressione, numerosi pezzi di corda, nastri adesivi, guanti e 59 pallini di metallo. L'uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima in programma domani a Pavia. 

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Mortara, anziani sventano due truffe. Avevano partecipato agli incontri promossi dai carabinieri
Il miglior riscontro possibile. Gli incontri che il comando provinciale dei carabinieri ha organizzati per tutto l'arco dell'anno con l'obiettivo…
Il forte vento spacca anche il telo della tensostruttura del centro Antona
Il forte vento che ha spazzato il nord Italia nella serata di ieri, ha provocato non pochi danni. Dopo l'albero crollato in via Mentana, le…
Gambolò, ritrovata l'auto rubata ad uno studente ventunenne
E' stata ritrovata nella giornata di ieri dai carabinieri di Gropello la Citroen C4 Cactus, che era stata rubata la notte precedente a Gambolò, L'…
Lomellina, ampia partecipazione agli incontri anti-truffa promossi dai carabinieri
Fa registrare una ampia partecipazione di cittadini l'iniziativa promossa dal comando provinciale dei carabinieri di Pavia e destinata alla…
Si aggirava per corso Torino sanguinante e ubriaco: è in prognosi riservata
All’arrivo dei carabinieri era completamente ubriaco e con una profonda ferita in fronte. L’uomo – un ecuadoregno di 40 anni, pregiudicato e…
Le raffiche di vento fanno cadere un albero in via Mentana
Le raffiche di vento di queste ultime ore hanno causato la caduta di un pino, all’interno di un’abitazione di via Mentana, a Vigevano. Sul posto…