contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Gara tutta di rincorsa per il quintetto di Zanellati, i varesini si impongono 74-60
Serie C Gold, l'Expo paga dazio a Malnate
pubblicato il 4 novembre 2017 alle ore 23:29
Luca Giacomo Rinaldi

Trasferta indigesta quella di Malnate per l'Expo Inox che, dopo due successi interni consecutivi, è costretta a incassare una sconfitta abbastanza meritata, non fosse che per tutto l'incontro i lomellini hanno sempre dovuto rincorrere gli avversari. A parte Rinaldi, solo Dronjak e un generoso Ferretti (10 rimbalzi per lui) hanno disputato una gara accettabile. Mortara ha latitato soprattutto nelle percentuali al tiro: molto male Sprude (2/12 complessivo con addirittura 0/7 da due), male anche Bossi (1/8) come pure Pontisso (4/12) non è riuscito a ripetersi sui livelli di mercoledì scorso. Peccato perchè, nonostante tutto, l'Expo si è avvicinata più volte in maniera pericolosa e probabilmente sarebbe bastato poco per mettere sul serio in ambasce gli avversari. Mortara ha avuto l'unico vantaggio in avvio sul 2-5, poi Valceresio scappa: 15-6 al 6', 22-12 al 9', per arrivare al 22-15 del primo stop. In avvio di seconda frazione i padroni di casa toccano il +13 (30-17), Mortara si riavvicina (30-24), ma il finale di tempo è ancora favorevole ai varesini (37-27). L'elastico prosegue anche nella seconda parte del match, con Arcisate che raggiunge subito il massimo vantaggio (43-27), l'Expo replica con un 12-0 di parziale che porta al meno quattro del 24' (43-29), nuovo allungo dei padroni di casa (51-39 al 26') e ancora lomellini a due soli possessi a 14 secondi dalla fine del periodo, ma la bomba di Bellotti ridà ossigeno ai padroni di casa (54-47). Anche a metà di ultimo periodo Mortara è lì a soffiare sul collo degli avversari (62-57), ma manca sempre quel guizzo che potrebbe rappresentare la svolta e così a due minuti dalla fine la bomba di Clerici (69-59) chiude di fatto i giochi. Finisce 74-60.

Valceresio Arcisate Lepri 16, Livio 7, Clerici 19, Bellotti 17, Bisognin 8, Dalle Ave, Florio, Montalbetti 3, Fiamberti 4; ne Laudi, Giglio, Marcantoni. All. Bianchi.

Expo Inox Mortara Dronjak 13, Bossi 3, Pontisso 9, Sprude 8, Rinaldi 19, Ferretti 8; ne Marcone, Orlandi, B. Invernizzi, Filippone. All. Zanellati.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Basket
Basket, serie B: coach Paolo Piazza firma un biennale
Il futuro è già iniziato. La ForEnergy guarda al prossimo campionato di serie B partendo dal tassello più importante: coach Paolo Piazza (nella…
Basket, serie B: il riconoscimento dell'amministrazione comunale alla ForEnergy
E' stata la "stagione perfetta". E non solo perché sul campo la ForEnergy Vigevano non ha mai perso e ha ottenuto la promozione dominando il…
Basket C Gold, Paolo Piazza il giorno dopo la promozione. «Ce la siamo meritata»
«Ce la siamo meritata». Il giorno dopo la vittoria in gara-2 che ha consegnato alla sua ForEnergy la promozione in serie B, coach Paolo Piazza (…
Serie C Gold, il sogno adesso è realtà: la ForEnergy batte ancora Saronno (69-94) e sale in serie B
Un capolavoro. La ForEnergy Vigevano saluta la C Gold ed entra in serie B dalla porta principale chiudendo a Saronno una stagione da 38 vittorie…
Serie C Gold, la ForEnergy ad un passo dal sogno: piegata Saronno in gara-1 (74-69)
Due minuti e 17” di “lucida follia” di Pat Verri, sino a quel momento completamente fuori dalla partita, spezzano lo straordinario equilibrio di…
Serie C Gold: parzialmente accolto il ricorso della ForEnergy; la sanzione si riduce
La Corte sportiva d'appello della Fip ha parzialmente accolto il ricorso presentato dal legale della Pallacanestro Vigevano, l'avvocato Tito…