contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Dopo il brutto ko interno della Junior con Cornaredo, la Pro Vigevano vince di misura, mentre l'Olimpia cede all'overtime
Promozione, Legnano è agrodolce per due lomelline
pubblicato il 9 novembre 2017 alle ore 19:08
Davide Sala (Free Shop)

Per la sesta giornata di campionato sia Free Shop Vigevano che Olimpia Gambolò erano impegnate ieri sera (mercoledì) a Legnano. il bilancio è di una sofferta vittoria e di una sconfitta all'overtime. La Pro Vigevano, fresca di abbinamento Free Shop, ottiene il quinto successo consecutivo riuscendo a spuntarla sul non facile campo della Virtus Carroccio (62-64) al termine di una gara con poca tecnica e tante botte. I ducali partono piuttosto bene (16-26 al 10'), poi nel secondo quarto il quintetto di Gibertoni va un po' in confusione, anche se riesce a conservare il vantaggio (31-40 a metà incontro). Vantaggio che gli ospiti perdono subito alla ripresa del gioco e da quel momento è bagarre totale. La gara prosegue in equilibrio tranne che nell'ultima frazione quando il Free Shop torna avanti di 6/7 lunghezze, ma a un minuto dalla fine è ancora parità. Due liberi di Davide Sala sanciscono il definitivo vantaggio, con il Carroccio che per tre volte fallisce la palla del pareggio.

Free Shop Pro Vigevano Al. Gibertoni 4, Menarini 2, Sala 20, Mokhonko 21, Zanelli 9, An. Gibertoni 4, Bagliani, Agresti 4, Orlandi; ne Daglio. All. D. Gibertoni.

L'Olimpia perde invece nel prolungamento contro l'Elegy Legnano (56-48), una partita che, vista la classifica di entrambe le squadre, poteva già essere considerata uno scontro diretto in chiave salvezza. I padroni di casa si aggiudicano i primi due parziali (26-18) e resistono nel terzo, ma nell'ultima frazione i gambolesi, facendo ricorso alla zona, riescono ad annullare il gap impattando a quota 47 con le triple di Motta e Kola. L'Elegy sbaglia il tiro successivo, ma poi gli arbitri tolgono palla all'Olimpia per violazione della regola degli 8 secondi. Si va così all'overtime dove le uscite per falli condizionano i lomellini che subiscono un parziale di 9-1. Determinanti nel finale i molti falli fischiati, ma anche i tanti tiri liberi sbagliati da parte dei gambolesi0

Olimpia Gambolò Bertolotti 1, Bertelà 15, Motta 5, Caroli, Azzini, Sartorato, Cucchetti 8, Sacchi 4, Garigioli 9, Kola 6. All. Vercelli.

Lunedì sera, invece, la Junior Basket era incappata in una brutta prestazione in casa contro la Virtus Cornaredo (43-53), squadra ben più che alla portata. I rossoblù non ci hanno mai preso al tiro e anche questa volta hanno perso troppi palloni, ben 23. Nessuno dei dodici giocatori messi in campo da coach Werlich ha fornito una prestazione accettabile. In ritardo di sei lunghezze al 30' (36-30), gli ospiti ribaltano la situazione nell'ultimo periodo mettendo a segno un parziale di 23-7.

Junior Basket Vigevano Lio 3, Cornalba 5, Casazza 2, Sala, Carnevale 12, Todeschini 2, Piovera 2, De Pace 7, Merlano 4, Zeno 4, Castiglione, Arrigone 2. All. Werlich.

Gli impegni della prossima settimana (settima giornata): il Free Shop sarà la prima a scendere in campo, lunedì al PalaBasletta contro il finora imbattuto Turbigo (ore 21.15); mercoledì la Junior è attesa a Parabiago, mentre la sera dopo l'Olimpia Gambolò viaggia a Magenta.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Basket
Serie C Gold, Milanotrè fa tremare la ForEnergy
Da sempre si dice che i play-off sono un'altra cosa. Ne sa qualcosa Cremona che ieri sera ha sofferto le pene d'inferno per riuscire a spuntarla…
Serie C Silver: Aironi belli, ma il risultato non li premia
Palazzetto strapieno a Sustinente (Mantova) per la prima partita di finale con la Fluidotecnica Robbio. Nonostante l'importanza della posta in…
Serie C Gold, Mortara fa tremare la JuVi
Una grande Expo Inox sfiora il colpaccio a Cremona contro la favorita JuVi in garauno di semfinale (69-61). Il quintetto di Zanellati ha avuto un'…
Promozione, la Pro Vigevano vola in finale!
La Pro Vigevano vince anche a Turbigo (60-71) e conquista l'agognata finale che vale un posto il prossimo anno in serie D. L'avversaria sarà la più…
Serie C Silver, gli Aironi "fanno fuori" l'Ebro
In una domenica particolarmente felice per lo sport lomellino in generale, una piccola grande impresa è stata compiuta anche dagli Aironi Robbio…
Promozione, la Pro abbatte Turbigo in garauno di semifinale
Anche nei play-off prosegue senza apparenti ostacoli la marcia della Pro Vigevano che questa sera al PalaBasletta si è aggiudicata nettamente…