contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Volley
Serie B1, un paio di momenti di difficoltà consentono alle varesine di strappare un punto
Florens Re Marcello, per vincere a Gorla ci è voluto il tie-break
pubblicato il 11 novembre 2017 alle ore 23:51

C'è stato bisogno del tie-break per decidere l'incontro di questa sera tra Gorla e Florens Re Marcello, con Vigevano che s'impone (2-3) al termine di una partita, quindi, per nulla semplice e in cui, forse, un velo di rammarico in casa ducale potrebbe presentarsi a fronte di un paio di black-out che a conti fatti hanno consentito alle padrone di casa di conquistare un punto. La Cosmel era giunta infatti a questa partita ancora a quota zero, le vigevanesi erano invece reduci dal successo interno con una Lurano che sempre oggi ha conquistato due punti contro Palau (3-2), dimostrando di essere un'avversaria tutt'altro che semplice da affrontare. 

L'approccio della Re Marcello è stato sicuramente positivo, con un 3-8 che non è stato però sfruttato a dovere: la Cosmel, spinta da Simona Gioli (chiuderà con 21 punti), ribalta la situazione con un break di 8-0 che risulterà determinante nell'economia del set, vinto proprio dalle varesine 25-23. Il valore della Florens viene fuori tra il secondo e il terzo periodo: pur senza strafare, Prencipe e compagne tengono a bada le avversarie, con una Gioli che col passare dei minuti cala di rendimento, e così giunge prima un 17-25 e poi un 15-25. Strada spianata verso il successo? Per nulla, perché Gorla nel quarto set riesce a raddrizzare un paio di momento non facili e a restare a galla fino alle battute decisive, che ristabiliscono la parità: 25-22. Tie-break che sorriderà in maniera chiara alle Tigri di coach Stefano Colombo, 7-15, con equilibrio rotto quasi subito. Per Vigevano 22 punti di Garavaglia e 20 di Milocco.

Così a caldo il direttore sportivo ducale, Fabio Ricci: "Per certi aspetti non posso nascondere un pizzico di rammarico, perché forse avremmo potuto gestire diversamente alcuni momenti della partita. Positivo comunque aver portato a casa la vittoria".

La prossima settimana la Florens giocherà di domenica: appuntamento sul campo di Offanengo, nel pomeriggio vincente a Garlasco, per quella che sarà quindi la seconda trasferta consecutiva. 

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Volley
Volley, B maschile: l'Italian Converter cede al tie-break
Ci è voluto il tie-break per assegnare la vittoria in occasione della sfida odierna tra Italian Converter Garlasco e Gerbaudo Savigliano: a…
Volley, B1: Garlasco parte bene ma alla fine cede al Parella (3-1)
Appuntamento sul campo del Parella Torino per l'Ambrovit Garlasco, che esce sconfitta (3-1) dopo un incontro intenso nel quale positivo è stato l'…
Volley: la Re Marcello parte con un 3-0
Tempo di esordio in campionato per la Florens Re Marcello di coach Stefano Colombo, che questo pomeriggio ha affrontato in casa la Pneumax Lurano,…
Volley, B1 femminile: l'Ambrovit termina il suo percorso con una vittoria sul Parella (3-2)
Impegno incrociato tra Volley 2001 Garlasco e Parella Torino in occasione di questa ultima giornata di campionato. A partire dalla Ambrovit, che…
Volley: la Re Marcello chiude la stagione con un punto a Settimo Torinese
Il cammino stagionale della Florens Re Marcello si è chiuso questa sera sul campo di Settimo Torinese, team che - forte del secondo posto -…
Volley, B maschile: Garlasco saluta il proprio pubblico con una vittoria al tie-break
Match interno per l'Italian Converter, che con lo Yaka Malnate si impone al tie-break conquistando un successo che fa morale in una fase finale del…