contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Doppio 3-2 per Garlasco e Mortara, rispettivamente contro Basiglio e Lungavilla
Prima Categoria, tornano a sorridere le due lomelline
pubblicato il 12 novembre 2017 alle ore 19:09
Daniele Crotti ha dato la vittoria al Mortara con un gol al 94'

Torna ad ottenere i 3 punti il Garlasco che vince per 3 a 2 nel match casalingo contro il Basiglio, al termine di una partita al cardiopalma. Il primo tempo si apre con l'indiscusso dominio giallonero sia nel possesso palla sia in fase realizzativa. Al 5' Meneghetti sfrutta una profilica combinazione con Calandrino e spedisce il pallone in rete tra l'entusiasmo dei tifosi sugli spalti. È proprio Calandrino a siglare, pochi minuti più tardi, la rete che permette un momentaneo ampio margine di vantaggio ai padroni di casa. ILa squadra di Maggi non vuole accontentarsi e continua a disegnare geometrie di gioco, in un primo tempo che lo ha visto unico protagonista del campo. I gialloneri vanno vicini al gol che li avrebbe mandati in vantaggio di tre reti con Calandrino e con la doppia opportunità sciupata da Cicala. Nel secondo tempo si respira tutta un'altra atmosfera. Al 55' Bogoni sfrutta l'ingenuità garlaschese in fase mediana di campo e spiazza l'incolpevole Barbuto dopo uno spettacolare coast to coast, accorciando le distanze. Il Garlasco sembra contenere senza timore le avanzate avversarie, ma all'82' Bova concretizza con cinismo un corner concesso per distrazione difensiva e riporta clamorosamente il pareggio in parità. La reazione della squadra di casa è immediata: un minuto più tardi Fiorani procura un fruttuoso calcio di rigore, realizzato in maniera impeccabile dallo specialista Ventrice. "Non dovevamo farci sorprendere a vantaggio ottenuto. Sono contento per il risultato, ma è necessario prestare maggiore attenzione" commenta, a gara terminata, Gaetano Muscatelli, dirigente sportivo del Garlasco. I gialloneri tornano a sorridere con una vittoria su misura di uno spumeggiante incontro casalingo.

 

Stesso punteggio per il Mortara, che conquista la vittoria con una rete al foto finish al termine di una partita nella quale di certo non è venuto meno lo spettacolo. Parte bene il Lungavilla, che passa in vantaggio al 7' grazie alla conclusione vincente di Giordano sulla quale nulla può Sturaro. La reazione dei padroni di casa è immediata: pochi minuti più tardi Schiavetta trafigge la porta avversaria con un colpo di testa e riporta la parità nel punteggio. Al 30' gli ospiti ottengono un nuovo vantaggio al termine di un'azione condotta con maestria e concretizzata da Ricci. Nella fase finale di un primo tempo ricchissimo di contenuti il Mortara riesce a pareggiare i conti grazie alla sfortunata autorete di Andrea Maestri. Nel secondo tempo il match si stabilizza divenendo meno esaltante dal punto di vista delle statistiche: poche occasioni per parte e possesso palla gestito da entrambe le compagini in una partita tanto animata quanto equilibrata. Al 94' Crotti, dopo aver colpito il palo pochi minuti prima, fa letteralmente impazzire i tifosi della squadra di casa accorsi allo stadio con un pallonetto che scavalca Giugliano e garantisce, allo scadere dei minuti di recupero, i tre punti al Mortara. Stesso punteggio e stesso entusiasmo, dunque, per le due lomelline di Prima Categoria che tornano a vedere la luce dopo gli esiti negativi delle precedenti sfide. 

 

Riccardo Invernizzi
Commenti
Altre notizie di Calcio
Amatori Csi, un quartetto al vertice del girone C
Entra nel vivo la stagione del Csi Vigevano. Nel girone B, composto per metà da squadra pavesi e lomelline, siamo già alla terza giornata. Il…
Seconda Categoria, Castelnovetto al secondo posto
Quarta vittoria consecutiva per il Castelnovetto che non concede reti ai padroni di casa del Basiglio Milano 3. Le marcature si aprono al 20’ del…
Prima, il Garlasco fa suo il derby con il Mortara
Ha la meglio il Garlasco nel tanto atteso derby lomellino che lo vedeva protagonista in casa contro il Mortara. Partono meglio gli ospiti, vicini…
Eccellenza, primo punto per il Ferrera
Il Ferrera conquista il suo primo punto in campionato sul campo del Busto 81, una delle compagini favorite per la vittoria finale del campionato.…
Prima Categoria, per il Vigevano sconfitta che brucia
Una di quelle partite che ti fanno capire quanto sia strano il gioco del calcio. Il Vigevano gioca e diverte, ma concretizza poco e così alla fine…
Eccellenza, esordio amaro per mister Melchiori
Esordio amaro per il neo allenatore del Città di Vigevano Stefano Melchiori. I ducali, che hanno cambiato guida tecnica per cercare di dare una…