contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport Tech News Chi siamo
Basket
I ducali non si fermano più
Basket C Gold, Vigevano razza padrona: falciata anche Erba (50-78)
Inizio soft, poi già nel secondo quarto i gialloblù prendono il largo.
pubblicato il 26 novembre 2017 alle ore 19:46

Un caterpillar. La ForEnergy Vigevano non fa sconti a nessuno nella sua corsa alla vittoria finale. Per referenze basterebbe chiedere ad Erba travolta in casa (50-78) con i ducali che a 20” dalla fine erano ancora saldamente nei binari del gioco voluto da coach Piazza. Un paio di quarti di qualche interesse, poi è solo accademia.

 

L’equilibrio a Erba si spezza dopo 5 minuti scarsi, il tempo di un paio di giocate dei padroni di casa (8-3 con meno di 3’ sul cronometro), poi la ForEnergy cambia marcia. Boffini prima e Pilotti poi mettono le basi per l’allungo sancito da una tripla di Grugnetti (9-16 a – 4’32”). Testa va in time-out ma al rientro è Boffini a trovare il fondo della retina. Verri spara dall’angolo, sbaglia si prende il rimbalzo e segna con il fallo. Mancano 2’29” al primo stop e la partita ha già un padrone: 9-22 Vigevano. Romanò spezza il digiuno dei padroni di casa ma al riposo il tabellone dice 13-22.

 

Il secondo quarto è il “solito” monologo della ForEnergy che non alza mai il piede dall’acceleratore e aumenta progressivamente il vantaggio. Eseguono nell’ordine Pilotti e Grugnetti, chirurgico, che manda in frantumi la zona di casa (18-30 con quasi 7 minuti da giocare). Erba prova ad arginare lo strapotere ducale ma i gialloblù continuano a macinare gioco: Benzoni pesca con una palla che parla Pavone per il 18-32. Grugnetti continua intanto la sua serata d’oro e imbuca a ripetizione, Erba si affida con troppa insistenza al tiro perimetrale, mai agevole per la difesa attenta degli ospiti, che negano il pop sul perimetro, mentre di là Verri ciuffa il 23-46. La giornata di lavoro è già chiusa. Al riposo lungo Vigevano è lontanissima (27-49).

 

Erba ha un sussulto ad avvio di terzo quarto, quando alza il ritmo e trova un paio di canestri consecutivi. Giusto quello che serve per far ripartire la ForEnergy che fa la voce grossa con una tripla di Pilotti (35-58); poi Pavone infila il 35-62 con 2’25” da giocare. La questione è chiusa da tempo e all’ultimo stop Vigevano spiega perché dall’inizio del campionato è davanti a tutti (39-64).

 

Si entra allora nell’ultima frazione con Vigevano che ne ha ancora. Dal rimbalzo si apre la transizione laterale che arma la mano di Ferri dall’angolo: tripla di fuoco e 39-66 con 8’46” sul cronometro. Erba spara con le polveri bagnate mentre Bassi si fa trovare pronto per la tripla del +30 (39-69 con 7’ abbondanti sul cronometro). La ForEnergy offre l’ennesima prova di straordinaria solidità mentale non staccando mai la testa dalla partita che da un’ora non ha più nulla da dire.

 

Casa Gioventù Erba: Smaniotto 8, Corti 5, Cesana 2, Brambilla 6, T. Colombo 4, Ceppi 9, Sironi, Rigamonti, A. Colombo 2, Crippa 4, Romanò 9, Spreafico 1. All. Testa.

 

ForEnegy Vigevano: Grugnetti 14, Boffini 14, Verri 11, Benzoni 5, Pilotti 16, Ferri 8, Minoli, Bassi 3, Pavone 6, Bottacin. All.Piazza.

 

Parziali: 13-22; 27-49; 39-64.

 

Tiri liberi: Erba 7/12, Vigevano 10/18.

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Basket
Serie D, Tromello fa tremare la capolista
Ancora un turno negativo per Tromello e Abbiategrasso nel campionato di serie D. La Nadine, da pronostico, incassa la quinta sconfitta di fila, ma…
Serie C Gold, colpo dell'Expo a Cermenate
Importante vittoria dell'Expo Inox nell'anticipo della quarta giornata di ritorno, gara originalmente fissata il 4 gennaio. I mortaresi passano su…
Serie C Gold, contro Cerro è Sprude-show
L'Expo Inox sfrutta il calendario e nella prima giornata di ritorno incamera al PalaGuglieri due punti facili facili contro il fanalino di coda…
Serie C Gold: la ForEnergy fa 13, domata Gazzada (56-68)
E’ un vero anticipo di play-off quella che si gioca sul campo di Gazzada, dove Vigevano incassa il tredicesimo centro stagionale e vola via…
Serie D, continua il momento no di Tromello
Momento di sicuro non esaltante per Tromello e Abbiategrasso. La Nadine, dopo il filotto iniziale che l'aveva portata addiruttura al comando…
Promozione, l'Olimpia Gambolò torna al successo
Ultima delle lomelline a scendere in campo nel decimo turno di campionato in Promozione, l'Olimpia Gambolò ha incamerato ieri sera il secondo…