contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
La squadra di Pisani gioca un buon primo tempo, ma viene beffata in zona Cesarini da un calcio di rigore molto dubbio
Eccellenza, il Ferrera cede solo al 90' alla Sestese
pubblicato il 9 settembre 2018 alle ore 19:11
Mister Pisani

Il Ferrera si mangia un po’ le mani per la sconfitta di oggi, all’esordio assoluto nel campionato d'Eccellenza, contro la Sestese. Il gol degli ospiti è arrivato infatti al 90’ scoccato, su calcio di rigore, e quindi il rammarico è doppio, come ha commentato anche il direttore sportivo Beppe Sala: “In questa categoria, purtroppo, non puoi permetterti errori. Al primo sbaglio la paghi. Peccato, perché abbiamo disputato una buona partita, soprattutto nel primo tempo. Poi nella ripresa siamo calati un po’ anche per il caldo, ma c’è amarezza perché potevamo portare a casa almeno un pareggio”. Commenta quindi così, a caldo, il ds Sala, che sottolinea anche che la squadra scesa in campo oggi era composta da quasi tutti calciatori molto giovani, tra cui tre classe 2000. L’inesperienza a questa categoria sicuramente si è fatta sentire, perché con un po’ più di attenzione il Ferrera avrebbe pareggiato senza problemi. Invece, proprio nel finale, una palla in mezzo all’area, errore di lettura della difesa e calcio di rigore, molto dubbio, come detto dallo stesso Sala. Dagli undici metri è andato Rovrena, che freddo e lucido ha insaccato e permesso alla Sestese di festeggiare. Non è stata una partita di quelle divertenti, complice probabilmente anche il caldo. Nel primo tempo il Ferrera, però, davanti al pubblico di casa, non ha di certo sfigurato. Anzi, è anche andato vicino al gol in almeno tre occasioni. Dopo il primo quarto d’ora dove la squadra di mister Pisani è sembrata un po’ contratta, i padroni di casa vanno vicini al vantaggio prima con Giardin, che davanti al portiere prova a piazzarla ma la palla esce di un niente. Poi ci ha provato Anelli, attaccante ex Città di Vigevano, che però non è riuscito a trasformare in gol le due occasioni che gli sono capitate. Nella ripresa invece i ritmi sono calati notevolmente, poche le occasioni da una parte e dall’altra, se non per qualche tiro da fuori della Sestese. Nel finale, poi, la beffa per il Ferrera. Calcio di rigore e gol di Rovrena. E non c’è poi più tempo per rimediare.

Ferrera Artem, Cavuoto (19' st Lucente), Battista, De Spa, Dolce, Contiero, Vitale, Giardina, Anelli, Pelli, Paone (3' st Marcinno) All. Pisani.

Sestese Catanese, Okaigni, Azzolin, Rovrena, Novello, Candolini, Siano (37' st Davi), Comani, Coulibaly (14' st Memethai), Lazaria, Leontini (37' st Lombardo).

Arbitro Gadaleta di Lodi.

Rete 45' st rig. Rovrena.

Note Ammoniti: Dolce, De Spa, Coulibaly, Comani.

 

Edoardo Perrotti
Commenti
Altre notizie di Calcio
Prima Categoria, domenica nera per le lomelline
Giornata a dir poco infausta per le compagini lomelline di Prima Categoria, tutte sconfitte. Del Vigevano abbiamo detto a parte, qui parliamo delle…
Prima Categoria: il Vigevano punito oltre i suoi demeriti
Alla terza di campionato arriva la prima sconfitta, pesante, per il Vigevano sul campo della Sizianese. Ma il risultato di 4-1 non rende giustizia…
Eccellenza, il Legnano domina il Ferrera
Tris del Legnano contro il Ferrera che rimane ancora a 0 punti in classifica dopo tre giornate. Oggi non era certo facile per l'undici di mister…
Eccellenza, il Mariano passa di misura all'Antona
Dopo la pesante sconfitta con il Varese mal digerita dalla dirigenza, il Città di Vigevano perde ancora, e lo fa contro il Mariano in casa al…
Robbio, un buon punto a Voghera. Lomello ko
Tempo di terza giornata nel campionato di Promozione, con il Lomello che incappa nella prima sconfitta stagionale. Un risultato maturato in casa,…
Seconda: primo ko per la Cassolese; il Castelnovetto ne infila sei
Dopo due successi consecutivi, si ferma la corsa della Cassolese nel girone V di Seconda Categoria. La formazione lomellina è caduta sul campo…