contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Tempo Libero
A #Modena l'antiquariato è pop e senza flessioni
A novembre torna 7.8.Novecento
15.000 mq dedicati all'antiquariato: due padiglioni pronti ad accogliere un parterre di quasi 300 espositori italiani e stranieri con i loro oggetti d'altri tempi, rari e preziosi. Dal 30 novembre al 2 dicembre ModenaFiere ospita la trentaduesima edizione del Gran Mercato dell'Antico. Spazio anche al vintage: tra gli stand rivivono capi unici che hanno fatto epoca, simboli dello stile di un tempo. 7.8.Novecento è uno degli appuntamenti più importanti - e più longevi - del settore a livello nazionale.
pubblicato il 12 settembre 2018 alle ore 15:29

Ne basta uno solo per arredare una casa intera. Il pezzo raro, introvabile, il monile proveniente da epoche lontane, oppure l’oggetto pop da collezionare e custodire con gelosia. Per chi è a caccia del mobile o del complemento d'antiquariato e modernariato, l'appuntamento è a 7.8.Novecento, il Gran Mercato dell'Antico che da oltre 30 anni richiama visitatori, appassionati ed estimatori del passato in programma dal 30 novembre al 2 dicembre presso ModenaFiere.

Questo appuntamento conferma Modena come "capitale dell’antico": la manifestazione ogni anno porta qui circa 20 mila visitatori e genera un giro d’affari di 1 milione e 200mila euro, compreso l'indotto di hotel, caffè e locali tipici. Sono due gli eventi che hanno reso la città un punto di riferimento per il settore a livello nazionale: oltre a 7.8.Novecento tutti gli anni a febbraio c'è Modenantiquaria (dal 9 al 17 febbraio 2019) in grado di soddisfare il pubblico più esigente alla ricerca di preziosi pezzi di alto antiquariato.
7.8.Novecento, giunta alla 32esima edizione, è organizzata da ModenaFiere in collaborazione con l'Associazione Antiquari Modenesi e richiama ogni anno migliaia di curiosi, ma anche appassionati e collezionisti a caccia di tesori: in fiera è possibile trovare pezzi rari a prezzi estremamente competitivi.

Con 15.000 mq di esposizione, la manifestazione accoglie quasi 300 antiquari italiani e stranieri. Sontuosi mobili vittoriani, statue antiche, troumeau settecenteschi, gioielli d'altri tempi convivono con il modernariato più pop. Un format volutamente eclettico per un pubblico che apprezza la pluralità di proposte per tutte le tasche. Grazie alla formula espositiva, che prevede anche momenti dedicati allo scambio tra espositori e commercianti, la manifestazione è diventata un punto di riferimento sia per gli operatori del settore che per i neofiti.
Tra gli stand spiccano le nuove tendenze dell'antico: i giovani che arredano la prima casa sono molto interessati al modernariato, in particolare agli arredi che vanno dagli anni Sessanta agli anni Ottanta; o allo shabby chic, uno stile che propone mobili antichi (o fintamente antichi) ridipinti di chiaro, "rovinati": i segni di usura danno un'aria romantica all'arredamento, ma anche un po' trasandata: l'effetto d'insieme, però, è molto ben curato nei particolari.
Ma non è finita: per chi cerca capi e accessori con un passato da raccontare tra gli stand si trovano abiti firmati, ma anche accessori e capi di abbigliamento sartoriali di pregio non griffati: tutti, però, rigorosamente Vintage. 7.8.Novecento, infatti, racconta anche il periodo che va dagli anni '20 agli anni '80, con la moda, gli articoli da collezionismo, i profumi, gli arredi, ma anche gli  oggetti  d'uso  quotidiano in  quei  decenni.

Info: www.7-8novecento.it

L'informatore
Commenti
Altre notizie di Tempo Libero
Black Friday: chi lo aspetta e cosa pensa di comprare?
Il Black Friday è ormai di anno in anno l’appuntamento globale più atteso come migliore giorno dell’anno per fare shopping online, prima di Natale. …
La.Drogheria: tecnica eccelsa, cucina creativa
L’aspetto è proprio quello della “Drogheria” di una volta, con tantissimi generi alimentari esposti e un’atmosfera da casa di ringhiera. Ma gli…
Presentata la nuova stagione di "Mortara on stage"
Si parte domenica 2 dicembre con l’attore Rocco Papaleo e il suo spettacolo “Coast to coast”: una serata con musica dal vivo realizzata con il…
Ecco l’app-album con tecnologia 3D
L’album è quindi un’icona sul display del cellulare, scaricabile gratuitamente e in modo rapido con una semplice connessione dati. Non esisteva…
Ritorna il Festival di Natale di Pavia Barocca
Dall’1 al 18 dicembre torna il Festival di Natale di Pavia Barocca: Musica per la Città, l’insieme di appuntamenti che ogni anno Ghislierimusica…
Al via la Milano Music Week
Milano al centro della musica: dopo il successo della prima edizione, torna dal 19 al 25 novembre Milano Music Week, la settimana - quest’anno…