contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Il Castelnovetto passa a Gambolò, vincono anche Olimpic Cilavegna e Cassolese
Seconda Categoria, buon punto del Vigevano a Giussago
pubblicato il 3 dicembre 2017 alle ore 18:25
Il vigevanese Occelli

Positivo pareggio del Vigevano a Giussago (0-0): i biancocelesti mantengono tre punti di ritardo dalla capolista Zibido (fermata sul 2-2 casalingo dal Bereguardo), anche se perdono il secondo posto in classifica, ora appannaggio del solo Sporting Landriano (2-1 al Certosa). Il risultato è sostanzialmente esatto in una gara contraddistinta da continui capovolgimenti di fronte. I padroni di casa, sicuramente una buona squadra, partono forte nella prima mezz'ora colpendo anche un palo, ma alla distanza calano un po'. Non a caso il secondo tempo è stato più a favore del Vigevano che ha avuto una buona occasione per passare, ma il tiro di Valente ha centrato il portiere.

Momento no del San Giorgio Gropello che a Rosate incappa nella quarta sconfitta stagionale retrocedendo al quinto posto della classifica. L'incontro si decide nel primo tempo: dopo circa venti minuti una punizione di Capaci si infila nel sette. passano due minuti e Tedesi approfitta di un errato movimento della difesa per raddoppiare, infine Tedesi fissa il risultato sul 3-0.

Brillante affermazione del Castelnovetto a Gambolò (0-2). Gli ospiti sono stati autori di una eccellente prova di squadra, mentre i padroni di casa hanno provato a fare gioco, ma non sono mai riusciti a essere produttivi. Al 43' del primo tempo sblocca il risultato Soncin risolvendo un batti e ribatti in area, al 20' della ripresa, su una ripartenza ben orchestrata, Finesso fornisce l'assist a Daffara.

Seconda vittoria consecutiva per 3-2 dell'Olimpic Cilavegna che questa volta supera in casa un valido Lacchiarella. Partita strana in quanto le reti sono arrivate nei momenti in cui erano gli avversari che davano la sensazione di avere in mano il pallino del gioco. Passono per primi i milanesi al quarto d'ora con Viviani, il pareggio arriva al 25' grazie a un rigore trasformato da Cerrito, dieci minuti dopo Zaguei dà il vantaggio all'Olimpic. Al 10' della ripresa Beone firma il momentaneo 2-2 per il Lacchiarella, ma alla mezz'ora ancora Cerrito riporta avanti l'undici di casa. Nell'ultimo quarto d'ora l'Olimpic soffre un po' a difesa del vantaggio, ma in contropiede va vicina anche al gol del 4-2.

Infine la Cassolese va a prendersi i tre punti sul campo del fanalino di coda Bremese, ancora ferno a zero punti dopo tredici gare di campionato. Partita sulla carta scontata, anche se nel primo tempo ci vuole un rigore di Bassi per sbloccare il risultato. Nella ripresa gli ospiti prendono il sopravvento con le reti di Zanfino, Peloso e Russo.

 

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Calcio
Amatori Csi, un quartetto al vertice del girone C
Entra nel vivo la stagione del Csi Vigevano. Nel girone B, composto per metà da squadra pavesi e lomelline, siamo già alla terza giornata. Il…
Seconda Categoria, Castelnovetto al secondo posto
Quarta vittoria consecutiva per il Castelnovetto che non concede reti ai padroni di casa del Basiglio Milano 3. Le marcature si aprono al 20’ del…
Prima, il Garlasco fa suo il derby con il Mortara
Ha la meglio il Garlasco nel tanto atteso derby lomellino che lo vedeva protagonista in casa contro il Mortara. Partono meglio gli ospiti, vicini…
Eccellenza, primo punto per il Ferrera
Il Ferrera conquista il suo primo punto in campionato sul campo del Busto 81, una delle compagini favorite per la vittoria finale del campionato.…
Prima Categoria, per il Vigevano sconfitta che brucia
Una di quelle partite che ti fanno capire quanto sia strano il gioco del calcio. Il Vigevano gioca e diverte, ma concretizza poco e così alla fine…
Eccellenza, esordio amaro per mister Melchiori
Esordio amaro per il neo allenatore del Città di Vigevano Stefano Melchiori. I ducali, che hanno cambiato guida tecnica per cercare di dare una…