contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Seconda sconfitta consecutiva per il Città di Vigevano
Eccellenza, il Mariano passa di misura all'Antona
pubblicato il 23 settembre 2018 alle ore 19:25
Il portiere Amadori, espulso nella ripresa

Dopo la pesante sconfitta con il Varese mal digerita dalla dirigenza, il Città di Vigevano perde ancora, e lo fa contro il Mariano in casa al centro sportivo Antona, in una gara che sulla carta era alla portata dei ducali. Dopo una partita molto combattuta e a tratti anche nervosa, condita anche da due espulsioni, una per parte, alla fine ad avere la meglio sono stati gli ospiti, che con questa vittoria scavalcano il Città e guadagnano i primi tre punti del campionato, con la squadra di Polizzotto ancora ferma a un punto in classifica.

Città di Vigevano ancora senza Sarr sempre per motivi legati al tesseramento e senza Sidonio, ancora infortunato. Un po’ a sorpresa mister Polizzotto decide di mandare in panchina i due centrocampisti titolari Lezcano e Ragusa. L’inizio di gara è da subito molto vivace. Il Città di Vigevano cerca di fare la partita, mentre il Mariano si affida più ai lanci lunghi con azioni da gioco spesso disordinate. All’11’ però la prima occasione è proprio per gli ospiti, con Giugliano che si accentra e calcia, ma Amadori si fa trovare pronto. Il Città reagisce subito e Dalia, molto vivace sulla sinistra, mette un bel cross al centro sul quale Dioh non arriva per un pelo. Ancora Città pericoloso al 23’ con il bomber Chiaia che da uno spiovente prova di testa a sorpendere il portiere, ma nulla da fare. La partita è bella e controbatte il Mariano al 27’ con un tiro al limite dell’area di Casartelli, ma Amadori risponde alla grande. Dieci minuti più tardi è il Città ad andare vicino al vantaggio ancora con Chiaia che con la testa a botta sicura si vede respingere la palla ancora da uno straordinario Comi. Nel finale di primo tempo, al 43’, i ducali vanno via in contropiede con Dioh che serve al momento giusto Brasca, che lanciato verso la porta viene atterrato da Trabattoni al limite dell’area: per l’arbitro è rosso diretto. Sulla seguente punizione poi Chiaia calcia di precisione ma ancora una volta Comi risponde presente. Si va a riposo sullo 0 a 0 ma con il Mariano in inferiorità numerica. A inizio ripresa il Città parte forte per provare a vincere la partita. All’8’ Casula è pericoloso con un tiro che finisce però alto sopra la traversa. Ma clamorosamente al quarto d’ora ecco che ad andare in vantaggio è il Mariano: calcio d’angolo di Iacopetta per la testa di Casartelli che beffa Amadori. Polizzotto prova quindi a mischiare le carte, dentro Ragusa fuori Zampiero. Intanto al 22’ altra tegola per il Città che rimane in dieci per l’espulsione del portiere Amadori per comportamento non regolamentare. Esordio quindi per Bognetti che entra a difendere i pali del Città, il sacrificato è Regner. Le squadre calano alla mezzora anche per il gran caldo, nel finale il Città di Vigevano prova ad attaccare disperatamente per il pareggio, ma sul cross di Dioh, al 42’, Chiaia a pochi passi dalla porta manca l’appoggio decisivo. Saranno poi cinque i minuti di recupero, ma all’Antona non succederà più nulla. Passo indietro per il Città di Vigevano, molto lontano da quello visto all’esordio con il Busto 81. Domenica prossima la possibilità del riscatto per i ragazzi di Polizzotto nel derby con l’Accademia Pavese.

Città di Vigevano Amadori, Dalia, Cudicini, Zampiero (21' st Ragusa), Lagonigro, Procopio, Brasca (38' st Colombo), Casula (34' st Lezcano),  Chiaia, Dioh, Regner (24' st Bognetti). All. Polizzotto. .
Mariano Comi, Sironi, Bianchi, Trabattoni, Casartelli, Tamai, Iacopetta, Loew, Milazzo (44' st Lazzarini), Giugliano, Gualandris (30' st Zorloni). All. Battistini.
Arbitro Pizzi di Bergamo.
Rete 15' st Casartelli.
Note Calci d’angolo 4-5. Ammonito Zampiero. Espulsi Trabattoni, Amadori. Recupero 3′, 5′. Spettatori 100.

Edoardo Perrotti
Commenti
Altre notizie di Calcio
Futsal League: esordio vincente per l'Impresa Edile Cavalleri
Ottava giornata per i campionati locali della Gazzetta Football League, la penultima di questo 2018. In Major il big match tra Autolavaggio Smile…
Amatori Csi: cade il La Monica, nuovo sorpasso dei Legionari
Nel girone B del Csi Vigevano la capolista Filighera rispetta i pronostici della vigilia tornando al successo nel match casalingo che la vedeva…
Seconda Categoria, il Castelnovetto balza al comando
Grazie alla quarta vittoria consecutiva e al contemporaneo pareggio del Landriano il Castelnovetto riesce finalmente a operare il sorpasso in vetta…
Eccellenza, il Ferrera crolla a Castano Primo
Dopo la vittoria di domenica scorsa contro il Villa Cassano, il Ferrera non si ripete, anzi perde pesantemente in casa della Castanese, diretta…
Prima Categoria, limpidi successi di Garlasco e Alagna
Il Garlasco non delude le aspettative e conferma di essere in un momento di grande forma: i gialloblù hanno la meglio sul Casteggio (2-0) in un…
Prima Categoria, pari di rigore per il Vigevano
Grazie a un calcio di rigore concesso al 44' del secondo tempo il Vigevano riesce a cogliere un punto prezioso a Binasco. Per quanto visto in campo…