contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Agevole successo dei lilla contro l'undici di mister Pisani (0-3)
Eccellenza, il Legnano domina il Ferrera
pubblicato il 23 settembre 2018 alle ore 19:17
Matteo Cavuoto

Tris del Legnano contro il Ferrera che rimane ancora a 0 punti in classifica dopo tre giornate. Oggi non era certo facile per l'undici di mister Pisani contro quella lilla, una squadra forte e costruita per vincere, tanto che non c’è mai stata partita tra le due compagini. Dopo soli 4 minuti di gioco Legnano già pericoloso con Bianchi, che di testa centra la traversa. Ferrera anche sfortunato, perché costretto a sostituire Vitale dopo soli 6 minuti causa infortunio, al suo posto Lucente. All’8’ ospiti ancora pericolosi con Grasso, ma risponde bene Khuddy. Al quarto d’ora prova a farsi vedere il Ferrea con una buona iniziativa di Lucente, che crossa bene in mezzo, ma il portiere smanaccia in angolo. Il Legnano però fa la partita e al 23’ ha una clamorosa occasione ancora con Grasso che si accentra e dai 20 metri calcia ma colpisce la traversa, la seconda in venti minuti per i milanesi. Il gol però non tarda ad arrivare: al 27’ Grasso si invola verso la porta avversaria dopo aver recuperato un pallone a centrocampo e non fatica a battere Khuddy. Berberi e Grasso fanno quello che vogliono e due minuti dopo il vantaggio Berberi sfiora il raddoppio, ma il suo tiro  finisce fuori di poco. Soltanto nel finale di tempo si rivede il Ferrera con una conclusione dalla distanza che non impensierisce Cotardo. Finisce uno a zero per gli ospiti il primo tempo, ma il parziale sarebbe potuto essere molto più pesante. A inizio ripresa il Legnano tenta subito di chiudere i conti. Al 19’ Grasso spreca ancora una clamorosa occasione. L’attaccante fa tutto bene, aggira Khuddy e lo salta ma il suo tiro è debole e il portiere del Ferrera riesce a recuperare il pallone prima che finisca in rete. Al 29’ però arriva il meritato raddoppio per il Legnano: Calviello riceve palla dal limite dell’area di rigore e scaraventa un gran tiro che toglie le ragnatele all’incrocio dei pali. Il 2 a 0 chiude definitivamente la partita, ma gli ospiti insistono per cercare la terza rete. Ed ecco che nei minuti di recupero la perseveranza del Legnano viene premiata con il terzo gol, che porta la firma di Berberi, il quale si libera di due avversari e batte Khuddy. Troppo netta la differenza tra le due squadre in campo. Ora il Ferrera dovrà pensare alla prossima partita, in trasferta a Lazzate, cercando di portare a casa i primi punti della stagione.

Ferrera Khuddy, Cavuoto, Battista, Tambussi, Dolce, Contiero (39' st Paone), Vitale, Giardina, Anelli, Pelli, Marcinno. All. Pisani.

Legnano Cotardo, Ortolani, Arrighi (9' st Fautario), Calviello, Bianchi, Nasali, Crea (8' st Borghi), Giglio (12' st Amelotti) , Berberi, Grasso, D’Onofrio. All. Erbetta.

Arbitro Pasculli di Como

Edoardo Perrotti
Commenti
Altre notizie di Calcio
Futsal League: esordio vincente per l'Impresa Edile Cavalleri
Ottava giornata per i campionati locali della Gazzetta Football League, la penultima di questo 2018. In Major il big match tra Autolavaggio Smile…
Amatori Csi: cade il La Monica, nuovo sorpasso dei Legionari
Nel girone B del Csi Vigevano la capolista Filighera rispetta i pronostici della vigilia tornando al successo nel match casalingo che la vedeva…
Seconda Categoria, il Castelnovetto balza al comando
Grazie alla quarta vittoria consecutiva e al contemporaneo pareggio del Landriano il Castelnovetto riesce finalmente a operare il sorpasso in vetta…
Eccellenza, il Ferrera crolla a Castano Primo
Dopo la vittoria di domenica scorsa contro il Villa Cassano, il Ferrera non si ripete, anzi perde pesantemente in casa della Castanese, diretta…
Prima Categoria, limpidi successi di Garlasco e Alagna
Il Garlasco non delude le aspettative e conferma di essere in un momento di grande forma: i gialloblù hanno la meglio sul Casteggio (2-0) in un…
Prima Categoria, pari di rigore per il Vigevano
Grazie a un calcio di rigore concesso al 44' del secondo tempo il Vigevano riesce a cogliere un punto prezioso a Binasco. Per quanto visto in campo…