contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Basket, gara che dura poco più di un quarto. La capolista Vigevano prosegue nel suo percorso
C Gold: troppa ForEnergy per Arcisate
pubblicato il 6 gennaio 2018 alle ore 22:31
Coach Paolo Piazza

A sole 48 ore dal match di Saronno, appuntamento contro Arcisate (sul campo di Gazzada Schianno) per la ForEnergy Vigevano. Una partita durata circa un quarto e mezzo, con la squadra ducale che - dopo un buon break dei padroni di casa e il sorpasso sul 16-15 - sono letteralmente scappati via, trovando un margine elevato e concedendo poco altro. 

Cronaca dell'incontro che vede nel primo periodo la buona partenza gialloblù, con il 2-7 di Benzoni, e la replica di Arcisate sviluppata da Bisognin e Lepri, per il 7 pari a -2'25". Quattro punti di Minoli e una bomba di Boffini consentono al quintetto di Paolo Piazza di chiudere al 10' sul 9-14. In avvio di seconda frazione, come accennato, parziale della Baj Coperture, che con un canestro dalla distanza di Clerici si affaccia in avanti: siamo al 12', time-out chiesto dalla ForEnergy. Un minuto di sospensione che modifica in maniera netta la situazione, perché al rientro in campo sarà di fatto solamente Vigevano. Pareggio di Verri dalla lunetta, nuovo vantaggio ducale di Benzoni. Lo segue capitan Pilotti, 16-21. Vigevano ha in mano la situazione e impone un parziale di alto livello, volando sul 16-30. Gara, ora, che va gestita. Cosa che Grugnetti e soci sanno fare, eccome. A pochi secondi dalla sirena tripla di Minoli che vale il 25-41 con cui si torna negli spogliatoi per il riposo lungo. 

Terzo quarto senza storia, si tratta in qualche modo - per chi deve raccontare la serata - di limitarsi ad aggiornare le statistiche. Si parte con sette punti consecutivi di Verri. Pavone partecipa infilando il 25-50, e il distacco si fa possesso dopo possesso sempre più imponente. Ancora Verri per il 29-63 al 28", quindi Clerici con un 2/2 ai liberi rompe il digiuno di Arcisate. Al 30' il tabellone dice 33-67. Ultimi dieci minuti che filano via senza sorprese: finisce 49-77, la capolista si conferma sempre più solitaria là in alto.

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Basket
La Pallacanestro Vigevano firma il lungo Birindelli
Sarà l’argentino Duilio Ernesto Birindelli, 33 anni, ala grande di 2 metri, l’ultimo tassello per il quintetto della Pallacanestro Vigevano che…
Basket serie B: Lorenzo Panzini è il nuovo playmaker della Pallacanestro Vigevano
Sarà Lorenzo Panzini, 28 anni, il nuovo playmaker della Pallacanestro Vigevano che affronterà da matricola il prossimo campionato di serie B.…
Basket, serie B: coach Paolo Piazza firma un biennale
Il futuro è già iniziato. La ForEnergy guarda al prossimo campionato di serie B partendo dal tassello più importante: coach Paolo Piazza (nella…
Basket, serie B: il riconoscimento dell'amministrazione comunale alla ForEnergy
E' stata la "stagione perfetta". E non solo perché sul campo la ForEnergy Vigevano non ha mai perso e ha ottenuto la promozione dominando il…
Basket C Gold, Paolo Piazza il giorno dopo la promozione. «Ce la siamo meritata»
«Ce la siamo meritata». Il giorno dopo la vittoria in gara-2 che ha consegnato alla sua ForEnergy la promozione in serie B, coach Paolo Piazza (…
Serie C Gold, il sogno adesso è realtà: la ForEnergy batte ancora Saronno (69-94) e sale in serie B
Un capolavoro. La ForEnergy Vigevano saluta la C Gold ed entra in serie B dalla porta principale chiudendo a Saronno una stagione da 38 vittorie…