contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
MICAM è alle porte, ma c'è già Pitti Uomo '93
pubblicato il 8 gennaio 2018 alle ore 11:06

Fra poco più di un mese si aprirà l'ottacinquesima edizione del MICAM, mostra internazionale della calzatura. Nell'edizione autunnale gli espositori hanno raggiunto il numero di 1441 (797 italiani e 644 stranieri) di cui 12 vigevanesi (Gravati Mario, Speroni, Hego's, Alberto Zago, Calzaturificio Pezzana, Calzaturificio Susy, Ester, Lusar Calzaturificio, Lombardi Fabio, Marina Militare, B.A.V. Shoes e Cerutti Calzaturificio). Le presenze certificate sono state 47.187, delle quali 27.880 straniere e 19.307 italiane. “MICAM si conferma ancora una volta appuntamento irrinunciabile per il comparto calzaturiero  -  ha detto Annarita Pilotti, presidente  di  Assocalzaturifici -  La manifestazione  prosegue  nel  lungo percorso  di  rinnovamento  avviato  nella  scorsa edizione. Abbiamo raggiunto due importanti traguardi: da un lato abbiamo portato per la  seconda  volta  in fiera  i  grandi  marchi  della  moda  italiana;  dall’altro  abbiamo ottenuto un nuovo posizionamento all’interno del calendario fieristico, riuscendo per la prima  volta  a  far  coincidere  il  giorno  di  chiusura di  the  MICAM  con  l’avvio  della Settimana della moda milanese. Ma the MICAM – continua Pilotti - si propone anche come  un  momento  per  riflettere  sulle  dinamiche  del settore,  le  sue  criticità  e  le opportunità offerte agli imprenditori che guardano con fiducia al rinnovamento. La vera sfida è tenere assieme  le  radici  locali  con innovazione, marketing e ricerca. E il mondo di the MICAM ha tutti gli ingredienti per raggiungere questi obiettivi”.

Nel frattempo si inaugura a Firenze, dal 9 al 12 gennaio, Pitti Uomo '93 che potremmo definire un'anteprima del MICAM. Infatti vengono presentate nella mostra fiorentina le tendenze dell'abbigliamento e delle calzature maschili per l'edizione autunnale 2018/19. Tra le presenze alla Fortezza di Basso ci sarà anche Moreschi con i suoi modelli made in Vigevano.

Paolo Vella
Commenti
Altre notizie di Attualità
Vigevano e la carta della moda per promuovere il turismo
Visita in Castello, oggi pomeriggio (mercoledì), per l’assessore regionale al Turismo Lara Magoni, accompagnata dal sindaco Andrea Sala e dall’…
Sulla tavola degli italiani tornano i cibi del "giorno dopo”
Dal ritorno in cucina degli avanzi ad una maggiore attenzione alla data di scadenza, ma anche la richiesta della family bag al ristorante e la…
Mille ore per la formazione di tecnici calzaturieri
Prende il via la seconda edizione del corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore per il settore calzaturiero: il percorso abbina lezioni in…
Vigevano, il Palio delle Contrade a San Crispino e Crispiniano
E' andata alla contrada di San Crispino e Crispiniano l'edizione 2018 del Palio delle Contrade di Vigevano, la trenottesima della sua storia, che…
Autovelox soppressi, oggi un vertice in Prefettura
Continuare a garantire la sicurezza delle strade anche dopo la soppressione degli autovelox. E’ stato questo il tema dell’incontro che si è svolto…
Riabilitazione visiva: oltre duemila pazienti in 18 anni alla #Maugeri
Duemilaventisette pazienti dall’avvio delle attività, nel 2000, di cui 157 nel solo anno 2017, quando sono state ben 1.308 le prestazioni erogate (…