contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport Tech News Chi siamo
Attualità
La tredicesima edizione dell’evento si terrà sabato 19 e domenica 20 maggio
Tutti al lavoro per la Family Run
pubblicato il 12 gennaio 2018 alle ore 10:25
Uno scatto della colorata partenza della scorsa edizione della Family Run

È ormai pienamente entrata nel vivo la marcia di avvicinamento all’edizione 2018, la tredicesima, della Family Run, la corsa/camminata a carattere non competitivo organizzata dall’Associazione Culturale Carlo Natale e Carlo Vella, in sinergia con diverse realtà del territorio. L’appuntamento è per sabato 19 e domenica 20 maggio. Anche quest’anno, quindi, la manifestazione andrà a coprire un intero fine settimana, attraverso tutta una serie di proposte a carattere aggregativo. A partire dall’ormai tradizionale evento canoro “Note di Corsa”, per la cui presentazione ci affidiamo alle parole del direttore artistico Andrea Dulio: «La partecipazione si fa sempre più imponente, e per questo dobbiamo ringraziare per la collaborazione i dirigenti scolastici e le insegnanti. Anche quest’anno i giovanissimi partecipanti presenteranno brani musicali o parti di musical a tema libero, e si esibiranno nel cortile del Castello Sforzesco nel pomeriggio del sabato». Importante evidenziare che l’iniziativa è stata estesa a tutti i gradi delle scuole elementari di Vigevano e del territorio, oltre ad alcune scuole materne. «Tra febbraio e marzo - conclude Dulio - insieme a Marco Clerici torneremo nei singoli istituti per osservare lo stato di avanzamento del progetto».
Nella mattinata di domenica 20, poi, ci sarà la vera e propria Family Run, con un tracciato di 5 km che vedrà la partenza in Piazza Ducale e l’arrivo proprio nella Corte Grande del Castello. Il percorso sarà il medesimo dello scorso anno. A fronte delle recenti disposizioni relative alla sicurezza gli organizzatori hanno deciso di non effettuare modifiche, in quanto il tracciato utilizzato in queste ultime edizioni ha dimostrato di poter garantire la tranquillità dei partecipanti. Tornando al programma, non mancherà all’arrivo l’abbondante ristoro, con l’immancabile risottata - gratuita per i partecipanti - oltre a iniziative speciali attualmente in fase di definizione.

ADESIONI Questi i costi di adesione: 15 euro a nucleo familiare (ad esempio genitori più figli oppure nonni più nipoti), 10 euro per i singoli. In particolare la quota relativa alle famiglie risulta essere tra le più basse in circolazione. Le modalità di iscrizione, che ricalcheranno quelle degli ultimi anni, saranno presentate nelle prossime settimane.

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Attualità
Mezzana Bigli, il sindaco chiude il paese ai camion
La situazione era insostenibile da mesi, e per cercare di risolverla è arrivata l'ordinanza di divieto. Da oggi, venerdì 19 gennaio, nessun mezzo…
Acqua giallastra e schiumosa dai rubinetti: scatta la petizione
Dai rubinetti dei cilavegnesi continua a sgorgare acqua giallastra e schiumosa. I disagi si stanno ripetendo con una certa frequenza da dicembre.…
Cavalcavia: cantiere in ritardo per colpa di una firma
Doveva aprire entro fine anno, ma per la seconda e definitiva parte dei lavori di risanamento del cavalcavia La Marmora c'è stato qualche intoppo…
Vigevano ricorda Lucia Rossi con un convegno
A un anno esatto dalla sua scomparsa, la città di Vigevano ricorda la figura di Lucia Rossi con un convegno, organizzato dall’Aimc (associazione…
Oggi alle 16 riapre il ponte di Confienza
La Provincia ha confermato che il ponte sulla strada provinciale 157, che attraversa la roggia Biraga e collega Robbio con Confienza, sarà riaperto…
Nuovo ponte, quasi completata anche la seconda arcata
Giorno dopo giorno prende sempre più forma il nuovo ponte sul fiume Ticino. La seconda arcata è quasi conclusa. Manca solo l'ultimo tratto nella…