contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
La tredicesima edizione dell’evento si terrà sabato 19 e domenica 20 maggio
Tutti al lavoro per la Family Run
pubblicato il 12 gennaio 2018 alle ore 10:25
Uno scatto della colorata partenza della scorsa edizione della Family Run

È ormai pienamente entrata nel vivo la marcia di avvicinamento all’edizione 2018, la tredicesima, della Family Run, la corsa/camminata a carattere non competitivo organizzata dall’Associazione Culturale Carlo Natale e Carlo Vella, in sinergia con diverse realtà del territorio. L’appuntamento è per sabato 19 e domenica 20 maggio. Anche quest’anno, quindi, la manifestazione andrà a coprire un intero fine settimana, attraverso tutta una serie di proposte a carattere aggregativo. A partire dall’ormai tradizionale evento canoro “Note di Corsa”, per la cui presentazione ci affidiamo alle parole del direttore artistico Andrea Dulio: «La partecipazione si fa sempre più imponente, e per questo dobbiamo ringraziare per la collaborazione i dirigenti scolastici e le insegnanti. Anche quest’anno i giovanissimi partecipanti presenteranno brani musicali o parti di musical a tema libero, e si esibiranno nel cortile del Castello Sforzesco nel pomeriggio del sabato». Importante evidenziare che l’iniziativa è stata estesa a tutti i gradi delle scuole elementari di Vigevano e del territorio, oltre ad alcune scuole materne. «Tra febbraio e marzo - conclude Dulio - insieme a Marco Clerici torneremo nei singoli istituti per osservare lo stato di avanzamento del progetto».
Nella mattinata di domenica 20, poi, ci sarà la vera e propria Family Run, con un tracciato di 5 km che vedrà la partenza in Piazza Ducale e l’arrivo proprio nella Corte Grande del Castello. Il percorso sarà il medesimo dello scorso anno. A fronte delle recenti disposizioni relative alla sicurezza gli organizzatori hanno deciso di non effettuare modifiche, in quanto il tracciato utilizzato in queste ultime edizioni ha dimostrato di poter garantire la tranquillità dei partecipanti. Tornando al programma, non mancherà all’arrivo l’abbondante ristoro, con l’immancabile risottata - gratuita per i partecipanti - oltre a iniziative speciali attualmente in fase di definizione.

ADESIONI Questi i costi di adesione: 15 euro a nucleo familiare (ad esempio genitori più figli oppure nonni più nipoti), 10 euro per i singoli. In particolare la quota relativa alle famiglie risulta essere tra le più basse in circolazione. Le modalità di iscrizione, che ricalcheranno quelle degli ultimi anni, saranno presentate nelle prossime settimane.

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Attualità
Gambolò, mercato in centro: oggi il primo test
Fino a metà ottobre il mercato del giovedì sarà allestito lungo le vie del centro. La sperimentazione è partita questa mattina, con i banchi…
Torre Beretti, si dimette il vice sindaco
Fabio Lambri, già sindaco per due mandati e vice per altrettanti, si è dimesso dalla carica e anche da consigliere comunale. Lo ha comunicato nel…
Una donna alla guida del Clir: Federica Bolognese è il nuovo presidente
Le previsioni della vigilia sono state confermate: la nuova presidente del Clir è Federica Bolognese, la prima donna eletta alla guida della società…
In vacanza con gli animali un italiano su tre
Quest’estate parte in vacanza con il proprio animale quasi un italiano su tre (29%) che lo possiede grazie ad una accresciuta cultura dell’…
La commissione regionale ha visitato il deposito della ditta Bertè di Mortara
Dieci compoonenti della commissione Ambiente e Protezione civile della Regione, con in testa il presidente Riccardo Pase, hanno compiuto un…
Clir, fumata bianca: c’è il nuovo Cda
Dopo oltre due ore di assemblea a porte chiuse, i sindaci dei Comuni soci del Clir questo pomeriggio (venerdì) hanno nominato i tre componenti del…