contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
#Vigevano: l'episodio è avvenuto il 25 settembre
Dà in escandescenza al pronto soccorso: denunciata una 48enne
Dopo le dimissioni, la donna pretendeva di essere riaccompagnata a casa con un'ambulanza
pubblicato il 11 ottobre 2018 alle ore 12:30

Era caduta all'interno della propria abitazione e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Vigevano. La donna – una 48enne pregiudicata di Castelnovetto, sottoposta ai domiciliari – era in stato di agitazione e di ebbrezza. L'episodio è avvenuto il 25 settembre. Dopo essere stata visitata e dimessa, anziché rientrare a casa, è rimasta nella sala d'attesa del pronto soccorso, bivaccando e pretendendo di essere trasportata a casa con un'ambulanza. Di fronte al rifiuto del personale del pronto soccorso, la 48enne ha iniziato a urlare e a inveire contro medici e infermieri, che hanno richiesto l'intervento dei carabinieri, arrivati poco dopo sul posto. Ieri (mercoledì) la donna è stata denunciata, in stato di libertà, per evasione e interruzione di pubblico servizio.

Ilaria Dainesi
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Tromello, dopo l'abbraccio era sparito il Rolex: denunciata una rumena
Aveva finto di chiedere indicazioni stradali e poi quando la vittima designata, un pensionato di 71 anni di Tromello, gliele aveva date, per…
Sartirana, trasloca ma non porta con sè il fucile: denunciato
Aveva traslocato da un Comune dell'Alessandrino a Sartirana senza portare con sè un fucile calibro 4,5 che deteneva regolarmente. I carabinieri, a…
Sannazzaro, controlli a scuola: trovati 30 grammi di marijuana
Un involucro contenente 30 grammi di marijuana. Lo hanno ritrovato i carabinieri di Sannazzaro durante un controllo, effettuato nell'ambito dell'…
Gravellona, raggiro ad un trentanovenne: tre denunciati
Avevano ritirato una Fiat Punto che avevano dato in riparazione ad un trentanovenne di Gravellona, promttendogli a più riprese il versamento di una…
Vigevano, ruba merce da un deposito dell'Esselunga: arrestato
Con un complice che è poi riuscito a fuggire nelle campagne, stava sottraendo merce per un valore stimato in almeno 500 euro, da una zona adibita a…
Stroncato un giro di cocaina nella città ducale: arrestati un egiziano e un tunisino
Il via vai impressionante di persone all’interno di un bar gestito da cinesi in viale Leopardi celava in realtà una fiorente attività di spaccio. A…