contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
Identificati dai carabinieri
Gravellona, raggiro ad un trentanovenne: tre denunciati
Avevano promesso a più riprese di versare una caparra per un lavoro all'auto da 700 euro.
pubblicato il 15 ottobre 2018 alle ore 18:34

Avevano ritirato una Fiat Punto che avevano dato in riparazione ad un trentanovenne di Gravellona, promttendogli a più riprese il versamento di una caparra sui 700 euro di lavoro effettuato senza mai corrisponderla, L'uomo si è perciò rivolto ai carabinieri che hanno denunciato per truffa e insolvenza fraudolenta un uomo di 38 anni di Bollate (Milano); un quarantunenne di Iseo (Brescia) e un quarantenne di Padova, tutti residenti e Gamboò e pregiudicati. 

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Milano-Mortara, un altro inizio di settimana da dimenticare
E’ stata una giornata complicata quella di inizio settimana per i pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. A causa di un guasto ad un…
Scuole al gelo, il dirigente scrive alla Provincia: «La pazienza è finita»
Nonostante i continui solleciti alla Provincia di Pavia da parte del dirigente, stanno continuando i disagi  per gli studenti di Caramuel e…
Valeggio, ieri incontro "anti-truffa" in parrocchia
Proseguono gli incontri promossi dai carabinieri nelle parrocchie della provincia, finalizzati ad informare la cittadinanza circa gli strumenti da…
Vigevano, furto al supermercato: quarantenne denunciato
I carabinieri lo hanno bloccato appena superate le barriere anti-taccheggio di un supermercato cittadino e lo hanno denunciato per furto. Un uomo…
Mortara, omessa denuncia di armi: denuncia per un uomo di 59 anni
Si era trasferito in Lomellina senza tuttavia provvedere ad informare l'autorità del cambiamento del luogo di custodia di una pistola e di una…
Zeme, è sprovvisto di permesso di soggiorno: finisce nei guai
I carabinieri lo hanno controllato nell'ambito di una attività finalizzata al contrasto dell'immigrazione clandestina e lo hanno trovato sprovvisto…