contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
#Vigevano: l’uomo, di origini etiopi, era rimasto gravemente ustionato
È morto il detenuto che si era dato fuoco in carcere
Il capo del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria: «Un episodio doloroso e tragico, che restituisce uno spaccato drammatico della vita penitenziaria»
pubblicato il 19 ottobre 2018 alle ore 21:57

Nella notte tra mercoledì e giovedì della scorsa settimana si era dato fuoco, provocando un incendio all’interno della casa di reclusione di Vigevano. Il detenuto, un 25enne originario dell’Etiopia, è morto oggi (venerdì). Aveva riportato ustioni di terzo grado in gran parte del corpo ed era stato trasportato con l’elisoccorso in gravi condizioni al Niguarda di Milano. «È un episodio doloroso e tragico – commenta Francesco Basentini, capo del Dap, il dipartimento  dell’amministrazione penitenziaria – che restituisce uno spaccato drammatico della vita penitenziaria. L’uomo aveva un fine pena molto ravvicinato, nel maggio 2019. Aveva più volte dato segni di squilibrio ed era stato al centro di episodi di violenza. Nel darsi fuoco ha creato il panico nella struttua e ha messo a rischio, oltre alla propria, anche la vita degli agenti penitenziari. È l’ennesimo tragico episodio all’interno delle carceri».

Per approfondire: http://www.inforete.it/articoli/7358594/Incendia-la-propria-cella--detenuto-rimane-gravemente-ustionato

Ilaria Dainesi
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Milano-Mortara, un altro inizio di settimana da dimenticare
E’ stata una giornata complicata quella di inizio settimana per i pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. A causa di un guasto ad un…
Scuole al gelo, il dirigente scrive alla Provincia: «La pazienza è finita»
Nonostante i continui solleciti alla Provincia di Pavia da parte del dirigente, stanno continuando i disagi  per gli studenti di Caramuel e…
Valeggio, ieri incontro "anti-truffa" in parrocchia
Proseguono gli incontri promossi dai carabinieri nelle parrocchie della provincia, finalizzati ad informare la cittadinanza circa gli strumenti da…
Vigevano, furto al supermercato: quarantenne denunciato
I carabinieri lo hanno bloccato appena superate le barriere anti-taccheggio di un supermercato cittadino e lo hanno denunciato per furto. Un uomo…
Mortara, omessa denuncia di armi: denuncia per un uomo di 59 anni
Si era trasferito in Lomellina senza tuttavia provvedere ad informare l'autorità del cambiamento del luogo di custodia di una pistola e di una…
Zeme, è sprovvisto di permesso di soggiorno: finisce nei guai
I carabinieri lo hanno controllato nell'ambito di una attività finalizzata al contrasto dell'immigrazione clandestina e lo hanno trovato sprovvisto…