contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Altri sport
A Ismaning, in Germania, il vigevanese ha superato la promessa francese Humbert
Tennis, prima finale Challenger per Filippo Baldi
pubblicato il 20 ottobre 2018 alle ore 19:39

Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, è arrivata per Filippo Baldi la prima finale in un torneo del circuito Challenger. Questo pomeriggio a Ismaning, nei sobborghi di Monaco di Baviera, il tennista ducale ha infatti superato in due set il ventenne Ugo Humbert, promessa francese, numero 99 della classifica Atp (ma la prossima settimana sarà 92), recente vincitore del torneo di Ortisei. Pur partendo sfavorito, anche per un problema all'anca che lo affligge da qualche giorno, Filo ha disputato un grande match, sempre attento e concentrato. Nel primo set è riuscito a strappare il servizio all'avversario al settimo gioco chiudendo poi 64, mentre nella seconda partita, dopo aver perso il servizio in apertura, lo recuperava subito per poi piazzare sul 5 pari l'allungo decisivo. Baldi, che nei turni precedenti aveva superato nell'ordine l'argentino Trungelliti, il francese Bonzi e il tedesco Krawietz, domani in finale se la vedrà con un altro giocatore transalpino, Gleb Sakharov (255 Atp), che quest'oggi si è liberato in scioltezza del qualificato tedesco Johannes Haerteis (64 62). Grazie ai 48 punti già intascati in Germania, Filo compie un importante balzo nella classifica Atp e la prossima settimana sarà per la prima volta in carriera tra i primi 200 giocatori al mondo: al momento sarebbe 194, ma in caso di vittoria salirebbe addirittura 176. Una classifica che a questo punto dovrebbe consentire a Baldi di entrare nelle qualificazioni degli Australian Open del prossimo gennaio.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Altri sport
Tennis, per Selva Alta una sconfitta indolore
Si è concluso il campionato di serie A1 di Selva Alta. I ducali, ormai certi del secondo posto nel girone e quindi con la salvezza già in tasca,…
Hockey prato, la Bonomi dimezza il ritardo dalla vetta
Tutto facile per la Paolo Bonomi che nell'ultima gara su prato del 2018 travolge a Castello d'Agogna il neopromosso Valchisone (9-2) dimezzando il…
Tennis, Selva Alta si arrende al Park Genova
Non riesce l'impresa a Selva Alta che si arrende 1-5 al Park Genova, presentatosi in gran forze in Lomellina per riscattare l'imprevisto pareggio…
Tennistavolo, Cipolla Rossa di Breme a testa alta
Dopo il “giallo” della racchetta di sabato scorso che ha impedito al Lomellino di incamerare i tre punti contro il Marcozzi Cagliari, prestazione…
Hockey prato, la Bonomi si allontana dalla vetta
La Paolo Bonomi perde la sfida con l'Amsicora (1-2) e vede un po' ridimensionate le sue ambizioni. Una sconfitta nel complesso immeritata quella…
Tennistavolo, la Cipolla Rossa di Breme fermata dall'arbitro
Terzo pareggio in quattro gare di campionato per il Tennistavolo Lomellino Cipolla Rossa di Breme che quest'oggi nell'incontro casalingo con il…