contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Netto 7-2 sulla Sizianese. Cadono le altre lomelline
Prima Categoria: sorride solamente il Garlasco
pubblicato il 23 ottobre 2018 alle ore 12:13

Match a senso unico quello che ha visto il Garlasco protagonista di una vera e propria goleada sul campo della Sizianese (7-2). I gialloblù passano in vantaggio già al 6’ con la rete di Limone. La reazione dei padroni di casa è pressoché immediata: De Angelis mette a segno la rete che riporta il punteggio in momentanea parità. Il Garlasco insiste nel possesso palla e continua a creare trame di gioco, sino a trovare la rete del nuovo vantaggio al 20’  con Meneghetti. Gli ospiti non accennano fermarsi e con altri due sigilli di Limone, uno al 38’ e l’altro al 42’, si portano sul punteggio di 4 a 1 già al termine dei primi 45 minuti. 

Nella ripresa l’atmosfera non cambia: la formazione di Maggi insiste nel fraseggio in mezzo al campo e trova la rete del 5 a 1 al 63’ con Meneghetti. Pochi minuti più tardi Fugazza accorcia le distanze su calcio di rigore nel vano tentativo di riaprire il match. Ci sarà spazio anche per le reti di Pazzi all’80’ e di Daniele Pira all’85’ per celebrare quello che per i gialloblù è un vero e proprio trionfo. 

Domenica amara, invece, per il Mortara, sconfitto 3-2 al termine di una gara mozzafiato nel match casalingo che lo vedeva impegnato contro l’Albuzzano. Gli ospiti passano in vantaggio al 15’ dopo aver imbastito continue trame offensive. Pochi minuti più tardi il Mortara trova la rete del pareggio con Zimbardi, ma l’Albuzzano sembra avere il dominio del possesso palla e si porta sul 2 a 1 allo scadere dei primi 45 minuti. Nella ripresa i padroni di casa si spingono all’offensiva nel tentativo di ristabilire la parità, ma si fanno sorprendere da un letale e ben congegnato contropiede (3-1). All’80’ il Mortara accorcia le distanze ancora con Zimbardi, ma la rimonta non si concretizza. 

L’Alagna di mister Gandolfi cade largamente (4-1) a Binasco, sul campo della Virtus. Prestazione negativa dei lomellini, che erano privi dello squalificato De Roma e dell’infortunato Dallera. I padroni di casa vanno in gol nella prima frazione per due volte con Cesana. L’Alagna colpisce un palo e successivamente si vede negare un chiaro calcio di rigore. Nella ripresa Binasco che arrotonda il risultato, con Pischedda e Mantelli. Nei minuti di recupero gol della bandiera lomellino, con Jomma. Domenica prossima l’Alagna sarà di scena a Siziano, sul campo della Lanterna e dovrà cercare di tornare a fare punti.

La Lomellina di mister Diego Santoro (nella foto) perde di stretta misura (2-1) sul campo del forte Lungavilla. Primo tempo ottimo della formazione medese, che va in gol al 37’ con il centravanti Acampora. In precedenza il portiere medese Basso aveva parato un calcio di rigore. Nella ripresa vengono espulsi due giocatori di casa, Lungavilla in nove uomini ma succede l’incredibile. Al minuto 75’ su errore difensivo ospite, pareggia Averaimo e nel finale, Basso atterra un attaccante oltrepadano, viene espulso e Gabba dagli undici metri, realizza il gol della vittoria del Lungavilla.

Il dirigente lomellino Christian Pavesi afferma: "Si tratta di una sconfitta beffarda ed incredibile, la doppia superiorità numerica invece di aiutarci ci ha inconsciamente penalizzato”. Nel prossimo turno l’undici di Mede riceverà al Fantelli gli oltrepadani dell’Oratorio Stradella, alla ricerca di punti pesanti per la propria classifica.

Riccardo Invernizzi - Maurizio Locatelli
Commenti
Altre notizie di Calcio
Futsal League: Smile Wash a pieni punti; cade l'Ottica Danesini
Siamo giunti al quinto turno nella Gazzetta Football League vigevanese. Partiamo come ormai abitudine dalla Major: ben quindici gol in occasione…
Amatori Csi, La Monica solitaria in vetta nel girone C
Nel girone B del Csi Vigevano il FIlighera non perde il vizio e vince l'ottavo match di fila: gli undici di Tremonte hanno la meglio sul Mezzanino…
Seconda Categoria, il Gambolò allunga la striscia positiva
L'undicesima giornata di Seconda Categoria presentava il derby lomellino vinto agevolmente dal Gambolò Gifra nei confronti dell’Olimpic Cilavegna.…
Prima Categoria, il Mortara rifila un poker alla Stella Bianca
Poker del Mortara che regala gol e spettacolo nel match che lo vedeva protagonista in casa contro la Stella Bianca Casarile. La formazione di…
Prima Categoria, il Garlasco di misura sul Vigevano
Il derby lomellino di giornata conferma il buon momento del Garlasco, alla terza vittoria di fila, e per contro le difficoltà del Vigevano che,…
Eccellenza, tra Ferrera e Città di Vigevano un 1-1 che non serve a nessuna
Undicesima giornata del campionato di Eccellenza con in campo oggi le due cenerentole del girone, Ferrera e Città di Vigevano. Due squadre in crisi…