contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Venerdì battuta Castano al Basletta (65-61), questa sera invece niente da fare per l'Olimpia a Turbigo
Promozione: la Free Shop soffre, ma infila la quindicesima
pubblicato il 4 febbraio 2018 alle ore 22:58
Enrico Zanelli (Free Shop Pro Vigevano)

Venerdì scorso al PalaBasletta la Pro Vigevano ha infilato la quindicesima vittoria di fila, ma contro la Stella Azzurra Castano, squadra decisamente in ascesa, ha dovuto soffrire qualche patema di troppo (65-61) soprattutto per le cattive percentuali ai liberi e nel tiro da tre. E dire che nel primo quarto la gara sembrava ben incanalata con la Free Shop avanti 27-14, trascinata dal solito Mokhonko, ancora una volta migliore in campo. Nel secondo quarto, però, coach Gibertoni opera qualche cambio e la manovra si inceppa, tanto che i ducali realizzano solo 5 punti consentendo a Castano di rientrare in partita (32-25). Il terzo periodo è equilibrato e al 24' gli ospiti operano addirittura il sorpasso (36-38), poi Sala, Alberto Gibertoni e soprattutto Zanelli danno una scossa è la Pro riprende in mano la partita (52-44 al 29'), anche se Castano non molla e all'ultimo stop è sotto di appena 4 punti. Nell'ultima frazione la Free Shop gioca di squadra e d'esperienza e, pur con poche lunghezze di scarto, riesce a tenere sempre la testa avanti.

Free Shop Pro Vigevano Alb. Gibertoni 15, Mokhonko 15, Menarini 3, Sala 16, Zanelli 10, Kelm, Bagliani 4, An. Gibertoni, Daglio, Orlandi. All. D. Gibertoni.

Questa sera si è chiusa la terza di ritorno con l'Olimpia che è stata sconfitta 64-45 a Turbigo. Per l'ennesima volta rimaneggiati (mancavano Sigillo, Sacchi e Garigioli), i gambolesi hanno retto nel primo quarto (15 pari), poi nel secondo sono andati sotto di 12 e nella ripresa non hanno avuto le energie per riaprire in qualche modo la gara.

Olimpia Gambolo Forin, Azzini 2, Cucchetti 5, Zocchi 6, Giannino 8, Lecchi 2, Motta 13, Kola 8. All. Vercelli.

Ricordiamo infine lunedì scorso la sofferta, ma importante vittoria della Junior Basket contro Bareggio (45-44). Partita brutta e dal punteggio molto basso (18-19 a metà incontro). Nel secondo tempo i ragazzi di Werlich riescono ad allungare un po', ma a 20" dalla fine una tripla consente ai milanesi di impattare, poi Negrini in entrata si conquista un fallo: basta un uno su due dalla lunetta per consentire alla Junior di riassaporare un referto rosa.

Junior Lio 1, Cornalba, Cerastico 12, Negrini 14, Sala 4, Piovera, De Pace 2, Merlano 6, Zeno, Casazza, Castiglione 6; ne Panozzo. All. Werlich.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Basket
Serie C Gold, Milanotrè fa tremare la ForEnergy
Da sempre si dice che i play-off sono un'altra cosa. Ne sa qualcosa Cremona che ieri sera ha sofferto le pene d'inferno per riuscire a spuntarla…
Serie C Silver: Aironi belli, ma il risultato non li premia
Palazzetto strapieno a Sustinente (Mantova) per la prima partita di finale con la Fluidotecnica Robbio. Nonostante l'importanza della posta in…
Serie C Gold, Mortara fa tremare la JuVi
Una grande Expo Inox sfiora il colpaccio a Cremona contro la favorita JuVi in garauno di semfinale (69-61). Il quintetto di Zanellati ha avuto un'…
Promozione, la Pro Vigevano vola in finale!
La Pro Vigevano vince anche a Turbigo (60-71) e conquista l'agognata finale che vale un posto il prossimo anno in serie D. L'avversaria sarà la più…
Serie C Silver, gli Aironi "fanno fuori" l'Ebro
In una domenica particolarmente felice per lo sport lomellino in generale, una piccola grande impresa è stata compiuta anche dagli Aironi Robbio…
Promozione, la Pro abbatte Turbigo in garauno di semifinale
Anche nei play-off prosegue senza apparenti ostacoli la marcia della Pro Vigevano che questa sera al PalaBasletta si è aggiudicata nettamente…