contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Basket
Seconda sconfitta della stagione per il quintetto mortarese, ancora fuori casa in un turno infrasettimanale
Serie C Gold, Mortara cade a Gallarate (78-75)
pubblicato il 31 ottobre 2018 alle ore 23:29
Coach Alfonso Zanellati

Al Battaglia, evidentemente, i turni infrasettimanali sono indigesti. Come era successo a Gazzada, la terza di campionato, questa sera l'Expo Inox è caduta sul non facile campo di Gallarate, soprattutto dopo che i varesini si sono rinforzati con l'ingaggio di Hidalgo Quiroz, giocatore che fino all'anno scorso militava in serie B ad Oleggio. I padroni di casa si sono imposti per 78-75, una vittoria sostanzialmente meritata, costruita nel secondo tempo grazie soprattutto alle ottime percentuali nel tiro da tre; Mortara è stata invece rivedibile in quanto dopo un buon avvio si è smarrita commettendo troppi errori.

Come detto, l'Expo, trascianata da Poguzinskas, parte bene e a 7' il vantaggio raggiunge la doppia cifra (10-22) prima di chiudere la frazione sul 16-24. Già in avvio di secondo quarto l'attacco mortarese va in difficoltà contro la zona e nei primi 5 minuti si registra un solo tiro libero di Vorzillo con Gallarate che impatta a quota 25. Graubaskas è gravato di tre falli, ma Pontisso e Ferretti riportano avanti l'Expo nonostante i troppi errori della lunetta e al riposo lungo il tabellone indica 30-37. Alla ripresa del gioco quattro bombe consentono al quintetto di Sassi di mettere la testa avanti (44-42), ma i canestri di Pontisso, Ferretti e Poguzinskas e un doppio tecnico a Gallarate riportano Mortara sul +7 (48-55) prima di essere di nuovo avvicinata al 30' (55-52). L'ultima frazione si apre con un gioco da tre punti di Ferretti, ma tre bombe consecutive firmate da Battilana, Ciardello e Calzavara siglano il nuovo sorpasso dei varesini (63-58) che anche nei minuti successivi continuano a martellare dalla lunga distanza: 71-64 a 4' dalla fine. Mortara esce bene da un time out chiesto da coach Zanellati, Graubaskas si sblocca dopo 9 tentativi sbagliati dal campo e una bomba di Baiardo a -2'50'' dà l'ultimo vantaggio Expo sul 74-75. Bellotti però trasforma un importante rimbalzo d'attacco, poi Hildalgo fissa il punteggio sul 78-75 con Pugozinskas che fallisce l'ultimo tentativo per portare l'incontro all'overtime.

Gallarate Battilana 7, Croci 6, Calzavara 10, Moraghi 4, Hidalgo Quiroz 17, Bellotti 6, Picotti 4, Fedrigo 9, Ciardiello 15; ne Tognati, Mosele. All. Sassi.  
Expo Inox Mortara Pontisso 10, Poguzinskas 25, Baiardo 13, Grabauskas 9, Vorzillo 3, Pierleoni 1, Ferretti 14; ne B. Invernizzi, Sacchi. All. Zanellati.     

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Basket
Serie D: Tromello incompleto, cede ad Arluno
In formazione rimaneggiata per le assenze di Risso, Nai, Zeno e Nagari, la Pallacanestro Tromello è stata sconfitta ieri sera ad Arluno per 82-61.…
Basket serie B, al "Basletta" non si passa: la Elachem supera Alba (89-72)
La Elachem Vigevano manitene l'imbattibilità casalinga superando Alba (89-72) in una sfida che sostanzialmente si è decisa nella prima metà di gara.…
Serie C Gold, l'Expo ritrova la vittoria a Cantù
Si sblocca l'Expo Inox che dopo tre sconfitte di fila torna alla vittoria nella gloriosa palestra Parini di Cantù contro l'Abc (63-79). Nonostante…
Serie D, Free Shop e Ussgb stroncano le pavesi
Vittoria di prestigio della Pro Vigevano che al PalaBasletta infligge la prima sconfitta stagionale alla capolista Sanmaurense (67-64). I ducali…
Serie C Silver, seconda vittoria di fila per Robbio
Si era detto che per Robbio era fondamentale invertire la rotta dopo l'avvio shock in campionato, e infatti al largo successo di venerdì scorso…
Serie D, la Free Shop cade male ad Arluno
In chiusura della sesta giornata in serie D arriva la netta sconfitta della Pro Vigevano che ad Arluno si dimostra inferiore sul piano dell’…