contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Un ottimo secondo tempo non basta ai biancorossoneri per recuperare la rete di Bianchi
Eccellenza, la Lomellina perde di misura a Sancolombano
pubblicato il 11 febbraio 2018 alle ore 17:53
Thomas Guido

Dopo la sconfitta nello scontro diretto per la salvezza contro il Villa Cassano, la Lomellina perde ancora, questa volta in trasferta contro il Sancolombano, squadra che sta lottando per un posto nei playoff e alla quale è bastato un gol per far fuori la compagine di mister Civeriati. Ora i biancorossoneri, che rimangono a quota 20 punti, dovranno reagire nelle prossime partite per evitare i playout, che in questo momento sembrano quasi inevitabili. La gara di oggi era quasi proibitiva sulla carta per la Lomellina, che comunque non ha sfigurato e ci ha provato fino alla fine. Nel primo tempo la partita la fa il Sancolombano, che gioca un buon calcio ed è padrone del centrocampo. Dopo diversi tentativi sventati dall’organizzata difesa biancorossonera, ecco che al 39’ arriva il gol che poi risulterà decisivo, firmato dal numero 10 Bianchi dopo una deviazione sfortunata di un giocatore della Lomellina. Dopo un primo tempo rinunciatario, nella ripresa la Lomellina entra in campo con un altro piglio e prova a mettere in difficoltà il Sancolombano occupando per oltre 40 minuti la metà campo avversaria. Di occasioni non se ne contano molte a dire il vero, ma sicuramente per quello che si è visto nella ripresa la Lomellina avrebbe meritato il pari. Inoltre per quasi tutta la gara, il portiere Basso non è praticamente mai stato impegnato se non nell’occasione del gol. Risultato quindi un po’ bugiardo, che condanna comunque la Lomellina. La squadra di Civeriati dovrà mettercela tutta in questo finale di campionato per cercare di evitare i temuti playout. Domenica prossima i biancorossoneri giocheranno al Fantelli di Mede contro il Saronno, squadra che sembrerebbe spacciata e destinata alla retrocessione diretta. L’imperativo per la Lomellina sarà vincere, per continuare a sperare.

 

Sancolombano Valsecchi, Fumasoli, Pignatiello, Milani, Locatelli, Dragoni, Stroppa (22' st Fogu), Molinelli (10' st Ioance Dragos), Piccolo, Bianchi (35' st Geamanu), Odi (22' st Albertini) All. Aquilante.

Lomellina Basso, Bardone, Guido, Severino (23' st Amello), Crimaldi, Ivaldi, Beccaris, Subsenso (13' st Rignanese), Farina, Cabella, Caputo All. Civeriati.
Arbitro Cardella di Torre del Greco.
Rete 39' pt Bianchi.
Note Calci d'angolo 4-3 per il Sancolombano. Ammoniti: Fumasoli, Basso, Guido, Beccaris.

 

Edoardo Perrotti
Commenti
Altre notizie di Calcio
Amatori Csi, il Palestro aggancia lo Zeme in vetta alla Champions
Champions Il Palestro trionfa contro i Ducali (4-0) e conquista la leadership del girone unico di champions, portandosi a quota 10 punti. Decisive…
Seconda Categoria, il Vigevano spreca a Parabiago
Sconfitta di misura per il Vigevano 1921 nella gara d'andata del primo turno regionale di play-off di Seconda Categoria. Sul nuovo sintetico di…
Speciale: la vittoria del cuore. E adesso si torna a giocare allo stadio
«La vittoria del cuore, della passione, della determinazione, ma soprattutto dell’unione». Sono queste le parole pronunciate da Davide Speciale,…
Amatori Csi, Scaldasole a punteggio pieno in Coppa Lomellina
Champions Nella terza giornata I Legionari riescono a imporsi sul campo degli Amatori Vigevano e ottengono la leadership del girone portandosi a…
Seconda Categoria, il Vigevano avanza e "vede" la Prima
Termina in parità (1-1) la sfida play-off tra Vigevano 1921 e Sporting Landriano. Un risultato sufficiente ai biancocelesti per passare alla fase…
Eccellenza, il Città di Vigevano conquista la salvezza
Finisce con un pareggio senza reti il ritorno dello spareggio salvezza tra Città di Vigevano e Lomellina. I ragazzi di mister Polizzotto possono…