contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Nulla di fatto al Dante Merlo tra Vigevano e Sizianese, vincono Gambolò e Castelnovetto
Seconda Categoria, lo scontro al vertice termina senza reti
pubblicato il 11 febbraio 2018 alle ore 19:00
Vigevano-Sizianese, un'occasione di Grano

Termina in parità (0-0) la sfida del Dante Merlo tra il Vigevano e la capolista Sizianese che conserva così un punto di vantaggio sui biancocelesti, mentre Sporting Landriano e Zibido, entrambe vittoriose in trasferta (a Rosate e Giussago), ne approfittano per tornare sotto. L'undici di Arioli ha perso la grande occasione per operare il sorpasso, ma resta comunque pienamente in corsa. Il risultato del confronto è sicuramente corretto, il Vigevano ha iniziato meglio, mentre il finale ha fatto registrare una maggior prevalenza degli ospiti, squadra solida ed esperta. Il Vigevano non ha creato molto in zona gol, le occasioni sono state più che altro potenziali, mentre la Sizianese ha avuto una palla gol all'inizio della ripresa con De Angeli, ma il portiere Ambrosi è stato bravo a neutralizzarla.

Sugli altri campi, continua il buon momento del Gambolò che ha liquidato senza fatica (3-0) un Certosa mai pericoloso. Nel primo tempo sblocca il risultato Paulato, poi alla mezz'ora della ripresa un'autorete spiana la strada ai padroni di casa che arrotondano poi il risultato in pieno recupero con Savone.

Nel derby lomellino di giornata il Castelnovetto riesce ad avere la meglio proprio nel finale sull'Olimpic Cilavegna (2-1). Nel primo tempo i padroni di casa manovrano bene, ma il gol non arriva. Al 5' della ripresa, però, Finesso è lesto ad approfittare di un errore del portiere avversario e porta avanti i suoi. Al 20' Pocaterra fallisce il raddoppio e così a dieci minuti dalla fine l'Olimpic pareggia con Rossi in mischia. Passano cinque minuti e Finesso si procura un rigore che lui stesso si incarica di trasformare.

Sconfitta casalinga per la Cassolese, superata 1-2 dal Lacchiarella. I padroni di casa giocano bene soprattutto nei primi venti minuti, ma Zanfino sbaglia una ghiotta occasione. Col passare dei minuti cresce il Lacchiarella che nella ripresa passa su azione di calcio d'angolo: dopo un colpo di testa, Bonfadini è lesto a ribattere in rete. Passano pochi minuti e lo stesso Bonfadini con un bel tiro in diagonale fa 2-0. Buona la reazione della Cassolese che accorcia quasi subito con Condello che sfrutta un assist di Bassi. Poi Laino si procura un rigore, ma dal dischetto non è abbastanza freddo e sfuma così l'occasione del pareggio.

Interrompe la striscia di ben otto sconfitte consecutive il San Giorgio Gropello che però non riesce a fare meglio di un 1-1 casalingo con il Bereguardo. Gli ospiti passano per primi in vantaggio dopo 15 minuti con D'Alesio, il pareggio attorno alla mezz'ora è opera di Cremonesi. Il Gropello, decimato da infortuni e squalifiche, prova a fare del suo meglio, ma nella ripresa resta pure in dieci per il doppio giallo a Palanca e alla fine deve accontentarsi della divisione della posta.

Nel girone W vittoria in trasferta dell'Alagna che passa 1-2 a Belgioioso confermandosi al secondo posto della classifica alle spalle dell'Albuzzano, fermato quest'oggi sul pari a Rivanazzano, ma che vanta ben 13 lunghezze di vantaggio.

Angelo Sciarrino
Commenti
Altre notizie di Calcio
Sistema Ecologia vincente a Garlasco
Grazie al 4-1 ottenuto nella finalissima, il Sistema Ecologia di Luca Piscioneri ha vinto la sesta edizione del torneo di calcio a 7 Oratorio Don…
Un altro argentino per il Città di Vigevano
Cominciano a delinearsi le operazioni di mercato del Città di Vigevano, chiamato a disputare dal 9 settembre il campionato d’Eccellenza dopo la…
Città di Vigevano: preso il centrocampista argentino Lezcano
Il Città di Vigevano per la prossima stagione nel campionato d’Eccellenza non ha nessuna intenzione di fare la Cenerentola del girone, anzi... Il…
Ufficiale, il Vigevano Calcio è in Prima Categoria
Nell'ambiente la notizia veniva data per scontata, anche se mancando l'ufficialità era bene usare prudenza, Adesso però il Vigevano Calcio 1921 può…
Un Città di Vigevano ambizioso. E nello staff entra Bognetti come responsabile terapeutico
Un Città di Vigevano ambizioso, che non vuol sentire più parlare di salvezza o di playout. Questo è il principale concetto ribadito in conferenza…
Amatori Csi: ai Legionari la Champions, allo Scaldasole la Coppa Lomellina
Si è conclusa venerdì scorso al Centro Sportivo Antona la stagione amatoriale di calcio del Csi Vigevano. Dopo i successi di Candia e A Team GiFra…