contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
Stato di allerta per le province di Pavia, Lodi e Cremona. Intanto il fiume azzurro sta tornando a crescere
Fiume Po: si attende l'ondata di piena. Timori anche per il Ticino dopo l'esondazione del lago Maggiore
pubblicato il 6 novembre 2018 alle ore 18:01

Stato di allerta per il fiume Po, ma sorvegliato speciale anche il Ticino. La Sala Operativa della Protezione Civile regionale ha diramato poche ore fa un avviso di criticità localizzato per il fiume Po con codice "arancione” per rischio idraulico nelle province di Pavia, Lodi e Cremona a causa di un'ondata di piena proveniente dal Piemonte, in ingresso nel territorio Lombardo. Alla stazione di Ponte Valenza (Alessandria) si attende il
superamento della seconda soglia di allertamento nella tarda serata di oggi, martedì 6 novembre. Il picco è previsto per le ore centrali di domani, mercoledì 7 novembre, mentre entro sera si prevede che si possa superare la seconda soglia di allertamento anche nel tratto pavese-lodigiano. In quello cremonese è atteso il superamento della prima soglia di allertamento. Sotto osservazione anche il fiume Ticino dopo che in alcune zone della sponda piemontese il lago Maggiore è esondato. In costante aumento l'afflusso di acqua dalla Svizzera, e nelle ultime ore si è innalzato anche il deflusso dalla diga della Miorina, ormai superata dal livello delle acque del lago. A Vigevano il Ticino sta tornando a crescere e viene costantemente monitorato dagli uomini della Protezione Civile.
 

Mario Pacali
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Milano-Mortara, un altro inizio di settimana da dimenticare
E’ stata una giornata complicata quella di inizio settimana per i pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. A causa di un guasto ad un…
Scuole al gelo, il dirigente scrive alla Provincia: «La pazienza è finita»
Nonostante i continui solleciti alla Provincia di Pavia da parte del dirigente, stanno continuando i disagi  per gli studenti di Caramuel e…
Valeggio, ieri incontro "anti-truffa" in parrocchia
Proseguono gli incontri promossi dai carabinieri nelle parrocchie della provincia, finalizzati ad informare la cittadinanza circa gli strumenti da…
Vigevano, furto al supermercato: quarantenne denunciato
I carabinieri lo hanno bloccato appena superate le barriere anti-taccheggio di un supermercato cittadino e lo hanno denunciato per furto. Un uomo…
Mortara, omessa denuncia di armi: denuncia per un uomo di 59 anni
Si era trasferito in Lomellina senza tuttavia provvedere ad informare l'autorità del cambiamento del luogo di custodia di una pistola e di una…
Zeme, è sprovvisto di permesso di soggiorno: finisce nei guai
I carabinieri lo hanno controllato nell'ambito di una attività finalizzata al contrasto dell'immigrazione clandestina e lo hanno trovato sprovvisto…