contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
La rubrica #BusinessTime di questa settimana
Vita da cliente tra comunicazione, pricing... e lusso
pubblicato il 23 febbraio 2018 alle ore 09:17

Diciamoci la verità. Quante volte ci è capitato di acquistare questo o quel prodotto e di finire chiedendoci - osservandolo - chi ce lo abbia fatto fare? E ancora: perché talvolta ci siamo lasciati affascinare da quel particolare sconto per scoprire che in realtà non avevamo assolutamente bisogno di acquistare quel preciso articolo?

Tranquilli, non siete soli. Molto semplicemente, siete “normali” cittadini che si trovano quotidianamente alle prese con campagne pubblicitarie e tecniche studiate a tavolino da professionisti in costante aggiornamento. Quello della comunicazione, del marketing, è d’altronde un modo non nuovo ma che si rinnova - non è esagerato dirlo - praticamente ogni giorno, anche alla luce di una globalizzazione che sfrutta sempre più i canali web per assumere consistenza. Pensiamo anche alle strategie di pricing attraverso le quali i retailer possono differenziarsi tra loro. Trovare il prezzo giusto, e presentarlo nel modo più adeguato, può fare la differenza. Prezzo che alle volte viene presentato come promozionale ma che in realtà si sviluppa a partire da una quotazione di partenza volutamente gonfiata e che mai - fidatevi - sarà il reale costo del prodotto con riferimento al consumatore finale. Siamo letteralmente bombardati di informazioni, colori, rappresentazioni di affascinanti stili di vita. Brand che assumono i contorni di status symbol per convincerci che no, non potremmo vivere senza di essi. Ne abbiamo ad esempio già parlato su queste pagine nelle scorse settimane: si pensi a Apple, che secondo più di un analista è divenuto un marchio del settore lusso, pur proponendo comunque interessanti prodotti a livello tecnologico. Ed è così che ci troviamo dinanzi a file chilometriche per acquistare l’ultimo modello. Ne abbiamo davvero bisogno? No. O forse sì. Merito, o colpa, di una strategia che funziona a dovere...

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Attualità
Ospedale San Matteo: nuova area degenza e didattico-ricreativa dell’Oncoematologia Pediatrica
Una struttura, quella di Oncoematologia Pediatrica, decisamente riqualificata: e questo grazie anche al generoso contributo di AGAL, Associazione…
La nuova area degenza e didattico-ricreativa dell’Oncoematologia Pediatrica
Questa mattina (giovedì) è stato inaugurata la nuova area degenza e didattico-ricreativa nel reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’ospedale San…
Vigevano: si dimette il segretario della Lega Raffaele Gori Aceto
Ci sono «motivi lavorativi» alla base delle dimissioni del segretario della sezione di Vigevano della Lega, Raffaele Gori Aceto. il segretario…
Area h24 dell'isola ecologica chiusa 10 giorni
VIGEVANO - Dieci giorni di chiusura per l'area h24 dell'isola ecologica di via Ristori, alla sede di Asm. La decisione è stata comunicata dall'…
Al Broletto un convegno sul biotestamento
Il 21 Giugno alle ore 14.30 presso la sala conferenze del Broletto a Pavia si terrà il Convegno “Le DAT: analisi del testo normativo ed…
#Maugeri: così cambia la medicina riabilitativa
La Maugeri riflette sul suo modello clinico e organizzativo. Domani, al Centro Congressi di via S. Maugeri 6, a Pavia, a partire dalle ore 9,00,…