contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
La vittima doveva saldare la parcella ad un avvocato
Garlasco, cambia l'Iban di un pagamento e incassa 12.300 euro: denunciato
A finire nei guai è stato un pregiudicato napoletano di 40 anni. Denunciata per riciclaggio anche una sua concittadina di 23 anni.
pubblicato il 10 marzo 2018 alle ore 15:37

Ha "intercettato" la mail con la quale un avvocato di Vigevano comunicava ad un suo cliente, agricoltore di Garlasco, gli estremi per il pagamento della parcella. Lui ha semplicemente modificato il codice Iban facendo confluire sul proprio conto la somma di oltre 12.300 euro. Le indagini dei carabinieri del maggiore Emanuele Barbieri hanno però portato presto alla sua identificazione: è stato così che un pregiudicato napoletano di 40 anni è stato denunciato per truffa. Nei guai anche una sua concittadina di 23 anni, titolare della PostePay sulla quale il denaro era stato fatto transitare. Dovrà difendersi dall'accusa di riciclaggio. 

Umberto Zanichelli
Commenti
Altre notizie di Cronaca
Incendio alla Eredi Berté, il sindaco di Castello d'Agogna: "Tenete chiuse porte e finestre"
"A causa dei venti che spostano i fumi in direzione di Castello d'Agogna raccomandiamo ai cittadini di tenere chiuse porte e finestre". Il sindaco…
Incendio alla Eredi Berté, l'assessore regionale Catteneo: "Un fatto che desta preoccupazione"
"Si tratta del secondo incendio nell'area a pochi mesi di distanza dall'ultimo ed è un fatto che desta preoccupazione e sospetto". L'assessore…
Mortara, nuovo incendio alla Eredi Berté
Un nuovo incendio sta riguardando l'area della dittà Eredi Berté, già oggetto di un imponente rogo, durato giorni, che si era scatenato lo scorso…
Vigevano, un grosso ramo cade al suolo in via D'Este
Un grosso ramo si è staccato da un albero in via D'Este. E' accaduto oggi poco dopo le 13. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia…
Ubriaco, disturba i clienti dei bar: sospeso l'affidamento in prova
R.M, 40enne palermitano residente a Cassolnovo, è stato arrestato ieri sera (giovedì) dai carabinieri della stazione di Gravellona Lomellina. L'…
Giovedì nero per i pendolari della Mortara-Milano
Finora sono dieci i treni soppressi sulla linea ferroviaria Mortara-Milano. Le cancellazioni e i ritardi sono iniziati da questa mattina (giovedì),…