contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Volley
Serie B maschile, Garlasco supera 3-1 Saronno
Volley, Italian Converter: buona la prima per coach Maranesi
pubblicato il 25 novembre 2018 alle ore 20:08

Esordio ufficiale sulla panchina dell'Italian Converter Garlasco per coach Marco Maranesi, subentrato a Guido Malcangi, in occasione del match conclusosi poco fa contro Saronno. Una vittoria importante, 3-1, per i lomellini, che risalgono così la classifica.
Si parte con Saronno avanti 2-5. Padroni di casa ancora sotto sul 5-7, quindi ecco prendere corpo un momento favorevole a Garlasco, che mette la freccia e sorpassa, allungando fino all'11-7. C'è ancora, ovviamente, moltissimo da dire, e sul 14-14 il tecnico di casa chiama un time-out. Saronno giunge alla fase calda del set con tre punti di margine, 17-20. Immediata reazione del Volley 2001, che vale la rimonta e il sorpasso. Sul 24-21 gli ospiti annullano un primo set-point. Finisce 25-22, decisiva una battuta a rete della stessa Saronno.
Il secondo periodo si apre con un muro vincente di Garlasco, produttiva la coppia Antonaci-Cardona. Inizialmente l'Italian Converter conduce, 5-3, prima di un importante parziale avversario che porta il punteggio sul 6-12. Si tratta di fatto del break decisivo, perché Ceccoli e compagni non riusciranno mai a colmare il divario: dal 9-15 si passa all'11-18 prima e al 12-20 poi. Saronno chiude 16-25, ristabilendo l'equilibrio.
Il terzo atto della sfida vede inizialmente un certo equilibrio (5-5, 10-10), quindi il Volley 2001 trova un mini-parziale di 2-0 e si porta avanti. Muro di Testagrossa per il 16-13, +3 confermato anche sul 18-15 e sul 21-18. Ospiti che restano in corsa, 21-20, ma l'Italian Converter ha il carattere giusto per passare, 25-22. 
Quarto set intenso, con diversi ribaltamenti. Nella fase centrale del periodo è avanti Saronno, 11-16, buona la risposta lomellina, con Garlasco che torna a galla (16-18). Ancora parità a quota 21, e a fare la differenza ci pensa Cardona, che mette giù i punti necessari: 25-23 e bottino pieno.
Sul fronte dei tabellini, per l'Italian Converter spiccano in maniera netta i 32 punti dello stesso Cardona, seguito a distanza da Antonaci a 9 e Signorelli a 8. Per la Saronno di coach Leidi 20 punti di Olivati e Favaro, 9 di Rigoni.
Sabato alle 21 trasferta complessa ad Alba.

Emanuel Di Marco
Commenti
Altre notizie di Volley
Volley, B maschile: Italian Converter di forza su San Mauro
Sfrutta bene il turno casalingo l'Italian Converter Garlasco, che si impone 3-0 sulla Sant'Anna San Mauro Torinese, un risultato importante per la…
Volley: l'Ambrovit passa a Lurano (3-0)
Dopo il cocente ko contro Varese, l'Ambrovit Garlasco si è trovata a non dover fallire la trasferta sul campo della Pneumax Lurano. E così è stato,…
Volley, B1: la Re Marcello prosegue la corsa nei piani alti
Dopo gli importanti scontri con Busto e Trescore, dai quali la Florens Re Marcello ha raccolto un importante bottino di quattro punti, l'…
Volley, B1: l'Ambrovit crolla contro Varese
Match interno, questo pomeriggio, per l'Ambrovit Garlasco, che contro la Scuola del Volley Varese delle ex Lucia Cagnoni e Seda Arapi ha rimediato…
Volley, B maschile: Garlasco cede alla capolista
Una gara ovviamente molto complessa, quella affrontata in serata dall'Italian Converter Garlasco contro l'imbattuta capolista del girone, la…
La Florens veste l'abito migliore: gran vittoria su Trescore
Dopo quella contro Busto, altra sfida di alto livello per la Florens Re Marcello, che ha fatto visita alla Don Colleoni raccogliendo con merito tre…