contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Calcio
Nette sconfitte interne di Garlasco e Mortara rispettivamente contro Voghera (0-5) e Virtus Binasco (0-3)
Prima Categoria, domenica nera per le Lomelline
pubblicato il 11 marzo 2018 alle ore 18:22
Il mortarese Schiavetta ha colpito due pali

Giornata dall'esito estremamente negativo per il Garlasco, sconfitto per 5 reti a 0 nel match casalingo che lo vedeva opposto alla capolista Voghera. Gli ospiti si approcciano alla gara fin dai primi minuti con una tattica improntata all'offensiva e trovano la rete del vantaggio al 15' con Limone. Il Garlasco prova a reagire allo svantaggio, ma mai in maniera significativa riesce a impensierire la retroguardia avversaria. Al 22' il Voghera raddoppia ancora con Limone, che conferma di essere in grande forma. Nella restante parte dei primi quarantacinque minuti i gialloblù provano a riaprire il match, ma la grande compattezza della difesa degli ospiti li costringe a tiri da fuori area poco efficaci. Nella ripresa i rossoneri senza particolari sforzi controllano la gara: all'87' Amaro realizza la rete del 3 a 0 al termine di un'azione condotta sul lato esterno del campo. Pochi minuti più tardi è proprio Amaro a siglare il poker, portando a compimento un prolifico contropiede. Gli equilibri del Garlasco sembrano essere del tutto svaniti e Jornea mette la ciliegina sulla torta realizzando la quinta rete di una giornata in cui, per il Voghera, tutto sembra perfetto. "Sconfitta meritata. Il Voghera è primo in classifica e oggi ha dimostrato di cosa è capace" commenta il direttore sportivo del Garlasco Gaetano Muscatelli. Chissà se nella trasferta di domenica prossima a Basiglio tornerà il sorriso alla formazione di Maggi...

Domenica amara anche per il Mortara, sconfitto per 3 reti a 0 nel match casalingo che lo vedeva impegnato contro la Virtus Binasco. Complice la pesantezza di un terreno di gioco rovinato dalla pioggia, le due squadre hanno trovato difficoltà nel gestire il possesso palla e la partita si è disputata soprattutto a livello mediano del campo. Al 20' gli ospiti passano in vantaggio grazie alla marcatura di Auletta. I padroni di casa accennano la controffensiva e si sbilanciano in avanti, ma al 30' il Binasco raddoppia grazie al sigillo di Cesana. Il Mortara fatica a costruire trame di gioco e subisce la rete del 3 a 0 allo scadere del primo tempo con Lomonte. Nella ripresa i padroni di casa giocano meglio, ma non riescono a cambiare le sorti della gara: i due pali di Schiavetta e la traversa di Ramaj sono indice significativo di una giornata in cui tutto è sembrato andare storto ai lomellini. "Il campo era pesante e noi, a differenza loro, non abbiamo saputo sfruttare le occasioni" commenta, a match concluso, il direttore sportivo del Mortara Maurizio Rovida. Appuntamento in trasferta per il Mortara nella gara di domenica prossima: i lomellini saranno impegnati sul campo del Lungavilla.

Riccardo Invernizzi
Commenti
Altre notizie di Calcio
Amatori Csi, un quartetto al vertice del girone C
Entra nel vivo la stagione del Csi Vigevano. Nel girone B, composto per metà da squadra pavesi e lomelline, siamo già alla terza giornata. Il…
Seconda Categoria, Castelnovetto al secondo posto
Quarta vittoria consecutiva per il Castelnovetto che non concede reti ai padroni di casa del Basiglio Milano 3. Le marcature si aprono al 20’ del…
Prima, il Garlasco fa suo il derby con il Mortara
Ha la meglio il Garlasco nel tanto atteso derby lomellino che lo vedeva protagonista in casa contro il Mortara. Partono meglio gli ospiti, vicini…
Eccellenza, primo punto per il Ferrera
Il Ferrera conquista il suo primo punto in campionato sul campo del Busto 81, una delle compagini favorite per la vittoria finale del campionato.…
Prima Categoria, per il Vigevano sconfitta che brucia
Una di quelle partite che ti fanno capire quanto sia strano il gioco del calcio. Il Vigevano gioca e diverte, ma concretizza poco e così alla fine…
Eccellenza, esordio amaro per mister Melchiori
Esordio amaro per il neo allenatore del Città di Vigevano Stefano Melchiori. I ducali, che hanno cambiato guida tecnica per cercare di dare una…