contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
"Pagamenti in ritardo alle coop, sono preoccupato"
Migranti., il sindaco scrive al prefetto
Il primo cittadino vigevanese ribadisce la sua contrarietà a nuovi arrivi
pubblicato il 16 marzo 2018 alle ore 19:09
Il sindaco Andrea Sala

VIGEVANO - Ritardi da parte dello Stato nei pagamenti delle cooperative che si occupano di accogliere i richiedenti asilo? Non risultano criticità a Vigevano e in Lomellina, ma il sindaco Andrea Sala ha deciso di rivolgersi ugualmente, tramite una lettera inviata giovedì al prefetto di Pavia, Attilio Visconti. "La mancata regolarità nei flussi finanziari nella gestione del problema migranti apre la prospettiva di un potenziale problema sociale che sfocerebbe in questioni di ordine pubblico - scrive Sala - La mia preoccupazione trova conferma in ciò che è accaduto a Varese in questi giorni". Allarmismo eccessivo? "Non è nel mio stile - scrive ancora il sindaco di Vigevano - ma sono a chiederle rassicurazioni che sul territorio che amministro sia tutto sotto controllo". Sala coglie anche l'occasione per ribadire "l'inopportunità di proseguire nell'individuazione nella mia città di nuove strutture, in quanto profondamente convinto che il livello di sopportazione collettiva verso questo approccio governativo alle tematiche dell'immigrazione sia giunto al limite". A Vigevano sono presenti una quarantina di richiedenti asilo, sugli oltre duecento che la città, per le sue dimensioni, potrebbe ospitare. Il problema del ritardo nei pagamenti pare essere una costante nel periodo tra fine anno e inizio di quello nuovo, mentre alcune criticità riguardano la rendicontazione da parte di cooperative non ben strutturate. Non risulta che in Lomellina, al momento, vi siano problemi di questa natura.

Bruno Ansani
Commenti
Altre notizie di Attualità
Valente, quando la scienza si fa arte: cellule e virus diventano forme dell'immaginario
Le forme che osservava al microscopio, oggi le plasma in sculture e istallazioni. Vittorio Valente, classe 1954, dopo aver lavorato per anni al…
Vigevano, da domenica via all'attività dell'aviosuperficie di strada dello Scoglio
Un punto di riferimento per tutta la città e non soltanto per gli appassionati di volo. Riparte domenica, dopo quasi quattro anni di stop, l'…
Caldo, estate addio dopo un settembre di fuoco
Arriva l’autunno dopo un ultimo scorcio d’estate che in Lombardia è stato "di fuoco". È quanto emerge dalle elaborazioni della Coldiretti regionale…
#Vigevano: da ottobre scatta il #Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni
Da ottobre 2018 parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Per la prima volta l’Istat rileva, con un cadenza annuale e…
2018: il quarto anno più caldo del pianeta
L’ultima bolla di calore di settembre segna un 2018 che si classifica fino ad ora al quarto posto tra gli anni più bollenti del pianeta facendo…
#Maugeri, lo sciopero: «insostenibili gli aumenti previsti dal contratto pubblico»
“Siamo dispiaciuti che alcune organizzazioni sindacali abbiamo, alla fine, voluto percorrere la strada dello sciopero e comprendiamo anche la…