contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Attualità
Questa mattina a #Vigevano
Convegno e taglio del nastro per il centro “Polimedica”
Il polo sanitario di via Mascagni ospita ambulatori, dentista, laboratorio analisi e farmacia
pubblicato il 18 marzo 2018 alle ore 15:40

Prima il convegno dedicato all’invecchiamento e, al termine, l’inaugurazione ufficiale di “Polimedica”, il centro sanitario in via Mascagni 41 (angolo corso Brodolini) a Vigevano. Questa mattina (sabato), al taglio del nastro, erano presenti diverse autorità e il vescovo Maurizio Gervasoni. Il polo sanitario ospita un poliambulatorio, nel quale lavorano 6 medici di base e 40 specialisti, una farmacia, uno studio odontoiatrico, un laboratorio analisi, un centro di fisioterapia, riabilitazione e osteopatia e una società che si occupa di medicina del lavoro e sicurezza sui luoghi di lavoro.

L’articolo completo sul numero de L’Informatore di giovedì 15 marzo

 

L'Informatore
Video
Commenti
Altre notizie di Attualità
Valente, quando la scienza si fa arte: cellule e virus diventano forme dell'immaginario
Le forme che osservava al microscopio, oggi le plasma in sculture e istallazioni. Vittorio Valente, classe 1954, dopo aver lavorato per anni al…
Vigevano, da domenica via all'attività dell'aviosuperficie di strada dello Scoglio
Un punto di riferimento per tutta la città e non soltanto per gli appassionati di volo. Riparte domenica, dopo quasi quattro anni di stop, l'…
Caldo, estate addio dopo un settembre di fuoco
Arriva l’autunno dopo un ultimo scorcio d’estate che in Lombardia è stato "di fuoco". È quanto emerge dalle elaborazioni della Coldiretti regionale…
#Vigevano: da ottobre scatta il #Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni
Da ottobre 2018 parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Per la prima volta l’Istat rileva, con un cadenza annuale e…
2018: il quarto anno più caldo del pianeta
L’ultima bolla di calore di settembre segna un 2018 che si classifica fino ad ora al quarto posto tra gli anni più bollenti del pianeta facendo…
#Maugeri, lo sciopero: «insostenibili gli aumenti previsti dal contratto pubblico»
“Siamo dispiaciuti che alcune organizzazioni sindacali abbiamo, alla fine, voluto percorrere la strada dello sciopero e comprendiamo anche la…