contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Altri sport
Ancora rimandata la prima vittoria in serie A1, con i sardi è un altro pareggio
Anche contro il Norbello non si rompe il sortilegio del Lomellino Cipolla Rossa di Breme, costretto dai sardi all'ennesimo pareggio, il quarto della stagione. Fallito dunque ancora l'appuntamento con la prima vittoria stagionale che quest'oggi sarebbe stata particolarmente preziosa, trattandosi di uno scontro diretto in chiave salvezza. E dire che le cose inizialmente si erano messe più che bene per i padroni di casa, sul doppio vantaggio grazie ai successi per 3-1 conquistati dal bieloursso Shamruk sul romeno naturalizzato greco Tsiokas e dall'ucraino Yefimov su Negrila. Il nigeriano Omotayo riapriva i giochi superando al tie-break Roberto Negro; Yefimov ristabiliva le distanze battendo anch'egli alla bella Tsiokas, ma ancora il giovane africano teneva in corsa i sardi rimontando…
Vai all'articolo
Il tennista transalpino si è imposto in due set (64 76) nell'ultimo Challenger della stagione
Tennis, Baldi sconfitto da Humbert nella finale di Andria
Non ce l'ha fatta Filippo Baldi a conquistare il suo secondo Challenger della carriera. Quest'oggi nella finale di Andria il vigevanese è stato sconfitto per 64 76 da Ugo Humbert, astro nascente del tennis francese che con questo successo raggiunge l'84° posto della classifica Atp. La partita, equilibrata nel punteggio, è stata comunque condotta dal francesino, classe '98, che nel primo set ha breccato Baldi nel settimo gioco, per poi dominare il tie-break della seconda partita. Volonterosa la prova di Baldi che ha lottato, ma non è mai…
Superato oggi il francese Halys, domani c'è Humbert
Tennis, Filippo Baldi in finale ad Andria
Filippo Baldi protagonista al Challenger di Andria, dove domani sfiderà in finale il francese Ugo Humbert, che sulla carta parte favorito ma che il tennista vigevanese in passato ha battuto. Oggi, in semifinale, "Filo" si è imposto in maniera chiara su un altro transalpino, Quentin Halys: 64 64. Incontro ben gestito da Baldi, che sta tra l'altro giocando con una protezione a causa di una ferita alla mano che si è procurato con una caduta accidentale, senza difficoltà a servizio. Ieri invece, nei quarti di finale successo meno scontato contro…
A salvezza ormai raggiunta, i giovani ducali superati 5-1 a Prato nell'ultimo impegno di serie A1
Tennis, per Selva Alta una sconfitta indolore
Si è concluso il campionato di serie A1 di Selva Alta. I ducali, ormai certi del secondo posto nel girone e quindi con la salvezza già in tasca, hanno affrontato la trasferta di Prato con una formazione di giovani. Da rilevare che si è giocato all'aperto con una temperatura non proprio invidiabile. Ovviamente il risultato era scontato a favore dei toscani, che si sono imposti per 5-1, ma Selva è riuscita a portare a casa almeno il punto della bandiera grazie al doppio Camposeo/Bordone che hanno superato 75 63 Stefanini/Baroni. Alessandro…
Con il Valchisone è una passeggiata (9-2), mentre il big match tra Amsicora e Bra termina in parità
Hockey prato, la Bonomi dimezza il ritardo dalla vetta
Tutto facile per la Paolo Bonomi che nell'ultima gara su prato del 2018 travolge a Castello d'Agogna il neopromosso Valchisone (9-2) dimezzando il distacco dalla vetta. A Cagliari è infatti terminato sull'1-1 il big match della giornata che metteva di fronte le prime due della classifica, Amsicora e Bra. Il pareggio era il risultato auspicato da parte dei lomellini per tornare in corsa scudetto. Ora il ritardo è di soli due punti e la Bonomi nella seconda parte della stagione potrà ancora dire la sua. Certo resta il rammarico per quanto…
I liguri passano a Vigevano (1-5) e accedono ai play-off che assegneranno il titolo tricolore
Tennis, Selva Alta si arrende al Park Genova
Non riesce l'impresa a Selva Alta che si arrende 1-5 al Park Genova, presentatosi in gran forze in Lomellina per riscattare l'imprevisto pareggio della gara d'andata e conquistare così un posto nei play-off che assegneranno lo scudetto 2018. Selva Alta si consola con la salvezza, che poi era l'obiettivo primario della stagione, raggiunto matematicamente con due turni d'anticipo. Prima della gara di oggi le due squadre avevano gli stessi punti in classifica, con i liguri però avvantaggiati dal maggior numero di incontri vinti. Al Park Genova…
Nel campionato di A1 i ducali hanno dato filo da torcere alla super favorita Milano, vittoriosa per 4-2
Tennistavolo, Cipolla Rossa di Breme a testa alta
Dopo il “giallo” della racchetta di sabato scorso che ha impedito al Lomellino di incamerare i tre punti contro il Marcozzi Cagliari, prestazione più che dignotosa della Cipolla Rossa di Breme, superata questo pomeriggio per 4-2 sul campo del Milano Sport, favorito per la conquista del titolo tricolore. I vigevanesi hanno conquistato il primo punto con l'ucraino Yefimov, vittorioso per 3-1 su Matteo Mutti. Leonardo Mutti impattava sconfiggendo 3-0 Roberto Negro, ma Gleb Shamruk riportava avanti i ducali grazie all'ottima performance contro…
L'Amsicora passa a Castello d'Agogna (1-2) e allunga a più 4 insieme al Bra
Hockey prato, la Bonomi si allontana dalla vetta
La Paolo Bonomi perde la sfida con l'Amsicora (1-2) e vede un po' ridimensionate le sue ambizioni. Una sconfitta nel complesso immeritata quella subita quest'oggi a Castello d'Agogna dall'undici lomellino che rispetto ai sardi ha fatto maggiormente la partita, ma è stato condannato dagli episodi. Di sicuro nella Bonomi si è fatta sentire l'assenza di Asuni, all'estero per motivi di lavoro, e che ha dovuto saltare proprio il match contro la sua ex squadra: il suo opportunismo in area avrebbe fatto comodo. In avvio di partita i padroni di casa…
Il giocatore Negro squalificato per racchetta irregolare, con il Marcozzi Cagliari è solo pareggio
Tennistavolo, la Cipolla Rossa di Breme fermata dall'arbitro
Terzo pareggio in quattro gare di campionato per il Tennistavolo Lomellino Cipolla Rossa di Breme che quest'oggi nell'incontro casalingo con il Marcozzi Cagliari, uno scontro salvezza, aveva per obiettivo la vittoria. Purtroppo il primo risultato pieno della stagione in serie A1 è venuto a mancare anche e soprattutto per una presa di posizione del direttore di gara che ha decretato la sconfitta a tavolino del giocatore Roberto Negro nei due incontri che avrebbe dovuto sostenere. Il motivo? Una racchetta ritenuta non conforme al regolamento.…
I ducali si impongono a Messina per 2-4, la salvezza è già matematica
Tennis, Selva Alta conferma la serie A1
Selva Alta sbanca Messina (2-4) e si garantisce la matematica permanenza in serie A1. Domenica prossima sui campi di via Chitola arriverà il Park Genova, che quest'oggi ha stritolato (6-0) il Tc Prato, una sfida che varrà il primo posto del girone e dunque l'accesso ai play-out. Nel circolo siciliano si gioca su un solo campo coperto, perchè quelli all'aperto sono allagati dalla forte pioggia che ha devastato in queste ultime ore l'isola. Incontro destinato quindi a protrarsi più del solito. L'incontro si apre in discesa per Selva Alta, nel…
I lomellini riscattano il passo falso con il Ferrini e restano a un solo punto dalla vetta
Hockey prato, la Bonomi passa a Roma (0-2) e ora aspetta l'Amsicora
Dopo il brutto scivolone di giovedì a Cagliari contro il Ferrini, la Paolo Bonomi si riscatta andando a vincere nella capitale contro l'Hc Roma (0-2). A decidere l'incontro le reti di Ortega e di Rubin il quale ha ripreso un corner corto da lui stesso battuto. L'allenatore Angius ha cambiato qualcosa dal punto di vista tattico prevedendo una squadra molto chiusa, la Bonomi ha così fatto girare molto bene palla a centrocampo con triangolazioni e un gioco corto che ha consentito di mantenere il possesso per buona parte del tempo. A dire il…
I lomellini, superati 2-1 dal Ferrini, perdono il primo posto in classifica
Hockey prato, scivolone della Bonomi a Cagliari
Sabato scorso la Paolo Bonomi superava il Bra campione d'Italia portandosi al comando della classifica del campionato di serie A1 di hockey prato insieme all'Amsicora Cagliari. A distanza di pochi giorni l'undici lomellino è incorso in un brutto passo falso, sconfitto 2-1 a Cagliari dal Ferrini che fino a oggi aveva conquistato un solo punto. Un vero peccato, perchè se è vero che il campionato è ancora lungo, certi scivoloni (la Bonomi era già stata sconfitta la seconda giornata sul campo dell'Adige) non saranno facili da recuperare, e…
Nella terza giornata del campionato di serie A1 importante successo della compagine cittadina
Tennis, Selva Alta annienta Prato (5-1)
Largo successo di Selva Alta che nella terza giornata del campionato a squadra di tennis di serie A1 ha superato quest'oggi per 5-1 il Tc Prato compiendo un importante passo in avanti nella classifica del girone. I toscani sono saliti in Lomellina in formazione largamente rimaneggiata per le assenze del numero uno Lorenzo Sonego e degli stranieri Kuzmanov e Coria, così la compagine ducale non si è lasciata sfuggire l'occasione chiudendo la pratica già al mattino facendo propri tutti i singolari. Filippo Baldi, sceso in campo come numero 2,…
I lomellini superano 2-1 i campioni d'Italia ed ora sono primi in classifica insieme all'Amsicora
Hockey prato, la Bonomi batte il Bra ed è sorpasso
Colpo grosso della Paolo Bonomi che a Castello d'Agogna, nella sesta giornata del campionato di hockey su prato di serie A1, si è imposta per 2-1 nel confronto diretto con il Bra, scavalcando i campioni d'Italia in testa alla classifica insieme all'Amsicora Cagliari, che a sua volta ha superato la Juvenilia. E' la terza volta consecutiva che i lomellini riescono a sconfiggere i piemontesi, ma mentre le due vittorie conquistate l'anno scorso non erano servite a insidiare la loro supremazia, questa volta la squadra di Angius sembra avere le…
Tennis: in Germania sconfitto il francese Sakharov, e in serie A1 Selva Alta coglie un imprevisto e prezioso pareggio a Genova (3-3)
Filippo Baldi conquista il suo primo Challanger!
Alla sua prima finale in un torneo Challanger Filippo Baldi non si è lasciato sfuggire di mano la grande occasione. Questo pomeriggio a Ismaning, in Germania, il vigevanese ha infatti superato con un doppio 64 il francese Gleb Sakharov, gia battuto lo scorso agosto sulla terra di Tampere in Finlandia. Nonostante un fastidio all'anca, Filippo porta così a termine una settimana straordinaria nella quale ha saputo esprimere un tennis davvero di alto livello e una lucidità tattica e mentale forse mai vista finora. Nel primo set, dopo aver…
Nella terza giornata di serie A1 il Top Spin Messina si impone per 4-0
Tennistavolo: senza Yefimov, la Cipolla Rossa di Breme è travolta in Sicilia
Niente da fare per il Tennistavolo Lomellino Cipolla Rossa di Breme, sconfitto nettamente ieri sera a Messina nell'anticipo della terza giornata del campionato di serie A1. I vigevanesi, privi dell'ucraino Viktor Yefimov, sostituito da Gianmarco Gallina, sono stati superati per 4-0 dal Top Spin che ha lasciato un solo set agli avversari, quello conquistato da Roberto Negro contro Damiano Seretti. Gli altri tre incontri si sono invece tutti conclusi sul 3-0 con i successi di Rech Daldosso, Amato e dell'ex Jordy Piccolin rispettivamente nei…
A Ismaning, in Germania, il vigevanese ha superato la promessa francese Humbert
Tennis, prima finale Challenger per Filippo Baldi
Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, è arrivata per Filippo Baldi la prima finale in un torneo del circuito Challenger. Questo pomeriggio a Ismaning, nei sobborghi di Monaco di Baviera, il tennista ducale ha infatti superato in due set il ventenne Ugo Humbert, promessa francese, numero 99 della classifica Atp (ma la prossima settimana sarà 92), recente vincitore del torneo di Ortisei. Pur partendo sfavorito, anche per un problema all'anca che lo affligge da qualche giorno, Filo ha disputato un grande match, sempre attento e concentrato. Nel…
Fondamentale vittoria a Bologna (2-4), sabato prossimo lo scontro con il Bra campione d'Italia
Hockey prato, la Paolo Bonomi si prepara al big match
Importante vittoria della Paolo Bonomi che si mantiene in scia alla capolista Bra alla vigilia dello scontro diretto di sabato prossimo a Castello d'Agogna. Nella quinta giornata di campionato i lomellini si sono imposti a Bologna per 2-4 ribaltando una situazione che all'inizio si era fatta complicata. La Bonomi, infatti, dopo pochi minuti si è venuta a trovare sotto di due reti. I felsinei hanno prima segnato su un corner corto non irresistibile, ma sul quale è stata determinate una deviazione di Padovani nella propria porta;…
Nel primo incontro del girone di serie A1 sono risultati decisivi i due doppi
Tennis: Selva Alta parte bene, Messina battuta 4-2
Vittoria doveva essere e vittoria è stata, anche se non si è rivelata una passeggiata, anzi. Selva Alta ha debuttato quest'oggi nel proprio girone di serie A1 ospitando sui campi coperti di via Chitola il Tennis e Vela di Messina. Gara da vincere a tutti i costi perchè sui siciliani si fa la corsa per tenerli dietro in classifica e sperare poi di insidiare il secondo posto al Prato, visto che il Park Genova è ritenuto da tutte "fuori categoria". Le cose si mettono subito bene con Roberto Marcora che impiega davvero poco ad aggiduicarsi il…
Sofferta vittoria dei lomellini nella quarta giornata di serie A1
Hockey prato, la Bonomi passa a Pisa (3-4)
Prima vittoria esterna della Paolo Bonomi che passa sul campo di Pisa per 3-4 al termine di una gara sofferta. Sono gli ospiti a sbloccare il risultato con Asuni, ma nel secondo quarto i padroni di casa riescono prima a pareggiare e poco dopo a portarsi addirittura in vantaggio. La Bonomi non si disunisce e continua a macinare il suo gioco. Arrivano così le segnature di Costa e Rubin che permettono ai biancoverdi di tornare avanti nel punteggio. Il Cus Pisa riesce ancora ad agganciare i rivali con un gol abbastanza fortunoso, ma la seconda…
Dopo il capitombolo di sabato scorso a Mori, i lomellini si riscattano contro la Juvenilia
Hockey prato, la Bonomi reagisce con un 6-0
L'attesa reazione da grande squadra chiesta dal tecnico Stefano Angius dopo la brutta caduta di sabato scorso sul campo dell'Adige c'è stata da parte della Paolo Bonomi che questo pomeriggio ha fatto un sol boccone della Juvenilia (6-0). A Castello d'Agogna i lomellini sono partiti subito aggressivi, pressando nella propria metà campo i giocatori sardi che hanno sempre fatto fatica a ripartire per il gran numero di palle recuperate a centrocampo dai padroni di casa. Nel primo tempo la Juvenilia è riuscita a contenere i danni, subendo una…
Nel concentramento di Terni i lomellini hanno impattato con Cral Roma e Verzuolo
Tennistavolo, due pareggi all'esordio in A1 per la Cipolla Rossa di Breme
Per il secondo anno consecutivo il campionato di tennistavolo di serie A1 è iniziato con il concentramento di Terni. Nelle prime due giornate sono arrivati altrettanti pareggi per la rinnovata compagine lomellina della Cipolla Rossa di Breme. Sabato i ducali hanno affrontato il Cral Roma. Dopo il primo punto conquistato alla bella da Roberto Negro su Chen Shuainan, i capitolini infilavano tre successi consecutivi rispettivamente con Paolo Bisi sul 22enne bielorusso Gleb Shamruk (3-1), con Federico Pavan su Viktor Yefimov (3-2) e ancora con…
L'undici lomellino è stato sconfitto 3-1 sul campo dell'Adige
Hockey prato, brutto tonfo per la Bonomi
Il tecnico Stefano Angius ha parlato di una classica giornata storta, che nell'arco di una stagione ci può stare. Certo la sconfitta per 3-1 rimediata quest'oggi dalla Bonomi sul campo dell'Adige fa riflettere anche perchè arriva alla seconda giornata dopo il facile 6-2 rifilato all'esordio al Cus Padova. Di sicuro l'approccio alla gara non è stato, eufemisticamente, dei migliori se si considera che dopo appena dieci minuti i lomellini erano già sotto di tre reti, le prime due determinate da clamorose ingenuità difensive. A questo punto…
Nella prima giornata del campionato di serie A1 buon debutto per l'undici lomellino
Hockey prato, la Bonomi travolge il Cus Padova (6-2)
Parte con il piede giusto la Paolo Bonomi che nella prima giornata del campionato di hockey prato di serie A1 ha travolto (6-2) a Castello d'Agogna il neopromosso Cus Padova. Nel complesso prova convincente della compagine lomellina e in particolaren note per i nuovi arrivati: gli attaccanti Nabarro e Asuni hanno subito trovato il gol, mentre il difensore argentino Palacio ha confermato la sua potenza fisica dimostrandosi utile anche in fase propositiva. La gara inizia con un brivido: dopo 6 minuti, infatti, il Cus Padova colpisce un palo e…
Con l'appuntamento finale dei campionati Junior
I giovani campioni del motocross di scena a Ottobiano
I migliori giovani del panorama italiano del motocross tornano in pista a Ottobiano per l’appuntamento finale dei campionati Junior della disciplina. L’organizzazione di Offroad Pro Racing ha scelto l’impianto lomellino «per le sue caratteristiche tecniche, logistiche e di sicurezza di prim’ordine, che permettono ai partecipanti di fare esperienza in un contesto veramente mondiale anticipando quello che per molti di loro sarà un luminoso futuro». A dare ulteriore importanza alle gare, il fatto che le manche saranno trasmesse in diretta sul…
Nel torneo di A1 i ducali se la vedranno con il Park Genova di Fognini, il Tc Prato e il Vela Messina
Tennis: girone tosto per Selva, intanto Baldi vola in semifinale in Bosnia
La Federtennis ha reso noti quest'oggi i gironi del campionato a squadre di Serie A1 che scatterà il prossimo 14 ottobre. Sorteggio non proprio favorevole per lo Sporting Club Selva Alta. La matricola ducale è stata infatti inserita nel gruppo quattro insieme al fortissimo Park Genova, con il numero uno d'Italia Fognini e il tedesco Gojowczyk, oltre a Giannessi e Arnaboldi, al Tc Prato che schiera l'emergente Lorenzo Sonego (il piemontese è da poco entrato nei primi cento giocatori al mondo) e il più abbordabile Tennis e Vela di Messina che…
Da Vigevano a Pietra de' Giorgi, sulle colline dell'Oltrepò, dopo 162 km di corsa.
La 47esima Freccia dei Vini va ad Alberto Amici della Biesse Carrera Gavardo
E' Alberto Amici della Biesse Carrera Gavardo il vincitore della 47esima edizione della Freccia dei Vini, competizione per Elite ed Under 23 che si è disputata quest'oggi con tradizionale partenza da Vigevano e arrivo a Pietra de' Giorgi, sulle colline dell'Oltrepo' Pavese. Come sempre la gara si è infiammata sulle ultime asperità, dove anche il gran caldo ha avuto il suo peso. Nel gruppetto dei fuggitivi ben quattro uomini della Biesse Carrera Gavardo, ovvero Amici, Logica, Delcò e Salvador, e tre del Team Gavardo, Oldani, Lucca e Covi.…
L'Amsicora Cagliari si è aggiudicata agli shoot out (4-3) le Final Four di Roma
Hockey prato, la Bonomi si vede sfilare la Coppa Italia
Si chiude con grande rammarico la stagione della Paolo Bonomi che, dopo il terzo posto in campionato, si è vista sfilare la Coppa Italia dall'Amsicora Cagliari agli shoot out, i calci di rigore dell'hockey su prato. E dire che le Final Four di Roma erano iniziate nel migliore dei modi per la compagine lomellina che nella semifinale di ieri aveva superato la Tevere Eur per 2-0 con reti di Ursone e Lorenzo Padovani. Al di là del risultato, una prestazione convincente da parte della Cgr Bonomi che, nonostante il gran caldo, ha tenuto a lungo il…
Con la vittoria di Brescia i ducali hanno conquistato la matematica promozione
Pallanuoto, il Vigevano ritorna in serie B!
A una giornata dal termine del campionato la Pallanuoto Vigevano ha conquistato la matematica promozione in serie B. Il punto che ancora mancava dopo il successo ottenuto nella gara di recupero con il Metanopoli della scorsa settimana, uno scontro diretto pressochè decisivo per la vittoria finale, è arrivato ieri sera a Brescia con la squadra di coach De Crescenzo che si è imposta con il punteggio di 4-9, ma la promozione sarebbe arrivata ugualmente anche in caso di sconfitta, visto che il Metanopoli non è riuscito ad andare oltre il…
La Roma passa a Castello d'Agogna (1-2) e si salva, terzo posto per i lomellini
Hockey prato, la Cgr Bonomi chiude il campionato con una sconfitta
Dopo due secondi posti, piccolo passo indietro della Bonomi che conclude il campionato di serie A1 al terzo posto. I lomellini avranno comunque modo di rifarsi il prossimo week-end nelle Final Four di Coppa Italia che garantiranno alla vincente anche un posto in Europa. Questo pomeriggio a Castello d'Agogna la squadra di Angius è stata superata per 1-2 dalla Roma che grazie a questo successo riesce a salvarsi: a retrocedere sono il Suelli, da tempo condannato, e gli altri capitolini della Butterfly. Al di là delle maggiori motivazioni con…