contatti    pagina facebook   pagina twitter -->
HOME Cronaca Attualità Tempo Libero Sport L'Informatore Shoes Chi siamo
Cronaca
Ha riportato un forte trauma alla schiena ma non è in pericolo di vita
Un bambino di 9 anni è rimasto ferito questa mattina poco prima delle 13 davanti alla scuola di Confienza. Il piccolo è stato investito da un'auto condotta da una donna di 40 anni. L'impatto è avvenuto a bassa velocità ma il bambino ha riportato un forte trauma alla schiena. Per questa ragione il personale del 118 intervenuto sul posto ne ha disposto il trasferimento con l'elisoccorso al policlinico San Matteo di Pavia. Le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Illesa ma in stato di shock la conducente della vettura. I rilievi del sinistro sono stati effettuati dalla polizia locale di Palestro.
Vai all'articolo
Treno in forte ritardo nella mattinata per un guasto ad un passaggio a livello
Milano-Mortara, un altro inizio di settimana da dimenticare
E’ stata una giornata complicata quella di inizio settimana per i pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. A causa di un guasto ad un passaggio a livello tutti i treni del mattino hanno viaggiato infatti con ritardi sensibili, spesso superiori alla mezz’ora con la punta del treno regionale 10509 in partenza da Milano alle 8.46 e atteso a Mortara alle 9.30, giunto a destinazione con 40 minuti di ritardo. I pendolari hanno lamentano anche le condizioni delle carrozze, dove in più circostanze l’impianto di riscaldamento non ha…
#Vigevano: disagi quotidiani al Caramuel e Castoldi
Scuole al gelo, il dirigente scrive alla Provincia: «La pazienza è finita»
Nonostante i continui solleciti alla Provincia di Pavia da parte del dirigente, stanno continuando i disagi  per gli studenti di Caramuel e Castoldi, costretti a trascorrere diverse ore scolastiche al freddo. Sabato mattina il riscaldamento della palestra del Caramuel non è partito, ed è stato necessario l’intervento manuale di un professore per accenderlo. Oggi (lunedì) la caldaia principale è andata in blocco. Il dirigente dell’istituto, Matteo Loria, ha inviato una segnalazione al presidente della Provincia di Pavia, Vittorio Poma, e ai…
Nell'ambito dell'attività promossa dai carabinieri
Valeggio, ieri incontro "anti-truffa" in parrocchia
Proseguono gli incontri promossi dai carabinieri nelle parrocchie della provincia, finalizzati ad informare la cittadinanza circa gli strumenti da utilizzare per evitare di restare vittime di raggiri. Ieri è stata la volta di Valeggio dove il comandante della stazione dei carabinieri di San Giorgio Lomellina, il maresciallo maggiore Alessandro Paoletti, ha iuncontrato la cittadinanza fornendo consigli utili sulla prevenzione del fenomeno.
I carabinieri lo hanno bloccato appena superate le barriere anti-taccheggio di un supermercato cittadino e lo hanno denunciato per furto. Un uomo di 40 anni residente nel Novarese, è stato trovato in possesso di merce per un valore di 50 euro che aveva sottratto dagli scaffali di un supermarket e che si era nascosto addosso.
Si era trasferito in Lomellina senza tuttavia provvedere ad informare l'autorità del cambiamento del luogo di custodia di una pistola e di una rivoltella che deteneva regolarmente. E' stato per questo che i carabinieri, a seguito di un controllo, hanno denunciato un uomo di 59 anni per il reato di omessa denuncia di armi.
Era su un'auto sottoposta ad u controllo
Zeme, è sprovvisto di permesso di soggiorno: finisce nei guai
I carabinieri lo hanno controllato nell'ambito di una attività finalizzata al contrasto dell'immigrazione clandestina e lo hanno trovato sprovvisto del permesso di soggiorno. Un marocchino di 37 anni è stato denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.
L'alcolemia è risultata superiore ai limiti di legge
Robbio, ubriaco causa un incidente: lo denunciano
Un uomo di 29 anni residente a Rosasco è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza. A seguito dei rilievi effettuati a causa di un incidente autonomo, l'uomo è risultato positivo all'alcoltest. Per questa ragione i militari hanno provveduto a ritiragli la patente e a sottoporre a fermo amministrativo il suo veicolo.
Il ritrovamento questo pomeriggio a San Martino Siccomario
Cadavere sulle rive del Ticino: è la 44enne vigevanese scomparsa martedì scorso
Questo pomeriggio (domenica), in località Canarazzo, vicino a San Martino Siccomario, è stato rinvenuto il cadavere di una donna sulle rive del fiume Ticino, rientrato nel suo letto dopo la piena della scorsa settimana. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti i vigili del fuoco. L’allarme, poco prima delle 16, è stato dato da una persona che stava correndo quando ha notato un corpo vicino al fiume. Il cadavere è stato identificato: si tratta di Sonia Bocca Corsico Piccolino, la commessa vigevanese di 44 anni scomparsa martedì 6…
L’incidente a #Cassolnovo questo pomeriggio
Moto fuori strada dopo l’impatto contro l’auto: ferito centauro
Da una prima ricostruzione sembrerebbe che sia l’auto, una Peugeot 308, sia la moto, una Bmw, stessero procedendo sulla strada provinciale 206 in direzione Vigevano: l’incidente è avvenuto poco prima delle 15,30, sul territorio comunale di Cassolnovo. Non è ancora chiaro se all’origine del sinistro ci sia stato un sorpasso o un’altra manovra azzardata. I rilievi di legge della polizia stradale permetteranno nelle prossime ore di accertare l’esatta dinamica. La moto, dopo lo scontro con l’auto, è finita fuori strada. Il motociclista è stato…
È successo sulla circonvallazione di #Vigevano intorno alle 17,35.
Incidente in viale Industria: 4 auto coinvolte, traffico in tilt
È ancora da ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto questo pomeriggio (sabato), intorno alle 17,35, sulla circonvallazione esterna di Vigevano, a poche decine di metri dalla rotonda che incrocia corso Pavia. Sono quattro i veicoli rimasti coinvolti nel sinistro: una Renault Kangoo, una Hyundai Jazz, una Opel Agila e una Lancia Ypsilon. Sul posto sono arrivate tre ambulanze e un’automedica, oltre ai vigili del fuoco. Sei le persone soccorse, tra queste anche un bambino di 10 anni. Gli agenti della polizia locale di Vigevano si…
Nell’auto su cui viaggiava sono stati trovati quattro involucri di cellophane con all’interno 4 grammi circa di cocaina. L’uomo, un operaio albanese di 31 anni residente a Gropello Cairoli, è stato fermato dai carabinieri mercoledì sera durante un servizio finalizzato al contrasto dei traffici illeciti di sostanze stupefacenti. L’operaio è stato denunciato, in stato di libertà, per il reato di i detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
A #Vigevano ieri pomeriggio i controlli straordinari dei #carabinieri
Igiene e sicurezza sul lavoro: maxi multe a 2 alimentari e 3 centri benessere
I controlli straordinari scattati ieri pomeriggio (giovedì) hanno impegnato, oltre al personale della Compagnia di Vigevano, anche i Nas di Cremona e i carabinieri del Nucleo ispettorato lavoro di Pavia. Sono state riscontrate violazioni in due alimentari e in tre centri benessere e massaggi. Un minimarket di via Pavia è stato sanzionato con una multa di 666 euro per errata etichettatura dei prodotti alimentari e violazione delle prescrizioni in materia di igiene. Mancanza d’informazioni di identificazione e tracciabilità dei prodotti e dei…
Dovrà rispondere di omessa custodia di armi e detenzione abusiva di armi il pensionato 81enne denunciato a piede libero martedì dai carabinieri della stazione di Gravellona Lomellina. Il pensionato, originario di Reggio Emilia, dopo il cambio di residenza nel 1991 non aveva comunicato il trasferimento del proprio fucile sovrapposto calibro 12 regolarmente denunciato. L’81enne ha consegnato il fucile ai militari dell’Arma che avvieranno le procedure di rottamazione.  
Nei pressi dell'ex-deposito della Ivces
Sforzesca, tra i campi spunta una discarica
Una nuova discarica. L'ennesima nelle campagne attorno a Vigevano. E' "fiorita" in pochi giorni lungo via Battaglia della Sforzesca, nel cuore della frazione di Vigevano, a poche decine di metri dalla provinciale. Ignoti hanno abbandonato rifiuti di ogni genere, in gran parte scarti dell'edilzia ma anche plastica, carta e chissà cos'altro. Poco oltre, in una piazzola, sono stati invece ammassati sacchi di rifiuti e materiale al quale qualcuno ha tentato di dare fuoco. La discarica abusiva sorge in prossimità di quello che era stato il…
Riprenderanno nei prossimi giorni le ricerche di Sonia Bocca Corsico Piccolino, la commessa vigevanese di 44 anni che è scomparsa da una decina di giorni. Lo ha disposto il prefetto di Pavia, Attilio Visconti, al termine del vertice che si è tenuto questa mattina a Pavia e al quale hanno partecipato il sindaco di Vigevano Andrea Sala e i rappresentanti delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco e dei volontari della Protezione civile della provincia di Pavia. Il prefetto, preso atto dei riscontri negativi delle ricerche che si erano…
Hanno approfittato del fatto di trovarsi da soli all'interno del supermercato chiuso, per impossessarsi di alcuni articoli esposti sugli scaffali. Due uomini, addetti alle pulizie di una ditta che effettua il servizio all'Esselunga di via Santa Maria, sono stati denunciati ieri sera dagli agenti della Volante del commissariato per furto aggravato in concorso. I due addetti, un trentaseienne di Gambolò ed un quarantacinquenne di Vigevano, si erano impossessati di un cardiofrequenzimetro per il fitness, di olio per motori e cibo etnico per un…
Recuperate venerdì dai carabinieri forestali
Vigevano, due lucertole australiane abbandonate in strada
Due esemplari di Pogona Vitticeps, meglio noti come "draghi barbuti", lucertole di grosse dimensioni originarie dell'Australia centrale, sono stati recuperati venerdì dai carabinieri forestali di Mortara a seguito della segnalazione di un cittadino vigevanese che li aveva rinvenuti, all'interno di una scatola, non lontano dal suo ufficio. I rettili, che sono stati affidati ad una struttura attrezzata, sono apparsi in buone condizioni di salute nonostante le condizioni climatiche non ideali. I "draghi barbuti" infatti prediligono i climi…
E' accaduto questa mattina poco prima delle 11
Cilavegna, camion si ribalta nel campo: l'autista è illeso
Ha perso il controllo del mezzo pesante che stava guidando che è uscito di strada e si è adagiato su un fianco all'interno di un campo adiacente la sede stradale. E' accaduto questa mattina poco prima delle 11 lungo la strada provinciale 192 in territorio di Cilavegna. L'autista del mezzo, un uomo di 63 anni, è rimasto illeso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.
Nell'ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio effettuato dai carabinieri
Gambolò, hashish pronta per lo spaccio: denunciati due minorenni
Sei grammi di hashish già suddivisi in dosi pronti per essere smerciati. Per questa ragione due studenti incensurati di 14 e 15 anni residenti a Gambolò sono stati denunciati per spaccio. In casa di uno di essi è stato trovato anche un bilancino di precisione. E' uno dei risultati del servizio straordinario del territorio effettuato nella giornata di ieri dai carabinieri del nucleo radiomobile di Vigevano con il supporto dei colleghi delle stazioni di Vigevano, Mortara e Gambolò. L'attività guidata dal maggiore Emanuele Barbieri, comandante…
L'operazione nella notte tra giovedì e venerdì
Vigevano, blitz in carcere: trovata droga e un cellulare
Oggetti non consentiti ma soprattutto droga ed un telefono cellulare. E' quanto è stato ritrovato nel corso di una perquisizione straordinaria effettuata nella notte tra giovedì e venerdì dal personale della polizia pentenziaria di Vigevano e di altri istituti con il supporto di una unità cinofila all'interno del carcere dei Piccolini.. Il blitz ha consentito di stroncare un traffico di stupefacenti all'interno del l'istituto di pena. "I fatti dimostrano che la mancanza di personale e la vigilanza dinamica hanno ridotto al minimo i controlli…
Ieri nella zona del ponte sul Ticino
Vigevano, controlli straordinari della polizia
Un controllo straordinario del territorio sulla direttrice Mortara-Milano e’ stato effettuato nel pomeriggio di ieri dagli agenti del commissariato cittadino con due equipaggi del Nucleo prevenzione crimine di Milano, con la polizia stradale e l’appoggio della polizia locale. Sono state identificate una trentina di persone e controllati una ventina di veicoli. La polizia stradale ha elevato tre multe per violazione del codice della strada. I controlli sono stati disposti dopo i recenti episodi di cronaca avvenuti a Mortara e a seguito delle…
Completamente ubriaco e impugnando un grosso coltello da cucina, aveva minacciato di morte la moglie e la figlia. Un uomo di 68 anni, residente alla Brughiera, è stato arrestato giovedì sera dai poliziotti del commissariato cittadino. Dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. Gli uomini del vice-questore Anna Leuci hanno infatti appurato che quello dell'altra sera è stato soltanto l'ultimi episodio di una serie infinita di vessazioni che duravano da anni e che la moglie, 68…
Sono state sospese nel primo pomeriggio le ricerche della commessa vigevanese di 44 anni della quale non si hanno più notizie da martedì pomeriggio. In mattinata la Protezione civile è tornata con i vigili del fuoco nella zona dell'Ayala, nel punto dove martedì è stata ritrovata la borsa abbandonata dalla donna. Da lì i cani molecolari si sono spostati prima sulla sponda del fiume, che fuori dalla piccola darsena scorre impetuoso per la piena di questi giorni, poi si sono addentrati nel bosco circostante, superando la chiusa della Roggia…
#Vigevano: ieri il blitz degli agenti della polizia locale in un appartamento occupato
Tunisino arrestato per spaccio e furto aggravato di corrente elettrica: 7 giorni per lasciare l'Italia
Ieri mattina (giovedì) gli agenti del nucleo operativo e cinofili della polizia locale di Vigevano lo hanno arrestato per spaccio e furto aggravato in flagranza di energia elettrica. Oggi (venerdì) si è celebrata la direttissima nel tribunale di Pavia: F.A., tunisino di 19 anni, ha patteggiato ed è stato condannato a 8 mesi. Il giudice ha rilasciato il nulla osta all'espulsione; a suo carico, infatti, figurava un respingimento non adempiuto. Il tunisino avrà tempo una settimana per lasciare il territorio italiano. Durante la perquisizione…
#Vigevano: l'incidente venerdì pomeriggio tra viale Montegrappa e via Olivelli
Scontro tra suv e motorino: ferito 70enne
Saranno gli agenti della polizia locale di Vigevano ad accertare le eventuali responsabilità e l'esatta dinamica dell'incidente avvenuto questo pomeriggio (venerdì), intorno alle 15,15, in viale Montegrappa, all'altezza dell'incrocio con via Olivelli. Due i veicoli coinvolti nel sinistro: un suv Jeep Compass e un motorino. Ferito in modo lieve il 70enne che viaggiava sul motociclo: l'anziano è stato trasportato da un'ambulanza della Croce Rossa di Vigevano in codice verde al pronto soccorso dell'ospedale civile.
#Vigevano: martedì era stata ritrovata la sua auto in zona lanca Ayala
Continuano le ricerche della 44enne scomparsa a Ticino
Sono ancora senza esito le ricerche della donna di 44 anni scomparsa da martedì. Oggi pomeriggio (venerdì) i volontari della protezione civile e i vigili del fuoco si sono concentrati nella zona della roggia Castellana, dove i cani molecolari hanno segnalato il passaggio della 44enne, commessa in un negozio del centro commerciale "Il Ducale". Le ricerche, coordinate dal Commissariato di Vigevano, sono particolarmente difficoltose anche a causa delle condizioni meteo e della piena del fiume. L'auto della donna e la sua borsa erano state…
#Vigevano: durante i controlli della polizia locale
Ispezioni nei centri massaggi orientali: due attività irregolari
Durante le ispezioni dell'unità operativa polizia annonaria e commerciale del Comando di via San Giacomo è stata accertata l'irregolarità di due centri massaggi orientali, che non si sono adeguati ai nuovi requisiti igienico-sanitari previsti dal regolamento regionale. Ciascuno dei centri massaggi è stato sanzionato con una multa da 5 mila euro. Le irregolarità rilevate riguardano «la scarsa conoscenza della lingua italiana da parte delle operatrici, che comporta l'impossibilità di verificare se siano informate sugli eventuali rischi…
Ieri mattina (giovedì) i carabinieri della stazione di Gambolò hanno arrestato A.M. – pregiudicato 39enne residente a Remondò – dando esecuzione a un provvedimento delle Procura della Repubblica di Pavia. L'uomo dovrà espiare una condanna a 1 anno e 8 mesi di reclusione come pena residua per truffa on-line e sostituzione di persona, reati commessi tra il 2007 e il 2009. È stata inoltre inflitta una pena pecuniaria di 1450 euro. Il 39enne è stato accompagnato dai militari dell'Arma all'interno della casa di reclusione di Vigevano.
#Vigevano: questa mattina la perquisizione del nucleo operativo e cinofili della polizia locale in un'abitazione di strada San Marco
Cocaina e hashish nella casa occupata: arrestato per spaccio un tunisino 19enne
Negli slip un pacchetto di sigarette con dentro 13 stecche di hashish – circa 40 grammi – e nella nicchia del contatore un involucro di plastica con 1,2 grammi di cocaina. La droga è stata recuperata questa mattina (giovedì) in un appartamento occupato abusivamente di strada San Marco, a Vigevano, grazie al fiuto del cane antidroga Canto durante un'operazione del nucleo operativo e cinofili della polizia locale.  Nei guai è finito F.A. – tunisino di 19 anni – arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane…